Spaghetti alla carbonara

Gli spaghetti alla carbonara sono uno dei primi piatti più amati e conosciuti della cucina italiana. Realizzarli è davvero facile e veloce!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

Gli spaghetti alla carbonara sono un primo piatto ricco e sostanzioso che possiamo preparare in casa in poco tempo e con pochi ingredienti. Sicuramente tra le migliori ricette di cucina romana, la pasta alla carbonara è davvero saporita e possiamo portarla in tavola con una ricetta alla portata di tutti.

Carbonara ricetta

Amatissima, famosissima e ha perfino una giornata dedicata: il “carbonara day”. Ne esistono tante realizzazioni e le diverse fazioni si scontrano su quale sia la ricetta migliore. C’è chi la prepara con la pancetta e con le uova intere, facendo storcere il naso a quelli che la preparano con il guanciale e con i soli tuorli. Ma in qualunque modo la si prepari, è sempre deliziosa. Dunque a ognuno la sua carbonara!

Ma come si fa la carbonara? O meglio: come la abbiamo preparata in questa ricetta? Bisogna innanzitutto rosolare il guanciale tagliato a striscioline sottili. Usiamo una padella antiaderente e rosoliamo il guanciale da solo, senza olio o altri condimenti. Intanto, prepariamo un composto di due tuorli sbattuti insieme a due uova intere, formaggio grattugiato e pecorino romano grattugiato.

carbonara
Carbonara

Cuociamo la pasta, la scoliamo bella al dente e la versiamo nella padella con il guanciale. A questo punto non ci resta che unire il composto di uova, un mestolo d’acqua di cottura e amalgamare bene pasta e condimento. Il risultato sarà una carbonara cremosa davvero buonissima. Una macinata di pepe e siamo pronti per andare in tavola!

Pubblicità

Come servire la carbonara

La pasta carbonara si prepara in un attimo, giusto il tempo di cottura della pasta. Per questo motivo, possiamo cucinarla non solo per le occasioni speciali ma anche per il pranzo o la cena di tutti i giorni.

Possiamo inserirla in un menù completo insieme a uno dei secondi leggeri che ci piacciono di più, oppure limitarci ad accompagnarla con un’insalata mista.


Forza, ora mettiamoci ai fornelli: vedrete, uscirà una carbonara perfetta!

Preparazione
5 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
15 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 320 g spaghetti
  • 120 g guanciale
  • 2 uova intere
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai formaggio grattugiato
  • 2 cucchiai pecorino romano
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Frusta in silicone 32cm

Frusta da cucina con impugnatura in acciaio inox 430 (nichel free) e 8 fili rivestiti in silicone alimentare resistente fino a 230 °C. Facile da pulire, può essere riposta nei cassetti o appesa grazie al pratico anello.

€ 12,90 Compra ora

Casseruola 24cm con coperchio

Casseruola da 24 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico antiaderente nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o su fornelli a gas.

€ 64,90 Compra ora

Padella 28cm

28 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione e con fornello a gas.

€ 49,90 Compra ora

Mestolo in silicone

Mestolo con impugnatura in acciaio inox e terminale in silicone alimentare resistente alle alte temperature, pratico e maneggevole. Può essere lavato in lavastoviglie e appeso grazie al foro nell’impugnatura.

€ 12,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Spaghetti alla carbonara

Spaghetti alla carbonara - Step 1

Tagliamo il guanciale a striscioline sottili e con uno spessore uniforme.

Spaghetti alla carbonara - Step 2

In una padella rosoliamo il guanciale da solo, senza condimenti, finché inizierà a diventare traslucido e a rilasciare il suo grasso. Mescoliamo ogni tanto.

Spaghetti alla carbonara - Step 3

Separiamo due tuorli dagli albumi e versiamoli in una ciotola insieme a due uova intere.

Spaghetti alla carbonara - Step 4

Sbattiamo tutto con una frusta, uniamo il formaggio e il pecorino grattugiato e mescoliamo per avere un composto omogeneo.

