SCALOPPINE AL VINO BIANCO

Le Scaloppine al Vino Bianco sono un secondo piatto di carne facile e gustoso, ideale per il pranzo e la cena di ogni giorno. Gli ingredienti che occorrono per questa ricetta sono pochi e semplici. Bastano delle fette di carne sottili, un bicchiere di vino bianco e qualche spezia, e porterete in tavola delle scaloppine buone e gustose. Per la ricetta di oggi ho scelto delle scaloppine di arista di maiale, ma va benissimo anche la carne di vitello o manzo. A dare profumo e sapore alle scaloppine è il rosmarino, ma se preferite potete sostituirlo con della salvia … le scaloppine verranno altrettanto deliziose! Accompagnate le scaloppine con del buon pane e una ricca insalata, e in poche mosse realizzerete una cenetta da leccarsi i baffi!

Potrebbero interessarvi anche Filetto di Maiale al Pepe Rosa e Fettine alla Pizzaiola.

  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 5 min
  • Pronto in Pronto in: 5 min
SCALOPPINE AL VINO BIANCO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 300 g scaloppine di maiale (6 fettine circa)
  • 1 bicchiere vino bianco
  • Farina q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio d'oliva q.b.
  • 1 noce di burro
  • Rosmarino q.b. (o salvia)

PROCEDIMENTO

  1. Passate le fettine di maiale da entrambi i lati nella farina, cercando di non creare accumuli. Infarinata la carne spostatevi ai fornelli.Passate le fettine di maiale da entrambi i lati nella farina, cercando di non creare accumuli. Infarinata la carne spostatevi ai fornelli.
  2. In una padella capiente fate fondere una noce di burro con un filo d'olio d'oliva. Mettete le fettine di carne e fatele rosolare un minuto per lato. In una padella capiente fate fondere una noce di burro con un filo d'olio d'oliva. Mettete le fettine di carne e fatele rosolare un minuto per lato.
  3. Rosolata la carne conditela con sale e pepe secondo i vostri gusti e con qualche rametto di rosmarino. Sfumate adesso con il vino bianco.Rosolata la carne conditela con sale e pepe secondo i vostri gusti e con qualche rametto di rosmarino. Sfumate adesso con il vino bianco.
  4. Fate cuocere la carne per un paio di minuti ancora, giusto il tempo di far evaporare la parte alcolica del vino e di far addensare il fondo di cottura. Fate cuocere la carne per un paio di minuti ancora, giusto il tempo di far evaporare la parte alcolica del vino e di far addensare il fondo di cottura.
  5. Ecco le scaloppine al vino servite in tavola! Vi consiglio di gustarle ben calde! Ecco le scaloppine al vino servite in tavola! Vi consiglio di gustarle ben calde!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!