VERDURE AL FORNO: ZUCCHINE, MELANZANE E PEPERONI


La ricetta che vi propongo oggi è quella di un classico irresistibile: le verdure al forno! Zucchine, melanzane e peperoni cotti al forno senza uova e senza glutine. Un piatto semplice da realizzare, ideale per chi è intollerante al nichel e anche per chi è intollerante al lattosio, perché privo di latticini. Una ricetta vegetariana, molto versatile, perfetta sia calda che fredda, ideale come contorno ma anche come condimento per un primo piatto.




Preparate questo delizioso contorno il giorno prima, se lo desiderate, conservatele in frigorifero e utilizzatele secondo le vostre esigenze. Queste verdure sono perfette anche da aggiungere ad un insalata di riso fredda.

Vediamo insieme come prepararle!

Potrebbe interessarti anche: VERDURE RIPIENE GRATINATE AL FORNO

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 1h 30 min
  • Pronto in Pronto in: 2h
VERDURE AL FORNO: ZUCCHINE, MELANZANE E PEPERONI Tempo Preparazione
VERDURE AL FORNO: ZUCCHINE, MELANZANE E PEPERONI

INGREDIENTI

  • 5 patate medie
  • 2 melanzane piccole
  • 2 peperoni piccoli
  • 4 zucchine medie
  • 2 scalogni
  • aglio q.b. facoltativo
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • zenzero in polvere q.b.
  • paprika in polvere q.b.
  • pepe bianco q.b.
  • pangrattato q.b. facoltativo

PROCEDIMENTO

  1. Lavate bene tutte le verdure e tagliatele a rondelle sottili. Se siete intolleranti al nichel eliminate la buccia dalle patate, altrimenti potete lasciarla.Lavate bene tutte le verdure e tagliatele a rondelle sottili. Se siete intolleranti al nichel eliminate la buccia dalle patate, altrimenti potete lasciarla.
  2. Tagliate anche gli scalogni a pezzettini.Tagliate anche gli scalogni a pezzettini.
  3. Prendete la teglia del forno e metteteci sopra 2 fogli di carta forno. Iniziate a fare il primo strato con le patate tagliate a rondelle sottili, ricoprite quindi tutta la base della teglia da forno.Prendete la teglia del forno e metteteci sopra 2 fogli di carta forno. Iniziate a fare il primo strato con le patate tagliate a rondelle sottili, ricoprite quindi tutta la base della teglia da forno.
  4. Aggiungete ora il sale, la paprika, lo zenzero, il pepe bianco, un pochino di scalogno, qualche spicchio d'aglio se lo gradite e un filo d'olio.Aggiungete ora il sale, la paprika, lo zenzero, il pepe bianco, un pochino di scalogno, qualche spicchio d'aglio se lo gradite e un filo d'olio.
  5. Componete adesso il secondo strato con le melanzane tagliate e conditele come avete fatto con le patate.Componete adesso il secondo strato con le melanzane tagliate e conditele come avete fatto con le patate.
  6. Fate il terzo strato con le zucchine, conditele come in precedenza e preparate l'ultimo strato con il peperone e tutte le verdure avanzate.Fate il terzo strato con le zucchine, conditele come in precedenza e preparate l'ultimo strato con il peperone e tutte le verdure avanzate.
  7. Condite l'ultimo strato come avete fatto con tutti i precedenti strati e metteteci sopra un pochino di pangrattato, se lo desiderate.Condite l'ultimo strato come avete fatto con tutti i precedenti strati e metteteci sopra un pochino di pangrattato, se lo desiderate.
  8. Aggiungete un filo d'olio e portate le verdure a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 1 ora e mezza circa (i tempi di cottura possono variare in base al vostro forno).Aggiungete un filo d'olio e portate le verdure a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 1 ora e mezza circa (i tempi di cottura possono variare in base al vostro forno).

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!