PANINI CINESI SOFFICISSIMI AL VAPORE CON CUORE DI NUTELLA

I panini cinesi al vapore  sono dei sofficissimi panini bianchi cotti nella vaporiera, soffici come nuvole! Sono perfetti per la colazione o la merenda dei più piccoli. Dopo averli provati nella versione bicolore, oggi li prepareremo farciti con la nutella o crema di nocciole, sono golosissimi e con un interno a sorpresa super cremoso! Per rendere la cioccolata morbida vi consiglio, come ho fatto io, di congelarla a palline, potete aiutarvi anche con gli stampini per i cioccolatini. In questo modo dopo la cottura nella vaporiera risulterà super cremosa! Potete scegliere di usare la vaporiera che più preferite: quella elettrica, di bamboo, il cestello o come ho fatto io la classica pentola in acciaio, mi raccomando mettete sempre sul fondo un po’ di carta forno. Se non avete la vaporiera va benissimo anche la cottura in forno, a 180° per 20-25 minuti! Vediamo insieme come prepararli.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 4 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • Pronto in Pronto in: 24 min
PANINI CINESI AL VAPORE CON CUORE DI NUTELLA Tempo Preparazione
PANINI CINESI SOFFICISSIMI AL VAPORE CON CUORE DI NUTELLA

INGREDIENTI

PER L'IMPASTO DEI PANINI:

  • 500 g di farina
  • 300 ml di latte tiepido
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 100 g di zucchero di canna
  • 80 ml di olio di semi di girasole
  • una vanillina

PER IL RIPIENO:

  • crema di nocciole o nutella q.b.

DOSI PER PANINI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa, con l'aiuto di uno stampino per cioccolatini, congeliamo circa 8-9 palline di nutella o crema di nocciole. Lasciamole nel congelatore per 2-3 ore, il tempo di preparare i panini.Per prima cosa, con l'aiuto di uno stampino per cioccolatini, congeliamo circa 8-9 palline di nutella o crema di nocciole. Lasciamole nel congelatore per 2-3 ore, il tempo di preparare i panini.
  2. In una ciotola iniziamo unendo la farina con lo zucchero (possiamo usare sia quello di canna che zucchero bianco). Mescoliamo bene. In una ciotola iniziamo unendo la farina con lo zucchero (possiamo usare sia quello di canna che zucchero bianco). Mescoliamo bene.
  3. Sciogliamo il lievito nel latte leggermente tiepido e uniamolo alla farina poco alla volta. Lavoriamo bene l'impasto fino a formare un panetto omogeneo non appiccicoso. Sciogliamo il lievito nel latte leggermente tiepido e uniamolo alla farina poco alla volta. Lavoriamo bene l'impasto fino a formare un panetto omogeneo non appiccicoso.
  4. Con un coltello realizziamo delle incisioni sul nostro panetto e lasciamolo lievitare per almeno 2-3 ore in un luogo caldo. Con un coltello realizziamo delle incisioni sul nostro panetto e lasciamolo lievitare per almeno 2-3 ore in un luogo caldo.
  5. Trascorso il tempo di lievitazione, su un tagliere ricaviamo un filoncino, aiutiamoci con un po' di farina.Trascorso il tempo di lievitazione, su un tagliere ricaviamo un filoncino, aiutiamoci con un po' di farina.
  6. Cerchiamo di ricavare circa 8-9 pezzetti e formiamo tante palline, non importa se non sono tutte uguali. Cerchiamo di ricavare circa 8-9 pezzetti e formiamo tante palline, non importa se non sono tutte uguali.
  7. Prendiamo la nutella, ormai congelata, schiacciamo con le mani ogni pallina e posizioniamo la crema di nocciole o nutella nel mezzo. È molto importante congelarla prima perché in questo modo dopo la cottura al vapore risulterà cremosa. Prendiamo la nutella, ormai congelata, schiacciamo con le mani ogni pallina e posizioniamo la crema di nocciole o nutella nel mezzo. È molto importante congelarla prima perché in questo modo dopo la cottura al vapore risulterà cremosa.
  8. Riempiamo e chiudiamo a pallina tutti i nostri panini. Lasciamoli lievitare altri 30 minuti in frigo (in questo modo la nutella resterà ben fredda).Riempiamo e chiudiamo a pallina tutti i nostri panini. Lasciamoli lievitare altri 30 minuti in frigo (in questo modo la nutella resterà ben fredda).
  9. Portiamo l'acqua della vaporiera a bollore e cuociamo i panini 3 alla volta (distanziamoli bene perché con la cottura continueranno a lievitare). Cuociamoli per circa 20 minuti a fuoco medio-basso. Portiamo l'acqua della vaporiera a bollore e cuociamo i panini 3 alla volta (distanziamoli bene perché con la cottura continueranno a lievitare). Cuociamoli per circa 20 minuti a fuoco medio-basso.
  10. I nostri panini con il ripieno al cioccolato sono pronti per essere serviti, anche leggermente tiepidi sono buonissimi! I nostri panini con il ripieno al cioccolato sono pronti per essere serviti, anche leggermente tiepidi sono buonissimi!
  11. GUARDA ANCHE: PANINI CINESI AL VAPORE BICOLORE, ROTOLO ALLE NOCCIOLE

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PANINI CINESI SOFFICISSIMI AL VAPORE CON CUORE DI NUTELLA

  • Cristina - 8 dicembre 2017 19:13

    Ciao io ho la vaporiera per il microonde posso usare lo stesso procedimento e cuocere a microonde.. ovviamente testando i minuti cottura..

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 11 dicembre 2017 10:30

      Ciao Cristina, sì puoi provare 🙂 secondo me vengono benissimo!

  • Lorella porcu - 7 dicembre 2017 22:48

    Ciao Benedetta . I panini stanno lievitando. Posso cucinare domani? Magari tenendoli in frigo. Grazie . Ciao

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 11 dicembre 2017 10:30

      Sì Lorella 🙂 la cioccolata aggiungila all’ultimo 🙂