Menù all’Aceto Balsamico di Modena

Un menù completo, gustoso e originale, con sei ricette facili e veloci impreziosite dall’Aceto Balsamico di Modena.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
40
Facilità
facile

Pubblicità

Provare nuovi abbinamenti in cucina è una cosa che mi piace fare e che spesso mi porta a belle scoperte, come quella fatta preparando questo menù all’Aceto Balsamico di Modena. Sono sicura che anche voi, come me, rimarrete sorpresi da come questo ingrediente possa arricchire di sapore e rivisitare in maniera originale tanti piatti, anche i più semplici!

Per preparare questo menù ho utilizzato le varie tipologie di aceti balsamici di Modena Ponti, che ho usato per arricchire sei ricette: antipasto, primo, secondo, contorno, una bella macedonia e infine un “extra”, una maionese facilissima da preparare e dal gusto davvero particolare.

Per ogni ricetta ho scelto l’Aceto Balsamico di Modena più adatto in base alle sue caratteristiche. Ponti, infatti, ha creato un metodo facile per riconoscere le caratteristiche di ogni aceto. Un sistema di classificazione che distingue ogni tipo di aceto in base a tre criteri: densità, quantità di mosto e tempo di maturazione. In questo modo, sapremo sempre quale aceto è più adatto a una preparazione piuttosto che a un’altra.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena: 6 ricette facili e veloci per un menù completo, originale e gustoso

Per il nostro menù cominceremo naturalmente dall’antipasto: degli involtini di zucchine e bresaola arricchiti con rucola e pezzetti di parmigiano, che ho condito con olio extravergine di oliva e con l’Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Alta Densità HD, dal gusto dolce e delicato, perfetto in abbinamento agli altri ingredienti. Ci basterà grigliare le fettine di zucchine e poi assemblare i nostri involtini. Un antipasto semplicissimo, saporito e che metterà d’accordo tutti.

Pubblicità

Come primo piatto ho pensato alle pennette radicchio speck e noci, un classico al quale daremo un tocco originale con l’Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti, equilibrato e versatile e perfetto anche per le preparazioni in padella. Lo useremo infatti per sfumare il radicchio, insaporendolo e dando una marcia in più a tutto il condimento della nostra pasta.

E sempre per restare sui grandi classici rivisitati in maniera originale e sfiziosa, come secondo piatto faremo dei bocconcini di pollo con peperoni: cuoceremo il pollo e i peperoni in un trito di scalogno e poi sfumeremo tutto con abbondante Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti, che restringendosi formerà una deliziosa e saporita cremina, legandosi alla perfezione con il pollo e i peperoni. E se vogliamo velocizzare i tempi, per accompagnare i bocconcini possiamo utilizzare i Peperoni Peperlizia Ponti, un altro prodotto della famiglia Ponti che vi consiglio.

menù all'aceto balsamico di Modena
Menù all’Aceto Balsamico di Modena

Poteva mancare il contorno? Certo che no! E allora ecco una bella insalata di cavolo cappuccio, che arricchiremo con carote, pinoli e uvetta e poi condiremo con sale, olio extravergine d’oliva e con Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Capsula Oro Spray Maturato 12 Mesi, che regalerà un sapore e un profumo intensi. Grazie allo spray è ancora più comodo vaporizzare l’aceto e condire il piatto in modo uniforme.

E a conclusione del nostro menù all’Aceto Balsamico di Modena, ecco una buonissima tagliata di frutta, semplice e allo stesso tempo originale. Per il mix di frutta io ho scelto fragole, mele, pere, kiwi e lamponi. Ma possiamo usare tutta la frutta di stagione che abbiamo a disposizione. Ci basterà tagliarla a fettine sottili e disporla come preferiamo su un bel piatto, per poi cospargerla di zucchero e infine darle un tocco insolito e raffinato con un filo di Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Alta Densità HD. Vedrete, sarà deliziosa!

Pubblicità

L’idea in più: la maionese dorata

Il nostro menù è completo ma voglio lasciarvi anche un’idea in più per accompagnare tanti piatti: una maionese dorata all’aceto balsamico di Modena. Per farla ci basteranno un uovo, olio di semi, un pizzico di sale e l’Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti. Ne basterà un cucchiaio per regalare alla nostra salsa più gusto, più aroma e un bel colore leggermente dorato.

Usiamola per accompagnare aperitivi fingerfood o per farcire crostini e tartine, oppure per arricchire insalate e verdure in pinzimonio. Ma anche per accompagnare piatti più elaborati, come carni lesse o pesci arrosto. Sarà perfetta in tutti i casi.

Insomma, l’Aceto Balsamico di Modena è davvero versatile in cucina e può dare un tocco diverso e particolare anche a piatti che magari pensavamo non avessero più “molto da dirci”. E invece c’è sempre un modo, spesso semplicissimo, di rinnovare una ricetta!


Se avete altre idee per sfruttare in cucina questo fantastico ingrediente, scrivetemele nei commenti. E mi raccomando: fatemi anche sapere se proverete questo menù e in quale occasione!

