Polpettone al forno

Un secondo piatto saporito e morbido, che conquista tutti a tutte le età ed è perfetto da portare in tavola per il pranzo della domenica.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

Quanto polpettone abbiamo mangiato da bambini? Un secondo piatto morbido, saporito, che conquista i palati a tutti le età. E, anzi, fa mangiare con più gusto la carne ai più piccoli della famiglia.

Certo, si può preparare anche il polpettone di tonno, quello di lenticchie o ancora quello vegetariano. Ma la ricetta classica, quella delle nostre nonne per intenderci, è senza dubbio il polpettone ripieno al sugo con carne, uova sode, prosciutto e formaggio.

La preparazione è semplice a parte un passaggio: l’inizio della cottura in padella, quando dobbiamo girare delicatamente la nostra creazione per rosolarne tutti i lati. Per evitare questo passaggio la soluzione è altrettanto gustosa: vediamo allora come si fa il polpettone al forno.

Preparazione
15 minuti
Cottura
45 minuti
Tempo totale
1 ora

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 500 g carne macinata mista bovino e suino
  • 100 g mortadella
  • 100 g pangrattato
  • 2 uova
  • 100 g formaggio grattugiato
  • 100 g pancetta tesa
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Polpettone al forno

Per cucinare un ottimo polpettone al forno è importante tritare la mortadella in modo che poi si distribuisca in modo uniforme in tutto l’impasto. Per fare questo, aiutatevi con un mixer.

Prendete una ciotola capiente e versate il macinato di carne, la mortadella tritata, il pangrattato, il parmigiano e le uova.

 

Unite un pizzico di sale e di pepe.

 

Impastate con le mani fino a ottenere un composto omogeneo.

Stendete un foglio di carta da forno sul piano di lavoro.

Pubblicità

Trasferite l’impasto del polpettone sulla carta da forno e, con le mani, date la forma cilindrica al composto.

Avvolgete il polpettone con la pancetta, che aiuterà a mantenere la preparazione morbida e saporita senza l’aggiunta del burro.

A questo punto, foderate una teglia o uno stampo rettangolare con la carta da forno e posizionatevi l’impasto.

Non vi resta che cuocere il polpettone al forno a 180°C per circa 45 minuti.

Una volta cotto, affettate e servite con patate al forno belle dorate. Quale ricordo vi scatena il profumo di questa gustosa ricetta? Fatecelo sapere nei commenti!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.16

75 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (6)

Scrivi un commento
  • Moira

    Ciao benedetta la tua ricetta è fantastica, io per una versione light lo cuocio direttamente nella carta forno per 40 minuti e gli ultimi 5 minuti senza per farlo dorare

    29 Dicembre 2023 Rispondi

  • Cinzia

    Salve Bene, con gli stessi ingredienti, si può cuocere in una teglia invece che in forno eventualmente con acqua olio e verdure per soffritto?

    26 Agosto 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cinzia, ti consiglio di seguire direttamente questa ricetta a questo link 😊 CLICCA QUI

      26 Agosto 2023 Rispondi

  • Fabiana

    Si può fare il polpettone senza mettere la pancetta?

    11 Maggio 2023 Rispondi

    • daniela

      Potresti farlo in crosta, cosi non si secca senza la pancetta

      18 Novembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Fabiana, se lo preferisci, va bene 😘

      11 Maggio 2023 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Polpettone al forno

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Polpettone al forno

Torna su