Crostata di marmellata

La crostata di marmellata fatta in casa è il dolce perfetto per fare colazione e merenda, un grande classico intramontabile!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

La crostata di marmellata è un dolce della tradizione che io amo molto e preparo spesso in casa. Si tratta di una ricetta perfetta da servire come dolce da colazione e ideale anche da preparare in anticipo e portare a casa di amici per cena oppure come dessert di un pranzo al sacco.

Ricetta crostata di marmellata: un dolce classico e delizioso

La crostata di marmellata è una preparazione molto facile da realizzare e con questa ricetta risulterà bella friabile anche grazie al Lievito Pane degli Angeli, che contribuisce a renderla leggera e ben lievitata. Possiamo prepararla utilizzando dell’ottima marmellata fatta in casa e scegliendola del nostro gusto preferito, io ho usato quella di ciliegie, un grande classico!

Per preparare questa crostata fatta in casa si parte dalla mia pasta frolla senza burro, che contiene uova, zucchero, olio di semi di girasole, scorza di limone grattugiata, lievito e farina. Io faccio tutto a mano, mescolando con le dita gli ingredienti dentro la ciotola e poi impastando sul piano infarinato. Il bello di questa frolla, poi, è che non ha tempi di riposo, quindi possiamo usarla subito, senza fare il passaggio in frigo.

Io ho steso la frolla con il mattarello e un po’ di farina e l’ho messa in uno stampo da 28 cm di diametro, ci ho versato sopra la marmellata e poi ho coperto il tutto con dei ritagli di frolla formando il classico reticolo decorativo. Poco più di mezz’ora in forno ed è pronta!

Pubblicità

Come servirla

Il bello di questa crostata di marmellata semplice è che mette tutti d’accordo. Una volta che l’ho sfornata, io l’ho fatta raffreddare un po’ e l’ho spostata su un piatto da portata. Per estrarla l’ho prima capovolta con un vassoio e poi mi sono aiutata con un secondo vassoio per capovolgerla di nuovo. A questo punto si taglia a fette ed è pronta da mangiare!

Gustiamola quando preferiamo: a colazione, a merenda o come dolce di fine pasto dopo un bel pranzo o cena in compagnia.


Vediamo ora insieme come preparare la nostra crostata di marmellata senza burro, un’ottima alternativa, ad esempio, alla crostata ricotta e cioccolato o al ciambellone bicolore! Aspetto nei commenti le vostre impressioni!

Preparazione
10 minuti
Cottura
35 minuti
Tempo totale
45 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 10 persone
  • 2 uova
  • 100 g zucchero
  • 80 g olio di semi di girasole
  • 300 g farina 00
  • 8 g lievito per dolci Lievito PANE DEGLI ANGELI
  • ½ limoni la scorza
  • 250 g marmellata a piacere

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 10 persone)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Crostata di marmellata

Crostata di marmellata - Step 1

Preparare la crostata di marmellata è molto semplice: per prima cosa rompiamo in una ciotola le uova e aggiungiamo lo zucchero, l’olio di semi di girasole e la scorza grattugiata di mezzo limone.

Crostata di marmellata - Step 2

Versiamo la mezza bustina (8 g) di Lievito PANE DEGLI ANGELI e prepariamo in una ciotola la farina.

Crostata di marmellata - Step 3

Iniziamo a impastare aggiungendo la farina un po’ alla volta. Continuiamo a lavorare l’impasto fino a ottenere un panetto dalla consistenza liscia e omogenea.

Crostata di marmellata - Step 4

La pasta frolla è pronta quando non si appiccica più alle dita! Questa frolla può essere utilizzata immediatamente, senza bisogno di riposo in frigo.

Crostata di marmellata - Step 5

Infariniamo ora un pezzo di carta forno e stendiamoci sopra 2/3 della frolla. Usiamo il mattarello e stendiamo la pasta frolla, fino a ottenere una sfoglia di 3 millimetri circa.

Pubblicità

Crostata di marmellata - Step 6

Sistemiamo la sfoglia ottenuta in una teglia da forno (la mia è del diametro di 28 cm) già unta e infarinata. Una volta sistemata la sfoglia di pasta frolla sulla teglia, rimuoviamo la carta forno e regoliamo i bordi con un coltello.

Crostata di marmellata - Step 7

Ricopriamo la base della crostata con la marmellata a piacere.

Crostata di marmellata - Step 8

Stendiamo con il mattarello, aggiungendo un pochino di farina se serve, il resto della pasta frolla e formiamo le strisce, che serviranno per decorare la crostata. Tagliamo le strisce aiutandoci con un coltello o con una rondella tagliapasta.