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Involtini di zucchine e bresaola

  • 1 zucchine
  • 16 fettine bresaola
  • parmigiano q.b. a tocchetti
  • rucola q.b.
  • sale fino q.b.
  • aceto balsamico Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Alta Densità HD, q.b.

Pasta con radicchio, speck e noci

  • 320 g penne
  • 1 radicchio medio
  • 140 g speck in stick
  • 50 g noci
  • 40 ml aceto balsamico Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • granella di noci q.b. per decorare

Bocconcini di pollo con peperoni

  • 500 g bocconcini di pollo
  • 1 peperoni rossi
  • 1 scalogno
  • 100 ml aceto balsamico Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • semi di sesamo q.b. per decorare
  • prezzemolo q.b. tritato per decorare

Insalata di cavolo cappuccio

  • ½ cavolo cappuccio
  • 150 g carote a fiammifero
  • 40 g pinoli
  • 50 g uvetta reidratata
  • 30 ml aceto balsamico Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Capsula Oro Spray Maturato 12 Mesi
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Tagliata di frutta

  • fragole q.b.
  • mele q.b.
  • kiwi q.b.
  • pere q.b.
  • lamponi q.b.
  • 1 cucchiaio zucchero
  • aceto balsamico Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Alta Densità HD, q.b.

Maionese dorata

  • 1 uova
  • 200 ml olio di semi
  • 15 ml aceto balsamico Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Menù all’Aceto Balsamico di Modena

Involtini di zucchine e bresaola

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 1

Per prima cosa prendiamo la zucchina e tagliamola a fette lunghe e sottili. Facciamo scaldare una piastra e grigliamo le fettine, poi sistemiamole su un piatto da portata e saliamole.

Pubblicità

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 2

Stendiamo sopra ciascuna fetta di zucchina due fette di bresaola, poi aggiungiamo le foglie di rucola, farciamo gli involtini con qualche pezzetto di parmigiano tagliato a fiammifero e li arrotoliamo.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 3

Condiamo con olio extravergine d’oliva e infine diamo il tocco finale con l’Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Alta Densità HD, dal sapore dolce e delicato.

Pasta con radicchio, speck e noci

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 1

Innanzitutto tritiamo grossolanamente le noci, poi puliamo e affettiamo il cespo di radicchio.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 2

Scaldiamo l’olio in padella e facciamo rosolare lo speck. Poi aggiungiamo il radicchio e facciamolo appassire, aggiustando di sale. Sfumiamo con Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti, che è ideale anche per le preparazioni in padella.

Pubblicità

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 3

Buttiamo la pasta in acqua bollente salata e poi scoliamola al dente direttamente in padella. Mantechiamo e aggiungiamo le noci tritate.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 4

Infine impiattiamo e decoriamo con un po’ di granella di noci.

Bocconcini di pollo con peperoni

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 1

Tagliamo il peperone a pezzi e nel frattempo in una padella facciamo soffriggere lo scalogno tritato. Aggiungiamo poi i bocconcini di pollo e facciamoli rosolare.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 2

Dopo qualche minuto aggiungiamo anche i peperoni e lasciamo cuocere per circa 10 minuti, aggiustando di sale.

Pubblicità

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 3

Sfumiamo con abbondante Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti e facciamo cuocere ancora qualche minuto.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 4

A fine cottura, grazie all’aceto balsamico si sarà formata una bella cremina saporita. A questo punto spegniamo il fuoco e aggiungiamo i semi di sesamo e un po’ di prezzemolo tritato.

Insalata di cavolo cappuccio

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 1

Tagliamo a fettine sottili mezzo cavolo cappuccio e mettiamolo in una ciotola capiente.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 2

Aggiungiamo le carote tagliate a fiammifero, i pinoli e l’uvetta reidratata.

Pubblicità

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 3

Condiamo con sale, olio extravergine d’oliva e Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti Capsula Oro Spray Maturato 12 Mesi, che regalerà alla nostra insalata un sapore e un profumo intensi e particolari.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 4

Un consiglio: prepariamo la nostra insalata in anticipo, in modo da lasciarla insaporire bene prima di servirla.

Tagliata di frutta

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 1

Tagliamo a fettine sottili la frutta: io ho scelto una mela, fragole, una pera, kiwi e lamponi. Disponiamo tutto su un piatto da portata.

Pubblicità

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 2

Cospargiamo la frutta di zucchero semolato.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 3

Versiamo sopra un filo di Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti  Alta Densità HD, per dare alla nostra tagliata di frutta mista un tocco particolare e raffinato.

Maionese dorata

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 1

In un bicchiere alto o boccale rompiamo un uovo. Versiamo l’olio di semi, aggiungiamo un pizzico di sale e un cucchiaio di Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Ponti.

Pubblicità

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 2

Frulliamo per formare la maionese, muovendo il frullatore delicatamente dal basso verso l’alto.

Menù all’Aceto Balsamico di Modena - Step 3

Ed ecco pronta la nostra maionese dorata, dal gusto particolare e perfetta come salsa di accompagnamento raffinata e originale.

Ingredienti

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

Un voto

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Menù all’Aceto Balsamico di Modena

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Menù all’Aceto Balsamico di Modena

Torna su