Pubblicità

Spaghetti alla carbonara - Step 5

Insaporiamo con sale e pepe.

Spaghetti alla carbonara - Step 6

Lessiamo gli spaghetti in abbondante acqua salata, scoliamoli al dente e versiamoli direttamente nella padella con il guanciale.

Spaghetti alla carbonara - Step 7

Versiamo il composto di uova e un mestolino di acqua di cottura nella padella, poi mescoliamo velocemente in modo da rendere il tutto cremoso e ben amalgamato.

Spaghetti alla carbonara - Step 8

Completiamo con una macinata di pepe e impiattiamo.

Spaghetti alla carbonara - Step 9

Ecco i nostri spaghetti alla carbonara pronti da gustare, se ci piace, con un buon bicchiere di vino.

Consigli

Noi abbiamo preparato gli spaghetti alla carbonara, un grande classico, ma se vogliamo rendere il richiamo alla cucina romana ancora più forte possiamo usare anche i bucatini. Preferiamo la pasta corta? Non ci sono problemi: possiamo usare quella che vogliamo, per esempio le mezze maniche sono perfette, oppure i più classici rigatoni.

Nella nostra ricetta si usano in quantità uguali il formaggio grattugiato e il pecorino, ma se vogliamo dare alla pasta un sapore più audace possiamo usare solo il pecorino romano con la dose raddoppiata.

Conservazione

La pasta alla carbonara va servita calda, fumante e appena fatta. Deve fare dalla padella al piatto ed essere portata subito in tavola per fare in modo che la pasta non si attacchi e che il condimento risulti bello cremoso. Consigliamo di preparare la dose che ci serve sul momento. Tuttavia, se ce ne resta un po’, per evitare sprechi possiamo metterla su un piatto fondo e coprirla con la pellicola per alimenti, per poi consumarla nel giro di mezza giornata.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.88

163 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (9)

Scrivi un commento
  • Alessandra

    Questa sera per la prima volta ho cucinato “la carbonara “ esageratamente buona.Grazie per la ricetta

    20 Maggio 2023 Rispondi

  • miotasamgmail-com

    Benedetta sarebbe utile che sull’app. possano essere ridotti o aumentati gli ingredienti in base al nr di persone secondo le proprie esigenze così come sul tuo sito…

    2 Febbraio 2023 Rispondi

  • miotasamgmail-com

    Ricetta perfetta! 😋💚

    2 Febbraio 2023 Rispondi

  • Monica

    La foto di Monica

    Finalmente la ricetta giusta, mio figlio ne va matto! Grazie

    20 Luglio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Grazie mille, Monica, sono felice che vi piaccia! Un saluto a tuo figlio 😘

      21 Luglio 2022 Rispondi

  • Elisa

    Come sempre facile e brava Benedetta

    13 Aprile 2021 Rispondi

  • Marika Nadali lasufaeonomica blog

    Finalmente ora so come fare esattamente la carbonara, troppi modi in giro, uova prima, dopo, dentro fuori dalla pentola. Questa mi sembra corretta e facile. Sono d’accordo anch’io che il guanciale o pancetta vadano croccanti, se no che “carbonara” è-

    24 Aprile 2020 Rispondi

  • Mretten

    Sono di Roma, ti seguo dai tuoi esordi su fb. Ho solo un appunto da fare, pancetta o guanciale è una guerra che va avanti da un po’, a mio avviso è questione di gusti, anche se, fatta con il guanciale (del buon guanciale di Amatrice) è la morte sua. Ma credo però che sia pancetta che guanciale debbano essere croccanti, molti la cuociono che sembra bollita. La croccantezza dà quel non so che, credimi.
    Grazie M.

    10 Febbraio 2020 Rispondi

  • Mara

    Sempre buoni i tuoi piatti spiegati bene grazie sei unica

    16 Novembre 2019 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Spaghetti alla carbonara

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Buon’Idea

Spaghetti alla carbonara

Torna su