PATATE AL FORNO SFOGLIATE

Le patate al forno sfogliate sono delle patate croccanti fuori e morbidissime dentro. Sono perfette da servire come contorno, come antipasto o per un aperitivo in casa. Per renderle super croccanti, prima di cuocerle lasciatele in una ciotola con acqua fredda, cubetti di ghiaccio e sale, in questo modo le patate perderanno l’amido e risulteranno croccantissime, perfette da cuocere in forno. Vediamo insieme come prepararle!

PATATE AL FORNO SFOGLIATE

INGREDIENTI

  • patate senza buccia
  • olio d’oliva
  • sale
  • rosmarino

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa, riempiamo una ciotola con acqua fredda, cubetti di ghiaccio e un cucchiaio di sale. Per prima cosa, riempiamo una ciotola con acqua fredda, cubetti di ghiaccio e un cucchiaio di sale.
  2. Con l'aiuto di una mandolina, affettiamo finemente le patate precedentemente lavate e sbucciate. Con l'aiuto di una mandolina, affettiamo finemente le patate precedentemente lavate e sbucciate.
  3. Lasciamo riposare le patate in ammollo per almeno 30 minuti, in questo modo le patate perderanno l'amido e risulteranno croccantissime, perfette da cuocere in forno. Lasciamo riposare le patate in ammollo per almeno 30 minuti, in questo modo le patate perderanno l'amido e risulteranno croccantissime, perfette da cuocere in forno.
  4. Trascorso il tempo di riposo, scoliamo e asciughiamo bene le patate. Condiamole con olio e sale. Trascorso il tempo di riposo, scoliamo e asciughiamo bene le patate. Condiamole con olio e sale.
  5. Prendiamo una teglia rettangolare con i bordi alti e formiamo due file, posizionando le patate una accanto all'altra. Aggiungiamo un filo d'olio in superficie e del rosmarino. Lasciamole cuocere 55-60 minuti in FORNO VENTILATO a 200°, FORNO STATICO a 210° per 55-60 minuti. Una volta cotte sono pronte da servire, potete anche prepararle in anticipo ma vi consiglio di consumarle in giornata. Prendiamo una teglia rettangolare con i bordi alti e formiamo due file, posizionando le patate una accanto all'altra. Aggiungiamo un filo d'olio in superficie e del rosmarino. Lasciamole cuocere 55-60 minuti in FORNO VENTILATO a 200°, FORNO STATICO a 210° per 55-60 minuti. Una volta cotte sono pronte da servire, potete anche prepararle in anticipo ma vi consiglio di consumarle in giornata.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!