Torta mimosa girella

Una versione originale e scenografica della torta mimosa, il dessert perfetto per una Festa della donna all’insegna della bontà.

Stagione
Primavera
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
44 minuti

Pubblicità

Di torte mimosa ne ho preparate di tanti tipi, tutte golose e semplici da fare come piacciono a me. Ma stavolta ve ne propongo una davvero originale e scenografica: la torta mimosa girella, perfetta per festeggiarci e festeggiare tutte le donne importanti della nostra vita!

Perché girella? Perché sarà proprio una grande girella di pasta biscotto, farcita con crema chantilly e pezzetti di ananas sciroppato e decorata con della pasta biscotto a cubetti che alla vista ricorderà la mimosa, il fiore simbolo della Festa della donna.

Torta mimosa girella: come prepararla

Se state pensando che sia un dolce complicato da realizzare, vi sbagliate! Richiede pochi passaggi e tutti semplici e alla portata di chiunque.

Pubblicità

La prima cosa che faremo è la crema pasticcera, che ci servirà poi per ottenere la crema chantilly con cui farciremo e decoreremo la nostra torta mimosa. Rompiamo quindi in un pentolino le uova e le mescoliamo con lo zucchero e la farina. Nel frattempo facciamo scaldare il latte e poi lo versiamo a filo sulle uova, mescolando. Portiamo sul fuoco e facciamo addensare la crema mescolando continuamente con la frusta. Una volta pronta, versiamola in una ciotola, copriamo con la pellicola a contatto e lasciamola raffreddare completamente.

Mentre la crema pasticcera si raffredda, prepariamo la pasta biscotto. In questa ricetta ho preferito utilizzare la pasta biscotto perché è molto più elastica del pan di spagna o di altri impasti, quindi sarà più facile poi dare la forma a girella. Come sempre ho seguito la mia ricetta e, una volta pronto, ho versato e livellato l’impasto in una teglia quadrata da 35×35 cm rivestita di carta forno, cuocendolo a 170 °C per 13-14 minuti.

torta mimosa girella
Torta mimosa girella

Come farcire e assemblare la torta girella mimosa

Una volta pronto anche il rettangolo di pasta biscotto, possiamo passare alla farcitura e all’assemblaggio del nostro dolce mimosa. Riprendiamo la crema pasticcera ormai fredda e la mescoliamo con della panna montata per ottenere una morbidissima crema chantilly. A questo punto rifiliamo i bordi della pasta biscotto per ricavare i cubetti per la “mimosa” di decorazione, poi ritagliamo 4 strisce uguali e le farciamo con circa metà della crema.

Pubblicità

Distribuiamo sopra l’ananas sciroppato a pezzetti e assembliamo la girella arrotolando ogni striscia e avvolgendola sulla precedente, mettendole in verticale su un piatto da portata. Con la crema rimasta ricopriamo la torta su tutti i lati, mettiamo delle mezze fette di ananas lungo il bordo alla base, decoriamo con qualche ciuffetto di panna montata e infine mettiamo sopra i cubetti di pasta biscotto, per renderla una torta mimosa girella perfetta!


Vi ho incuriosito? Allora forza, mettiamoci subito all’opera e prepariamo insieme questo dessert goloso e scenografico dedicato a tutte le donne!

Preparazione
30 minuti
Cottura
14 minuti
Tempo totale
44 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone

per la pasta biscotto

  • 5 uova
  • 50 g zucchero
  • 70 g olio di semi
  • 50 g amido di mais
  • ½ limoni la scorza grattugiata

per la crema chantilly

  • 2 uova
  • 500 ml latte
  • 1 scorza di limone
  • 80 g zucchero
  • 80 g farina
  • 200 ml panna da montare già zuccherata

per farcitura e decorazione

  • 1 barattolo ananas sciroppato

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Sbattitore con fruste

Sbattitore 500W a 5 velocità con doppio set di fruste, dotato di stand portafruste per riporle occupando uno spazio minimo. Le due coppie di fruste offrono una grande versatilità di utilizzo: un set è progettato per montare, l’altro per impastare.

€ 29,90 Compra ora

Casseruola 16cm con coperchio

16 cm di diametro, in alluminio forgiato 100% riciclabile e con rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 39,90 Compra ora

Casseruola 20cm con coperchio

Casseruola da 20 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico antiaderente nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione e su fornelli a gas.

