PASTA AL FORNO CON POLPETTINE DI RICOTTA – RICETTA FACILE

La pasta al forno con polpettine di ricotta è un primo piatto molto goloso perfetto davvero per tutti! Potete realizzarlo in occasione di una cena speciale o come pranzo della domenica. Questo piatto è perfetto per chi segue un’alimentazione vegetariana ed è ideale anche per i più piccoli, per la pasta io ho scelto dei fusilli grandi ma va benissimo quella che avete in casa e che più preferite! Conditela con una salsa di pomodoro semplice e un bel po’ di parmigiano e mozzarella, sarà super golosa!

La pasta al forno con polpettine di ricotta è un primo piatto molto goloso perfetto davvero per tutti! Potete realizzarlo in occasione di una cena speciale o come pranzo della domenica.

INGREDIENTI

PER LE POLPETTINE DI RICOTTA:

  • 250 g di ricotta
  • 2-3 cucchiai di pangrattato
  • 2-3 cucchiai di formaggio grattugiato
  • sale q.b.
  • Spezie a piacere (erba cipollina e peperoncino)

PER IL CONDIMENTO E PASTA:

  • 250 g di fusilli grandi o la pasta che preferite
  • 700 g di salsa di pomodoro
  • olio d’oliva q.b.
  • cipolla q.b.
  • Sale q.b.;
  • una mozzarella piccola a dadini
  • formaggio grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa iniziamo preparando le polpettine, versiamo la ricotta in una ciotola. Lavoriamola bene con una forchetta.Per prima cosa iniziamo preparando le polpettine, versiamo la ricotta in una ciotola. Lavoriamola bene con una forchetta.
  2. Aggiungiamo il formaggio grattugiato e mescoliamo bene.Aggiungiamo il formaggio grattugiato e mescoliamo bene.
  3. Uniamo anche le spezie a piacere, il sale e continuiamo a mescolare. Uniamo anche le spezie a piacere, il sale e continuiamo a mescolare.
  4. Aggiungiamo 2-3 cucchiai di pangrattato, dobbiamo ottenere una consistenza bella soda. Aggiungiamo 2-3 cucchiai di pangrattato, dobbiamo ottenere una consistenza bella soda.
  5. Uniamo a questo punto anche un uovo e continuiamo a mescolare. Se il composto risulta troppo morbido uniamo ancora del pangrattato. Uniamo a questo punto anche un uovo e continuiamo a mescolare. Se il composto risulta troppo morbido uniamo ancora del pangrattato.
  6. Formiamo con le mani tante polpettine piccole. Mi raccomando più piccole sono e meglio si amalgameranno alla pasta. Formiamo con le mani tante polpettine piccole. Mi raccomando più piccole sono e meglio si amalgameranno alla pasta.
  7. A questo punto cuociamo per qualche minuto la salsa di pomodoro con olio, sale, cipolla e tuffiamo le polpettine nel sugo. Lasciamole cuocere per circa 15-20 minuti, girandole delicatamente. A questo punto cuociamo per qualche minuto la salsa di pomodoro con olio, sale, cipolla e tuffiamo le polpettine nel sugo. Lasciamole cuocere per circa 15-20 minuti, girandole delicatamente.
  8. Nel frattempo che le polpettine cuociono, buttiamo la pasta in abbondante acqua salata bollente e cuociamola al dente. Nel frattempo che le polpettine cuociono, buttiamo la pasta in abbondante acqua salata bollente e cuociamola al dente.
  9. Scoliamo la pasta e condiamola con il nostro sugo con polpette. Lasciamoci qualche polpettine da unire all'ultimo. Scoliamo la pasta e condiamola con il nostro sugo con polpette. Lasciamoci qualche polpettine da unire all'ultimo.
  10. Versiamo la pasta in una pirofila e uniamo le polpettine.Versiamo la pasta in una pirofila e uniamo le polpettine.
  11. Aggiungiamo infine del formaggio grattugiato e la mozzarella a pezzetti. Cuociamo a 180° in forno ventilato per 15-20 minuti, forno statico a 190° per 15-20 minuti. Aggiungiamo infine del formaggio grattugiato e la mozzarella a pezzetti. Cuociamo a 180° in forno ventilato per 15-20 minuti, forno statico a 190° per 15-20 minuti.
  12. La nostra pasta al forno con polpettine di ricotta è pronta per essere servita in tavola! La nostra pasta al forno con polpettine di ricotta è pronta per essere servita in tavola!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!