Pomodori ripieni al tonno

Freschi, colorati e buonissimi, questi antipastini sfiziosi si possono personalizzare in mille modi per accontentare tutta la famiglia.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

I pomodori ripieni al tonno sono un piatto estivo e buonissimo, si preparano a crudo e si possono farcire come più ci piace. Perfetti per un pranzo in compagnia in tutte le occasioni in cui abbiamo ospiti e vogliamo portare in tavola un antipasto sfizioso, colorato e particolare.

Pomodori ripieni tonno: ricetta sfiziosa e facilissima

Per fare i pomodori ripieni dobbiamo sceglierli maturi, saporiti e abbastanza sodi, in modo che si possano svuotare. La prima cosa da fare è togliere la calotta dei pomodori, incidere l’interno con un coltello e poi svuotare ciascun pomodoro con un cucchiaio. Dobbiamo eliminare tutta la polpa, i semi e l’acqua di vegetazione. A quel punto, mettiamo un po’ di sale dentro i pomodori, capovolgiamoli e facciamoli riposare per una ventina di minuti.

Come preparare il ripieno

Nel frattempo, possiamo dedicarci al ripieno. Noi abbiamo scelto di fare una farcitura dai sapori mediterranei: pomodori secchi, olive nere, mais, tonno, mozzarella, pesto e poi sale, pepe, basilico e olio d’oliva per condire. Abbiamo mescolato tutto in modo da avere un mix equilibrato in cui gli ingredienti sono distribuiti in modo uniforme e poi abbiamo farcito i nostri pomodori ripieni freddi. Una ricetta semplicissima, fresca e gustosa e adatta a tutta la famiglia!

Pubblicità

pomodori ripieni al tonno
Pomodori ripieni al tonno

Come servire i pomodori ripieni al tonno

I pomodori ripieni al tonno freddi li possiamo servire come antipasto ma, aumentando la quantità a persona, anche come secondo piatto leggero, accompagnandoli con delle fette di pane o di focaccia.

Consigli

Per il ripieno possiamo divertirci a creare le combinazioni che più ci piacciono. Il bello di questa ricetta semplicissima è che possiamo fare più versioni in base ai gusti e alle esigenze dei nostri ospiti in modo da avere una selezione di pomodori ripieni sfiziosi perfetti per tutti.

Se vogliamo, si possono aggiungere anche uova sode a pezzettini e maionese, oppure patate lesse a pezzettini. Vogliamo renderli più sostanziosi? Prepariamo anche i classici pomodori ripieni con il riso oppure farciamoli con il cous cous.

Pubblicità

Conservazione

I pomodori ripieni senza cottura li possiamo conservare in frigorifero al massimo per un giorno. Consigliamo di coprirli con pellicola o metterli in un contenitore per alimenti, in modo da essere sicuri che non possano rotolare e far cadere il ripieno.


Mettiamoci al lavoro e prepariamo questi deliziosi pomodori ripieni con tonno, aspettiamo nei commenti le foto delle vostre versioni!

Preparazione
15 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
15 minuti *

*+20 minuti di riposo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per pomodori ripieni 8 pomodori ripieni
  • 8 pomodori maturi ma sodi
  • 180 g tonno sott'olio
  • 150 g mozzarella
  • 50 g mais
  • 5 pomodori secchi
  • 8 olive nere
  • 2 cucchiai pesto
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • sale fino
  • pepe
  • basilico

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 pomodori ripieni)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pomodori ripieni al tonno

Pomodori ripieni al tonno - Step 1

Prepariamo insieme i pomodori ripieni al tonno. Tagliamo l’estremità dei pomodori con un coltello ben affilato e a lama liscia. Poi incidiamo l’interno del pomodoro senza arrivare sul fondo.

Pomodori ripieni al tonno - Step 2

Estraiamo delicatamente la polpa con un cucchiaio e facciamo scivolare fuori l’acqua di vegetazione e i semi.

Pomodori ripieni al tonno - Step 3

Mettiamo i pomodori in un piatto, aggiungiamo un po’ di sale, poi capovolgiamoli e facciamoli riposare per almeno 20 minuti.

Pomodori ripieni al tonno - Step 4

Nel frattempo possiamo occuparci del ripieno: in una ciotola mettiamo i pomodori secchi tritati, le olive denocciolate e il mais.

Pubblicità

Pomodori ripieni al tonno - Step 5

Aggiungiamo la mozzarella tagliata a dadini, oppure le mozzarelline piccole, e il tonno sott’olio ben sgocciolato.

Pomodori ripieni al tonno - Step 6

Condiamo con sale, pepe e olio extravergine di oliva e mescoliamo.

Pomodori ripieni al tonno - Step 7

Spezzettiamo il basilico e aggiungiamolo insieme a due cucchiai di pesto, mescolando poi per distribuirlo.

Pomodori ripieni al tonno - Step 8

Prendiamo i nostri pomodori, eliminiamo l’eventuale acqua di vegetazione rimasta, e mettiamo dentro il ripieno.

Pomodori ripieni al tonno - Step 9

Decoriamo con qualche foglia di basilico fresco, posizioniamo sopra i coperchi dei pomodori e serviamoli!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pomodori ripieni al tonno

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pomodori ripieni al tonno

Torna su