TORTA NOCCIOTELLA DI BENEDETTA

 

La torta nocciotella è un dolce dal cuore morbido e cremoso, è una specie di rotolo alla Nutella ma fatta in modo diverso. E’ perfetta per l’autunno, quando le giornate diventano più fredde e le nocciole giungono a maturazione. Ideale a merenda per accompagnare una tazza di tè, come torta di compleanno o da servire a fine pasto in un pranzo importante. Quando taglierete la torta a fette, il suo interno formato da una grande girella ripiena di crema composta da mascarpone, ricotta e Nutella (o crema di nocciole) stupirà i vostri amici o parenti! Vediamo insieme come prepararla.

INGREDIENTI TORTA NOCCIOTELLA

per la pasta biscotto:
5 uova a temperatura ambiente
70 g di zucchero
50 g di farina
70 g di olio di girasole
la buccia grattugiata di mezzo limone

per la farcitura:
250 g di ricotta
250 g di mascarpone
2 o 3 cucchiai di Nutella

 

TORTA NOCCIOTELLA: PREPARIAMO LA BASE

In una ciotola iniziamo separando gli albumi dai tuorli, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montiamo a neve fermissima gli albumi, aggiungendo poco alla volta lo zucchero.

Con una frusta uniamo i tuorli uno alla volta, mescolando il nostro composto dal basso verso l’alto.

Setacciamo metà della farina necessaria e mescoliamo, uniamo la restante farina e mescoliamo ancora. Infine aggiungiamo l’olio di semi e la scorza di mezzo limone grattugiata.

Versiamo il nostro impasto in una placca ricoperta con carta da forno e inforniamo a 200° per 10-15 minuti.

Una volta trascorso il tempo di cottura, togliamo la nostra base dalla teglia e lasciamo raffreddare su una griglia (io uso quella del forno). Successivamente tagliamo a strisce alte 5cm.

TORTA NOCCIOTELLA: PREPARIAMO LA FARCITURA

In una ciotola uniamo la ricotta, il mascarpone e tre cucchiai abbondanti di nutella o se preferite crema di nocciole. Amalgamiamo tutti gli ingredienti con l’aiuto di un cucchiaio.

TORTA NOCCIOTELLA: È ORA DI COMPORRE LA TORTA!

Spalmiamo la crema sulle nostre strisce, una alla volta. Arrotoliamo la prima striscia su se stessa e le altre tutte intorno a formare una grande girella. Usate la restante crema per ricoprire la torta.

Con l’aiuto di un coltello a seghetta, decorate la superficie della torta creando delle piccole ondine orizzontali (questa decorazione è facoltativa).

Disponete un piattino di plastica al centro della superficie della torta e decorate con la granella di nocciole fino a coprire tutta la restante torta. In questo modo la superficie resterà pulita.

Solleviamo il piattino e riempiamo una sac a poche con la restante crema che avevamo messo da parte. Formiamo sulla parte più esterna della superficie dei riccioli e per finire aggiungiamo su ogni ricciolo una nocciola intera!

La torta nocciotella è pronta, non ci resta che assaggiarla!

 

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA NOCCIOTELLA DI BENEDETTA

  • Gemma Veneruso - 20 novembre 2017 22:59

    Ciao Benedetta, quante porzioni fa questa ricetta? Grazie!

    • La Redazione
      La Redazione - 21 novembre 2017 10:07

      Ciao Gemma è per 6-8 persone

  • Giada - 20 novembre 2017 19:57

    Ciao! Quanti giorni si può conservare?
    Se dovessi prepararla di sabato per il lunedì? Grazie in anticipo per la risposta!:)

    • La Redazione
      La Redazione - 21 novembre 2017 10:04

      Ciao Giada, tienila in frigo dovrebbe andare bene

  • Vincenza Russo - 19 novembre 2017 16:05

    Ciao Benedetta innanzi tutto grazie per questa ricetta “torta nocciotella”io l ho provata è venuta veramente buona e bella.ho aggiunto le noci alla cererema devo dire che è buonissima!!

    • La Redazione
      La Redazione - 20 novembre 2017 6:50

      Ciao Vincenza sono contenta che ti sia piaciuta 🙂

  • Annamaria - 17 novembre 2017 18:53

    Cara Benedetta,vorrei sapere se per la torta nocciotella,che hai preparato nel video,hai fatto la dose doppia,perché con le dosi consigliate,a me è venuta piccola,anche se OTTIMA!Grazie e buon lavoro!

    • La Redazione
      La Redazione - 18 novembre 2017 8:30

      Ciao Annamaria, le dosi sono giuste, è piccolina 🙂

  • adriana peruško - 12 novembre 2017 19:34

    wooow.brava e cosi semplice :*

  • vittoria - 11 novembre 2017 9:53

    secondo me dev’essere squisita!!!!!

    • La Redazione
      La Redazione - 12 novembre 2017 9:25

      Ciao Vittoria devi provarla 🙂

  • Elisabetta - 1 novembre 2017 7:57

    Io ho fatto i marfin a vapore e i biscotti al limone e la torta rustica tutto è stato buonissimo

    • La Redazione
      La Redazione - 2 novembre 2017 9:48

      Grazie Elisabetta 🙂

  • Luigia - 29 ottobre 2017 15:12

    Volevo sapere se la pasta biscotto viene bagnata qui non c’è scritto .ho laura che rimane troppo asciutta
    Grszie

  • Celeste - 28 ottobre 2017 20:07

    Molto bella! La proverò…finora ho preparato con buoni risultati la torta frangipane con la mia marmellata di visciole fatta in casa e la torta pere e cioccolato e la torta della nonna grazie benedetta!