€ 49,90 Compra ora

Teglia per torta furba

In alluminio di produzione artigianale e saldata a mano. Ha una dimensione di 35×35 cm e l’impasto, dolce o salato, aderisce alla superficie in modo perfetto, grazie agli spigoli vivi di cui è dotata.

€ 16,90 € 14,90 Compra ora

Sac à poche

Set di 30 sac à poche resistenti e flessibili, realizzate in LPDE (polietilene a bassa densità) da 75 micron, antiaderente internamente. Sono dotate di 6 punte con 6 diversi decori, in acciaio inox AISI430 (nichel free).

€ 13,90 Compra ora

Spatola in silicone 28cm grigio scuro

Spatola leccapentole grigio scuro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori.

€ 7,90 Compra ora

Frusta in silicone 32cm

Frusta da cucina con impugnatura in acciaio inox 430 (nichel free) e 8 fili rivestiti in silicone alimentare resistente fino a 230 °C. Facile da pulire, può essere riposta nei cassetti o appesa grazie al pratico anello.

€ 12,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Torta mimosa girella

Prepariamo la crema pasticcera

Torta mimosa girella - Step 1

Partiamo dalla crema pasticcera che ci servirà per fare poi la chantilly: mettiamo il latte in un pentolino, aggiungiamo una scorzetta di limone e facciamolo scaldare sul fuoco.

Torta mimosa girella - Step 2

In un altro pentolino rompiamo le uova, aggiungiamo lo zucchero, la farina e mescoliamo bene con una frusta.

Pubblicità

Torta mimosa girella - Step 3

Quando il latte è caldo spegniamo il fuoco, togliamo la scorza di limone e versiamolo a filo nel composto di uova.

Torta mimosa girella - Step 4

Riportiamo tutto sul fuoco e facciamo addensare la crema, sempre mescolando.

Pillola furba

  • Se durante la cottura si formano dei grumi, togliamo la pentola dal fuoco, diamo una mescolata più energica finché non vanno via, poi finiamo di cuocere sempre mescolando.
Torta mimosa girella - Step 5

Appena la crema inizia a sobbollire, è pronta! Versiamola in una ciotola, copriamo con la pellicola a contatto e lasciamola raffreddare completamente mentre ci dedichiamo alla pasta biscotto.

Consiglio salva tempo

  • Per ottimizzare i tempi, possiamo preparare la crema pasticcera in anticipo e tenerla in frigo.

Prepariamo la pasta biscotto

Torta mimosa girella - Step 1

Separiamo i tuorli dagli albumi delle 5 uova previste.

Torta mimosa girella - Step 2

Montiamo gli albumi a neve ferma.

Torta mimosa girella - Step 3

Aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo per amalgamarlo.

Pubblicità

Torta mimosa girella - Step 4

A questo punto uniamo un tuorlo alla volta, mescolando con una frusta.

Torta mimosa girella - Step 5

Grattugiamo dentro un po’ di scorza di limone, poi uniamo l’olio di semi e l’amido di mais setacciato un po’ alla volta.

In alternativa

  • Se preferite, al posto dell’amido di mais si può utilizzare la stessa quantità di farina oppure di fecola di patate.
Torta mimosa girella - Step 6

Prendiamo una teglia quadrata rivestita con carta forno (la mia misura 35×35 cm) e versiamo all’interno l’impasto, allargandolo e livellandolo per bene. Inforniamo e facciamo cuocere in forno preriscaldato ventilato a 170 °C per 13-14 minuti.

Torta mimosa girella - Step 7

Sforniamo la nostra pasta biscotto e lasciamola completamente raffreddare.

Prepariamo la chantilly e assembliamo la torta

Torta mimosa girella - Step 1

Montiamo la panna già zuccherata in una ciotola.

Torta mimosa girella - Step 2

Riprendiamo la crema pasticcera e la ammorbidiamo un po’ con le fruste elettriche, dopodiché aggiungiamo la panna montata, poca alla volta, e mescoliamo delicatamente con una spatola facendo dei movimenti dal basso verso l’alto.

Torta mimosa girella - Step 3

Riprendiamo la pasta biscotto, appoggiamo sopra un foglio di carta forno, rovesciamola ed eliminiamo la carta forno di cottura.

Torta mimosa girella - Step 4

Rifiliamo i bordi aiutandoci con un righello.

