Torta primavera fatta in casa da Benedetta

La torta primavera è un dolce fatto con pan di Spagna farcito con crema e decorato con panna. Insomma, è perfetta come torta di compleanno!

Stagione
Primavera
Ingredienti
13
Facilità
standard
Pronto in
1 ora e 10 minuti

Pubblicità

La torta primavera è un dolce che si presta benissimo per festeggiare insieme il compleanno di amici e familiari. Abbiamo un’amica o un parente che compie gli anni in primavera e che vogliamo stupire con un regalo originale e goloso? Niente di meglio che preparare una torta decisamente a tema primaverile, fatta in casa con le nostre mani! La torta primavera è proprio il dolce che fa al caso nostro: si tratta di una zuppa inglese fatta con pan di Spagna classico, ricoperta con panna e guarnita con fiori freschi. Il risultato sarà davvero sorprendente: una torta buonissima e decorata con pochi e semplici passaggi.

Non esiste una ricetta standard e tradizionale per preparare questo dolce perché ognuno può modificarla in base ai propri gusti e necessità. C’è chi la prepara con il pan di Spagna (proprio come ho fatto io), chi usa una base al cioccolato, chi la fa a base di pistacchio. Insomma, è un dolce che può farci sbizzarrire con varianti e decorazioni.

Il procedimento per fare la mia torta primavera può sembrare un po’ elaborato, ma in realtà ha passaggi molto semplici che sono alla portata di tutti! Per la mia versione, ho scelto di farcire il dolce con un ripieno di crema al cacao e ho usato due bagne, una al caffè e l’altra all’alchermes. Per la decorazione sono andata sul classico: panna montata e cioccolato fondente. Infine, ho guarnito con margherite e trifoglio per portare la primavera sulla torta!

Pubblicità

Forza, provate anche voi a fare questo dolce colorato e delizioso e inviatemi tutte le vostre foto, sono sicura che farete delle decorazioni bellissime!


Potrebbe interessarvi anche: TORTA SOFFICE FRAGOLE E MASCARPONE, TORTA MIMOSA

Preparazione
35 minuti
Cottura
35 minuti
Tempo totale
1 ora e 10 minuti *

*+2 ore di riposo in frigo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 4 uova per pan di Spagna e crema
  • 135 g zucchero per pan di Spagna e crema
  • 135 g farina 00 per pan di Spagna e crema
  • 5 g lievito vanigliato 1 cucchiaino
  • 1.6 l latte per crema, bagna e decorazione
  • 1 scorzetta di limone
  • 10 g cacao amaro
  • caffè 1 tazza
  • acqua 1 tazza
  • 20 ml alchermes
  • preparato per dolci 1 busta di Dolceneve Paneangeli
  • 15 g cioccolato fondente
  • ostia decorata per torta fiorellini

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Prepariamo il pan di Spagna: in una ciotola rompiamo 2 uova e frulliamo aggiungendo 75 g di zucchero, 75 g di farina, il lievito.

Ungiamo e infariniamo una teglia e versiamo dentro il composto. Mettiamo in forno caldo a 180° C per 35 minuti. Lasciamo raffreddare e nel frattempo prepariamo la crema per il ripieno.

In un pentolino mettiamo a scaldare il latte, e nel frattempo prepariamo la bagna con caffè, acqua e altro latte.

Tagliamo il pan di Spagna in due dischi. Ne sistemiamo uno sul piatto e lo inzuppiamo con la bagna al caffè e poi con l’alchermes aiutandoci con un cucchiaio.

Prepariamo la crema: in una pentola versiamo 2 uova sbattute, 60 g circa (4 cucchiai) di zucchero e 60 g circa (4 cucchiai) di farina. Poi, sempre mescolando aggiungiamo 500 ml di latte caldo e la scorza di limone.

Portiamo sul fuoco, mescoliamo e lasciamo addensare. Quando è pronta, versiamo metà della crema sulla base della torta e livelliamo bene la superficie.

Pubblicità

Appoggiamo il secondo disco con la parte spugnosa rivolta verso l’alto e inzuppiamo ancora con la bagna e con l’alchermes. Aggiungiamo il cacao amaro alla crema rimasta, mescoliamo bene e distribuiamo su tutta la torta.

Ricopriamo completamente la torta con la pellicola e la mettiamo in frigo per due ore.

Trascorso il tempo, prepariamo la decorazione montando a neve il composto in busta insieme a 450 ml di latte.

In alternativa

  • Possiamo usare anche la panna montata.

Togliamo la pellicola dalla torta e spalmiamo il composto. Livelliamo bene con una spatola.

In un pentolino sciogliamo il cioccolato con un po’ di latte e mescoliamo bene. Riempiamo la sac à poche con il cioccolato fuso, scegliamo quella con punta sottile per poter scrivere il nostro messaggio di auguri sulla torta.

In alternativa

  • Creiamo la nostra sac à poche dando alla carta forno la forma di cono.

Sempre con la sac à poche decoriamo i bordi con la panna montata e, infine,  distribuiamo trifoglio e fiori tutt’intorno. Ecco pronta la nostra torta primavera è pronta per la festa di compleanno!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3

2 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Rita

    Ho preparato questa torta..buonissima.Grazie Benedetta.

    25 Settembre 2019 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Torta primavera fatta in casa da Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Torta primavera fatta in casa da Benedetta

Torna su