    • La Redazione
      La Redazione - 30 ottobre 2017 8:17

      Ciao Celeste se provi anche questa fammi sapere 🙂

  • Alice - 28 ottobre 2017 14:36

    Ciao Benedetta, complimentissimi x la torta e x il blog che seguo sempre. Volevo fare questo dolce x il mio compleanno e volevo sapere se posso farlo il giorno prima? e poi meglio tenerlo in frigorifero o in congelatore? In caso di congelatore quanto prima mi consigli di tirarlo fuori?

    • La Redazione
      La Redazione - 30 ottobre 2017 7:46

      Ciao Alice, se lo fai la sera prima può andare bene anche in frigo

  • Francesca - 28 ottobre 2017 12:09

    È fantastica, viene sempre. Ha molto successo , apprezzata da grandi e piccoli.con.le tue ricette faccio, perfino io, un figurone con figli e amiche!
    Grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 30 ottobre 2017 7:47

      Grazie Francesca 🙂

  • bruscolini luciana - 26 ottobre 2017 11:56

    Meravigliosa la farò…

    • La Redazione
      La Redazione - 27 ottobre 2017 8:33

      Ciao Luciana fammi sapere 🙂

  • Rita - 16 ottobre 2017 15:09

    Buongiorno Benedetta,
    innanzitutto vorrei farti i miei complimenti… ho scoperto da poco il tuo blog, ma ho già sperimentato molti dei tuoi dolci, sempre spiegati molto bene e quindi la loro riuscita è garantita.
    Vorrei chiederti se per la farcitura della torta nocciotella, non è previsto lo zucchero… bastano i cucchiai di crema alla nocciola per addolcire?
    Grazie

  • Francesca - 15 ottobre 2017 15:16

    Ciao Benedetta, complimenti per le tue ricette!! Volevo fare la torta nocciatella al mio ragazzo per il suo compleanno. Ho un forno a gas e per la cottura delle torte uso sempre un pentolino d’acqua per nn farle bruciare e per renderle più soffici. Mi consigli di fare lo stesso anche con la pasta biscotto? Grazie.

  • Memi - 6 ottobre 2017 10:24

    Ciao Benedetta!!!! Ho già fatto questa torta ed è meravigliosa!!!! Vorrei rifarla versione torta di compleanno per circacirca 19/20 persone… basterà fare doppia dose e quindi due basi da arrotolare????

    • La Redazione
      La Redazione - 6 ottobre 2017 19:10

      Ciao Memi, sì raddoppiando le dosi dovrebbe bastare 🙂

  • anna - 3 ottobre 2017 12:07

    ciao benedetta vorrei fare questa torte ma ho la teglia 45×35 mi potresti dare le dosi per questa teglia grazie,

  • Bruno - 30 settembre 2017 17:35

    Ciao benedetta ho fatto la torta furba al cioccolato e panna è venuta buonissima e quasi perfetta dico quasi perché la panna dopo un po’ è diventata più liquida cosa posso fare? Devo fare la torta x mia figlia sono un 20 bambini x farla più grande come posso fare devo raddoppiare il tutto? Grazie Bruno

    • La Redazione
      La Redazione - 1 ottobre 2017 9:56

      Ciao Bruno, potrebbe dipendere dalla ricotta, alcune sono meno compatte e più acquose. Oppure dalla temperatura ambiente per cui ti conviene tenere la torta in frigo fino al momento di servirla.
      Sì per 20 persone raddoppia le dosi 🙂

      • Bruno - 8 ottobre 2017 17:41

        Grazie x aver risposto, ho usato la panna oplà uscita dal frigo,forse nn mi sono spiegato bene scusate è solo x guarnire la torta la panna nn rende. Vorrei mandarvi la foto ma nn so come si fa’ saluti Bruno

  • Josee ferrante - 29 settembre 2017 14:48

    Questa torta e’ buonissima e anche molto hella , io l’ ho fatta ma volevo sapere se potevo mettere crema chantilly e fragole al posto della crema nocciolata e se ei puo’ bagnare. Grazie josee

    • La Redazione
      La Redazione - 29 settembre 2017 20:03

      Ciao Josee, sì la crema chantilly è una bella idea, fammi sapere il risultato! In questa ricetta non c’è bisogno di bagna perché l’impasto rimane abbastanza soffice

  • Giusy - 27 settembre 2017 21:22

    Ciao benedetta, sei bravissima ti seguo sempre, utilizzi solo cose semplici che di solito abbiamo a casa…… mi piaci✌e imparo tantissime cose grazieeee

    • La Redazione
      La Redazione - 28 settembre 2017 9:47

      Grazie Giusy!

  • Elena - 27 settembre 2017 17:35

    ciao Benedetta, non serve una bagna per la torta? temo venga un pò asciutta..

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 28 settembre 2017 17:21

      Ciao Elena, non occorre perchè è una pasta biscotto 🙂 se la bagni si potrebbe rompere 🙂

  • Gianpietro Baraldi Mo - 21 settembre 2017 17:18

    Bravissima è una torta Ottima,ciao.

  • Katia - 22 ottobre 2016 20:02

    Ciao Benedetta)) Sei fantastica!!!!!! Complementi!!! Adoro Le tue ricette e non vedo l’ora di comprare il tuo libro!!!!! Dovresti fare anche un libro su torte e dolci !!!!! ????Un bacione
    Katia