PASTA E CECI VELOCE

La Pasta con i Ceci Veloce è un primo piatto tipico della cucina italiana, perfetto per le fredde giornate autunnali ed invernali. Ho chiamato questa versione di pasta “veloce” poiché uso i ceci precotti in barattolo, eliminando così le lunghe attese per far rinvenire in acqua i legumi secchi ed il successivo tempo di bollitura. Basterà realizzare un buon soffritto, aggiungere i ceci e cuocere la pasta, ed in pochi minuti porterete a tavola un piatto ricco e genuino che piace sempre a tutti! Nella mia ricetta è prevista anche l’aggiunta di cubetti di pancetta, che impreziosiscono i ceci rendendo la zuppa davvero irresistibile! Se amate le zuppe di legumi cremose, e non sapete dire di no ad un buon piatto di pasta, questa è la ricetta che fa per voi!

La Pasta con i Ceci Veloce è un primo piatto tipico della cucina italiana, perfetto per le fredde giornate autunnali ed invernali. Ho chiamato questa versione di pasta "veloce" poichè uso i ceci precotti in barattolo, eliminando così le lunge attese per far rinvenire in acqua i legumi secchi ed il successivo tempo di bollitura.
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • Pronto in Pronto in: 20 min
PASTA E CECI VELOCE Tempo Preparazione
PASTA E CECI VELOCE

INGREDIENTI

  • 250 g. ceci precotti (peso da sgocciolati)
  • 100 g. pancetta affumicata a cubetti
  • 1 carota piccola
  • 1 costa di sedano piccola
  • Mezza cipolla tritata
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Rosmarino e salvia q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b.;
  • 200 g. ditali rigati (o altra pasta da zuppa)

PROCEDIMENTO

  1. Soffriggete in una pentola capiente la cipolla, il sedano e la carota ben tritati con un filo d'olio d'oliva. Pronto il soffritto, aggiungete i cubetti di pancetta e fateli rosolare un paio di minuti. Soffriggete in una pentola capiente la cipolla, il sedano e la carota ben tritati con un filo d'olio d'oliva. Pronto il soffritto, aggiungete i cubetti di pancetta e fateli rosolare un paio di minuti.
  2. Aggiungete adesso i ceci precotti ben scolati dalla loro acqua di conservazione, salate a piacere e condite con peperoncino, un rametto di rosmarino e qualche fogliolina di salvia. Rosolate i ceci un paio di minuti nel soffritto per farli ben insaporire, quindi sfumate con il vino bianco. Aggiungete adesso i ceci precotti ben scolati dalla loro acqua di conservazione, salate a piacere e condite con peperoncino, un rametto di rosmarino e qualche fogliolina di salvia. Rosolate i ceci un paio di minuti nel soffritto per farli ben insaporire, quindi sfumate con il vino bianco.
  3. Sfumata la parte alcolica del vino, aggiungete acqua calda giusto a coprire appena i ceci. Mettete il coperchio e cuocete la zuppa a fiamma bassa per 15 minuti. Sfumata la parte alcolica del vino, aggiungete acqua calda giusto a coprire appena i ceci. Mettete il coperchio e cuocete la zuppa a fiamma bassa per 15 minuti.
  4. Pronta la zuppa, frullate una piccola parte dei ceci aiutandovi con un frullatore ad immersione; questo piccolo accorgimento renderà la zuppa cremosa. Se volete potete fermarvi a questo punto della ricetta e gustarvi la zuppa di ceci con dei crostini o del pane. Pronta la zuppa, frullate una piccola parte dei ceci aiutandovi con un frullatore ad immersione; questo piccolo accorgimento renderà la zuppa cremosa. Se volete potete fermarvi a questo punto della ricetta e gustarvi la zuppa di ceci con dei crostini o del pane.
  5. Aggiungete adesso la pasta, allungando il fondo di cottura con altra acqua calda; decidete voi la quantità di acqua da aggiungere in base a quanto "brodosa" volete la vostra pasta e ceci. Vi consiglio di assaggiare adesso la zuppa ed eventualmente correggere con un altro pizzico di sale. Cuocete la pasta nella zuppa di ceci seguendo i tempi di cottura indicati nella confezione, mescolando di continuo.Aggiungete adesso la pasta, allungando il fondo di cottura con altra acqua calda; decidete voi la quantità di acqua da aggiungere in base a quanto "brodosa" volete la vostra pasta e ceci.  Vi consiglio di assaggiare adesso la zuppa ed eventualmente correggere con un altro pizzico di sale. Cuocete la pasta nella zuppa di ceci seguendo i tempi di cottura indicati nella confezione, mescolando  di continuo.
  6. Ecco la pasta e ceci veloce servita in tavola! Chi gradisce può condirla con un filo d'olio di oliva a crudo. Ecco la pasta e ceci veloce servita in tavola! Chi gradisce può condirla con  un filo d'olio di oliva a crudo.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PASTA E CECI VELOCE

  • Giannicola Colombi - 17 Settembre 2019 15:31

    Ciao Benedetta,
    il mio problema non è solo la pasta e ceci, poichè tutto ciò che cucino è privo di sapore. Sono arrivato a concludere che il soffritto se non lo faccio è la stessa cosa. Vivo solo e mangio poco, per questo cerco di cucinare piccole quantità: sarà forse questo il motivo? Cosa è meglio fare quando si è soli?
    Ti prego dammi un consiglio. In fondo, nonostante tutto, la buona cucina mi è sempre piaciuta. Non pensavo proprio che, una volta rimasto solo, avrei ottenuto risultati così deludenti.
    Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 17 Settembre 2019 16:28

      Ciao Giannicola, gioca con le spezie lanciati e sperimenta nuovi abbinamenti e nuovi sapori :). Molte volte non è una questione di “senza gusto” ma una sorta di noia nel mangiare sempre le stesse cose, nel sito comunque troverai tantissime ricette una diversa dall’altra. Mandami le foto dei tuoi piatti, anche quelli più semplici sono curiosa di vedere cosa riesci ad inventare di nuovo! Un forte abbraccio 🙂

  • Damiano - 7 Maggio 2019 13:39

    Buongiorno Benedetta,
    volevo sapere se la zuppa può risultare saporita anche senza aggiungere la pancetta.
    Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 8 Maggio 2019 11:19

      Ciao Damiano sì certo, magari aumenta un po’ gli aromi 🙂

  • Patrizia - 10 Novembre 2018 15:10

    Proverò le ricette di casabenedetta grazie

    • 55Winston55
      55Winston55 - 11 Novembre 2018 15:17

      Grazie a te Patrizia 🙂