Crostata di marmellata - Step 9

Decorata la crostata di marmellata con le strisce, facciamola a cuocere in forno statico preriscaldato a 180 °C per 35-40 minuti, oppure in forno ventilato a 170 °C per 35-40 minuti.

Crostata di marmellata - Step 10

Una volta cotta la crostata, facciamola raffreddare ed estraiamola dallo stampo, aiutandoci con 2 vassoi oppure con due piatti grandi. La crostata di marmellata è pronta per essere servita a colazione o a merenda!

Consigli

Come abbiamo visto, la mia ricetta per la crostata di marmellata non contiene burro perché ho usato l’olio di semi di girasole al suo posto.  Si può fare anche con la frolla senza glutine, quella al cacao  o con la nostra ricetta preferita. In particolare, la mia crostata a base di pasta frolla senza burro risulta molto delicata, ma prepariamola come vogliamo!

Quando impastiamo, per capire se la frolla è pronta proviamo a toccarla con un dito: se non resta attaccata al polpastrello, direi che ci siamo.

Se ci avanza un po’ di pasta frolla, non sprechiamola: possiamo preparare dei golosi biscotti con cui fare colazione!

Mi raccomando, come in tutti i dolci con marmellata, anche qui più è buona la confettura e meglio verrà la ricetta.

Conservazione della crostata di marmellata

Se non fa troppo caldo, possiamo conservare la crostata alla marmellata a temperatura ambiente, meglio se sotto una campana di vetro per dolci o ben coperta da pellicola. Se invece in casa fa caldo, possiamo coprirla con la pellicola per alimenti e tenerla in frigo. Si mantiene ottima per tre giorni circa, ma sono sicura che andrà a ruba subito!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.84

894 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (266)

Scrivi un commento
  • Cristina

    Ciao Benedetta è possibile usare la farina di riso?

    6 Maggio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cristina puoi sostituire la farina 00 con 240g di farina di riso più 60g di fecola di patate o amido di mais 😘

      7 Maggio 2024 Rispondi

  • Au

    Ottima ricetta grazie

    5 Maggio 2024 Rispondi

  • Gilda

    Ottima e semplice da fare,mi dispiace non riuscire a dare cinque stelle per un errore verificatosi

    1 Maggio 2024 Rispondi

  • Elisa

    Ciao Benedetta, per questa ricetta è possibile sostituire metà farina 00 con farina integrale? Grazie mille 😚 e complimenti per tutte le ricette meravigliose!!

    27 Aprile 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Elisa, come sostituzione, va benissimo 😘

      29 Aprile 2024 Rispondi

  • Lorenza

    Cara Benedetta, e’ squisita e, soprattutto, non occorre aggiustare le dosi. Come quasi tutte le sue ricette, del resto.
    Avrei una richiesta da farle gentilmente: visto che ha firmato i lieviti pane angeli e che diverse sue ricette richiedono mezza dose di lievito, potrebbe suggerire di mettere in commercio anche mini bustine da 8 gr?
    La ringrazio a prescindere per la considerazione che vorrà dare alla mia richiesta.
    Le rinnovo i miei complimenti.
    Bacioni da Parma

    25 Aprile 2024 Rispondi

  • lella761

    La foto di lella761

    bellissima !!!!! e anche buona!!

    24 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Donatella, sei stata bravissima ❤️​

      25 Marzo 2024 Rispondi

  • Federica

    La foto di Federica

    Facile da fare

    13 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      ❤️

      14 Marzo 2024 Rispondi

  • Ludovica

    ciao benedetta scusami, io faccio sempre questa ricetta e l’adoro! però la mia domanda era : se non trovo l’olio di giralo si (perché sono in USA) viene bene con l’olio di oliva ? o diventa pesante

    12 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Ludovica, se ti piace il sapore dell’olio d’oliva nei dolci, puoi usarlo tranquillamente 😊

      12 Marzo 2024 Rispondi

  • Anna B-G

    Buonissima ricetta e facile, approvata a casa mia! se permetti, ho due domande: 1. vorrei provare di farla con burro invece di olio – quanto ne devo mettere? 2. mi hanno regalato un bel baratolo di crema di marroni artigianale. Pensi che posso usarla per una crostata al posto della marmellata? e grazie ancora per tutte le tue ricette!

    19 Febbraio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Anna, puoi usare 100g di burro, in questo caso dovrai far riposare la frolla in frigo per circa mezz’ora e, come sostituzione, la crema di marroni andrà benissimo 😊

      19 Febbraio 2024 Rispondi

  • Barbara B

    La foto di Barbara B

    Ricetta facilissima che da grande soddisfazione 🙂

    11 Febbraio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Barbara, sei stata molto brava ❤️​

      12 Febbraio 2024 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crostata di marmellata

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crostata di marmellata

Torna su