Pan brioche con uvetta

Pan brioche con uvetta

La ricetta facile per un lievitato soffice e delizioso, un dolce da colazione che fa venire voglia di alzarsi dal letto per correre a gustarlo.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
standard
Pronto in
55 minuti

Pubblicità

Il pan brioche con uvetta è un lievitato profumato e soffice, uno di quei dolci che fa proprio venire voglia di alzarsi dal letto la mattina per correre a fare a colazione. Noi abbiamo preparato una treccia di pan brioche, che è bellissima da vedere oltre che squisita!

Pan brioche con uvetta: la ricetta facile per farlo in casa

Il pan brioche è un pane dolce che si può fare in tante versioni: c’è la treccia di pan brioche con ricotta e gocce di cioccolato, quella alle mele e tante altre; noi questa volta abbiamo preparato un pan brioche con uvetta e cannella semplice e profumato. Il pan brioche con uvetta è perfetto da servire a colazione insieme a una spremuta di arancia, a una tazza di latte caldo o a un caffè bollente. È l’ideale anche per la merenda, ottimo sia da solo o accompagnato con un po’ di crema di nocciole o di confettura: la marmellata di mele per esempio ci sta benissimo!

La ricetta di questo pan brioche dolce è molto semplice: si può fare tutto a mano, senza planetaria, l’importante è impastare bene gli ingredienti per almeno dieci minuti, in modo che l’impasto sia ben “incordato” e possa lievitare al meglio.

Pubblicità

Come tutti i lievitati, la preparazione della treccia di pan brioche dolce è un po’ lunga, ma solo perché bisogna rispettare i tempi di lievitazione, che ci permetteranno di avere un dolce sofficissimo. Il pan brioche è a doppia levitazione: la prima è quella principale e si fa nella ciotola, la seconda invece si fa prima di infornare, dopo aver dato forma al pan brioche e aver messo l’impasto nella teglia.

pan brioche con uvetta

Consigli per varianti

Noi abbiamo scelto di fare una treccia dolce di pan brioche e l’abbiamo poi inserita in uno stampo da plumcake, in modo che sia facile da tagliare e da conservare. Se vogliamo dare una forma più semplice, possiamo anche preparare un rotolo e inserirlo nello stampo: andrà comunque benissimo.

Il nostro è un pan brioche con uvetta e cannella ma possiamo personalizzare la ricetta in base ai nostri gusti e creare gli abbinamenti che più ci piacciono.  Se non amiamo la cannella, sostituiamola con la vaniglia oppure con la scorza di limone o di arancia grattugiate.

Pubblicità

L’uvetta, si sa, si sposa benissimo con i pinoli. Abbiamo quindi deciso di usarli, ma se non li abbiamo possiamo usare mandorle tritate, noci, nocciole, pistacchi o un mix di frutta secca a piacere. Se vogliamo arricchire la ricetta, possiamo fare il pan brioche con mele e uvetta, ugualmente buonissimo.

Adesso prepariamo tutti gli ingredienti e mettiamoci all’opera. Sarà un piacere poter gustare a colazione il pan brioche con uvetta e pinoli fatto con le nostre mani!

Preparazione
20 minuti
Cottura
35 minuti
Tempo totale
55 minuti *

*+ 150 minuti di lievitazione

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 530 g farina 00
  • 180 ml latte tiepido
  • 2 uova
  • 90 g zucchero
  • 7 g lievito di birra secco
  • 70 ml olio di semi
  • 70 g uvetta
  • 40 g pinoli
  • 1 cucchiaino cannella in polvere

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Pan brioche con uvetta - Step 1

Prepariamo il nostro pan brioche con uvetta facendo innanzitutto reidratare l’uvetta in una ciotola d’acqua calda per almeno 20 minuti.

Pan brioche con uvetta - Step 2

Nel frattempo, in una ciotola mescoliamo 500 grammi di farina, il lievito e due cucchiaini di zucchero (circa 10 grammi) per attivarlo.

Pan brioche con uvetta - Step 3

Aggiungiamo due uova e lo zucchero e iniziamo a impastare.

Pan brioche con uvetta - Step 4

Uniamo il latte tiepido e mescoliamo.

Pan brioche con uvetta - Step 5

Aggiungiamo la cannella e impastiamo il composto fino a quando avremo una sorta di panetto.

Pan brioche con uvetta - Step 6

A questo punto incorporiamo l’olio di semi un po’ per volta in modo da farlo assorbire. Impastiamo per almeno dieci minuti e, se occorre, aggiungiamo i 30 grammi di farina rimasti.

Pan brioche con uvetta - Step 7

Uniamo infine l’uvetta ben strizzata e i pinoli e impastiamo per incorporarli.

Pan brioche con uvetta - Step 8

Formiamo una palla e mettiamola in uno stampo leggermente oliato. Facciamo un taglio a croce e copriamo con la pellicola. Lasciamo lievitare nel forno spento con la lucina accesa per almeno due ore, o fino a far raddoppiare il volume.

Pubblicità

Pan brioche con uvetta - Step 9

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendiamo l’impasto e mettiamolo su una spianatoia infarinata. Pesiamo l’impasto e dividiamolo in tre panetti uguali. Noi abbiamo fatto dei panetti da 360 grammi ciascuno.

Pan brioche con uvetta - Step 10

Stendiamo leggermente i tre panetti con il mattarello.

Pan brioche con uvetta - Step 11

Arrotoliamoli su loro stessi, a formare dei filoncini.

Pan brioche con uvetta - Step 12

Formiamo una treccia con i tre filoncini.

Pan brioche con uvetta - Step 13

Mettiamo la treccia in uno stampo da plumcake da 26 x 12 cm foderato con la carta forno. Copriamo con la pellicola e facciamo lievitare nel forno spento con la luce accesa, per altri 30-40 minuti.

Pan brioche con uvetta - Step 14

Trascorso il tempo, spennelliamo la superficie con un pochino di latte tiepido. Cuociamo il pan brioche in forno statico preriscaldato a 200° C per 35 minuti circa, oppure in forno ventilato a 190° C per lo stesso tempo.

Pan brioche con uvetta - Step 15

Sforniamo il nostro pan brioche con uvetta e facciamolo raffreddare su una gratella prima di gustarlo.

Pan brioche con uvetta - Step 16

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Buon’Idea

Pan brioche con uvetta

Torna su