Torta mimosa girella - Step 5

Tagliamo a pezzetti le strisce di pasta biscotto per ricavare la “mimosa” per la decorazione.

Torta mimosa girella - Step 6

Con il righello prendiamo le misure e tagliamo la pasta biscotto in 4 strisce uguali (nel mio caso sono larghe 8 cm).

Torta mimosa girella - Step 7

Ricopriamo le strisce con la crema chantilly, usandone circa la metà (l’altra metà la useremo per la decorazione) e spalmandola per bene.

Torta mimosa girella - Step 8

Dopo aver fatto a pezzetti 6 fette di ananas sciroppato (le altre le teniamo per la decorazione) distribuiamoli sopra la crema.

Pubblicità

Torta mimosa girella - Step 9

Ora assembliamo la girella: prendiamo la prima striscia e la arrotoliamo su sé stessa, poi la appoggiamo in verticale al centro di un piatto da portata.

Torta mimosa girella - Step 10

Man mano sistemiamo le altre strisce tutte intorno.

Torta mimosa girella - Step 11

Con la crema rimasta ricopriamo tutta la torta, sia sopra che lateralmente.

Torta mimosa girella - Step 12

A questo punto prendiamo le fette di ananas che abbiamo lasciato intere, le tagliamo a metà e le sistemiamo intorno alla torta, lungo la base.

Torta mimosa girella - Step 13

Per renderla ancora più carina, con una sac à poche facciamo tanti ciuffetti di crema sempre alla base.

Torta mimosa girella - Step 14

Infine, l’ultimo tocco per renderla una torta mimosa perfetta: ricopriamola in cima con i pezzetti di pasta biscotto che avevamo da parte.

Torta mimosa girella - Step 15

Torta mimosa girella pronta! Non è super scenografica? E vi assicuro che è anche squisita!

Torta mimosa girella - Step 16

Con la stessa ricetta e le stesse dosi possiamo anche preparare un rotolo mimosa oppure uno zuccotto mimosa, altrettanto golosi e scenografici. Nel primo caso ci basterà farcire e arrotolare la pasta biscotto intera; nel secondo caso, tagliarla a strisce e usarle per rivestire una ciotola sui 20-22 cm di diametro (dopo averla ricoperta con pellicola).

Consigli

Se vogliamo preparare una torta mimosa girella senza lattosio, nella crema ci basta sostituire il latte vaccino con un latte senza lattosio o un latte vegetale (la panna che ho usato è già senza lattosio perché è vegetale). Se invece ci serve un dolce senza glutine, dato che la pasta biscotto lo è già perché abbiamo usato l’amido di mais, ci basterà usare 40 grammi di amido di mais (o fecola) al posto della farina nella crema pasticcera.

Per quanto riguarda la frutta, io ho scelto l’ananas perché con il suo colore è un classico delle torte mimosa, ma se non ci piace possiamo variare e usare ad esempio le fragole oppure le pesche sciroppate.

Se andiamo un po’ di fretta, possiamo anche preparare una farcitura più veloce della crema chantilly usando panna montata, yogurt e pezzetti d’ananas.

Con le stesse dosi possiamo anche cambiare la forma del nostro dessert e preparare un rotolo oppure uno zuccotto. Quest’ultimo perfetto anche da congelare e servire come torta gelato!

Conservazione

Se dovesse avanzarci qualche fetta di torta girella mimosa, conserviamola in frigo, ben coperta da pellicola, e mangiamola entro un giorno.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.88

72 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (4)

Scrivi un commento
  • zago-giuseppina58gmail-com

    Ciao Benedetta fatta riuscita bene ma se la sono gustata tutta🥰❤️

    9 Marzo 2024 Rispondi

  • carmelina-yesgmail-com

    ciao benedetta vorrei provare a fare questa torta! un consiglio… che tipo di liquore è più adatto per questa pasta biscotto con ananas come bagna? visto che è solo per adulti? ti ringrazio per la risposta! sei unica❤️ ti seguo sempre! 💕🙏🥰🌹🌹🌹

    9 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Carmelina, per questa torta non ho usato la bagna perchè la pasta biscotto rimane molto umida, ma e preferisci puoi usare il limoncello o quello che preferisci 😊

      9 Marzo 2024 Rispondi

  • danielabin-danigmail-com

    ho provato a farla, questa sera l’assaggio

    8 Marzo 2024 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Torta mimosa girella

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Torta mimosa girella

Torna su