Uova farcite di Benedetta

Un antipasto allegro e sfizioso, perfetto per le tavole della Pasqua o per le gite di Pasquetta, da personalizzare come preferiamo.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

Se cerchiamo una ricetta facile e velocissima per un antipasto originale da servire nel pranzo di Pasqua o per un menù adatto ai picnic di Pasquetta, allora le uova farcite di Benedetta fanno proprio al caso nostro. Si preparano in pochissimo tempo con uova sode e pochi altri ingredienti!

Uova sode farcite: la ricetta di Benedetta per una Pasquetta sfiziosa

Qualche uovo sodo, l’occorrente per farcirli e un frullatore a immersione: ecco tutto ciò che ci serve per preparare tre diverse versioni di uova sode farcite, due delle quali dedicate in particolare ai bimbi. Realizzeremo infatti dei simpatici topolini e dei pulcini, in maniera semplicissima e alla portata anche dei più piccoli, che di certo si divertiranno un mondo a prepararli!

Per la prima versione, prepareremo una mousse di salmone molto semplice, frullando insieme salmone affumicato e formaggio spalmabile. Taglieremo poi le estremità delle uova sode in modo da farle restare “in piedi” e farciremo le uova con un abbondante ciuffo di mousse.

Pubblicità

La seconda versione saranno dei carinissimi “topolini”: taglieremo a metà per il lungo un uovo (togliendo il tuorlo, che useremo dopo), poggeremo le due metà in orizzontale sul piano e le decoreremo con quel che serve per dare loro le sembianze di topolini: chiodi di garofano, pezzetti di carota, aghi di rosmarino… vedrete, sarà molto divertente!

Infine, per la terza versione delle nostre uova farcite, faremo con dei buffi “pulcini” farciti con una squisita cremina ai capperi ottenuto frullando insieme i tuorli d’uovo con maionese e un po’ di capperi.

uova farcite di Benedetta
Uova farcite

Qualche consiglio

Benedetta ci dà un piccolo consiglio per la prima versione: dato che la mousse tende a seccarsi in frigo, non prepariamo le uova troppo in anticipo rispetto al momento di gustarle. Possiamo fare le uova sode e tenerle in frigo, ma la mousse di salmone prepariamola poco prima. Un’alternativa alla mousse di salmone? Usiamo robiola e crema di patate.

Pubblicità

Queste uova farcite sono deliziose gustate subito o poco dopo preparate, ma dovessero avanzarne le possiamo conservare in frigorifero per un giorno al massimo, ben chiuse in un contenitore per alimenti.

Mettiamole in un contenitore ben chiuso anche per trasportarle gustarla durante le gite di Pasquetta, oppure proponiamole come antipasto o aperitivo nel periodo pasquale: possiamo fare bell’assortimento con tante farciture diverse, una più sfiziosa dell’altra! 


Che ne dite di preparare insieme a Benedetta le sue uova sode farcite? Cominciamo subito e fateci poi sapere quale delle tre versioni avete preferito!

Preparazione
15 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
15 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per uova farcite 4 uova farcite
  • 4 uova sode
  • 20 g salmone affumicato
  • 100 g formaggio spalmabile
  • 70 g maionese
  • 1 cucchiaini capperi dissalati
  • olive nere q.b., a rondelle
  • chiodi di garofano q.b.
  • 1 carote
  • 1 ciuffetto rosmarino
  • 1 ciuffetto prezzemolo

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 uova farcite)

Pubblicità

Cuciniamo

Prima versione

Uova farcite di Benedetta - Step 1

Iniziamo frullando insieme il formaggio spalmabile e il salmone affumicato usando un frullatore a immersione. Otteniamo così una mousse di salmone.

Uova farcite di Benedetta - Step 2

Prendiamo due uova sode e da entrambe tagliamo via le estremità.

Pubblicità

Uova farcite di Benedetta - Step 3

Posizioniamole in piedi sul piano e riempiamo una sac à poche con la mousse di salmone.

Uova farcite di Benedetta - Step 4

Farciamo le uova con un bel ciuffo di mousse.

Uova farcite di Benedetta - Step 5

Infine decoriamo entrambe con un ciuffetto di prezzemolo.

Seconda versione

Uova farcite di Benedetta - Step 1

Prepariamo i topolini: prendiamo un uovo sodo e tagliamolo a metà per il lungo. Togliamogli il tuorlo e mettiamolo da parte.

Uova farcite di Benedetta - Step 2

Mettiamo le due metà di uovo sul piano, a “pancia in giù”.

Uova farcite di Benedetta - Step 3

Con due chiodi di garofano realizziamo gli occhietti.

Pubblicità

Uova farcite di Benedetta - Step 4

Usiamo un coltello appuntito per fare due incisioni su ciascuna metà uovo, e mettiamo delle rondelline di carota a simulare le orecchie del topolino.

Uova farcite di Benedetta - Step 5

Usiamo un bastoncino di carota per fare la coda.

Uova farcite di Benedetta - Step 6

Infine realizziamo i baffetti usando degli aghi di rosmarino.

Terza versione

Uova farcite di Benedetta - Step 1

Passiamo ai pulcini: per prima cosa tagliamo un altro uovo, togliamo il tuorlo e aggiungiamolo al precedente messo da parte.

Uova farcite di Benedetta - Step 2

Mettiamo i tuorli in un boccale da mixer, aggiungiamo la maionese, i capperi e frulliamo tutto.

Pubblicità

Uova farcite di Benedetta - Step 3

Usiamo la salsa ottenuta per farcire le due metà di albumi.

Uova farcite di Benedetta - Step 4

Decoriamo usando le olive a rondelle per gli occhietti, un pezzetto di carota per il becco e il rosmarino per il ciuffo.

Uova farcite di Benedetta - Step 5

Ed ecco pronte in un battibaleno le nostre carinissime e sfiziose uova farcite!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4

9 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Uova farcite di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Uova farcite di Benedetta

Torna su