BISCOTTI ALL’ARANCIA – RICETTA FACILE

I biscotti all’arancia sono dei dolcetti alla crema ottimi per il tè o la colazione. Ricetta facile per preparare i biscotti in pochi minuti. Questa volta vi insegno un trucco per dare forma ai biscotti… usando lo spremi agrumi! Vediamo la ricetta:

Ingredienti biscotti all’arancia

2 uova
90g di zucchero a velo
90g di olio di semi di girasole
buccia grattugiata di mezza arancia
125 g di fecola di patate
250g di farina

Per la crema all’arancia
succo d’arancia
1 cucchiaio di zucchero
mezzo cucchiaio di fecola di patate
qualche goccia essenziale di arancia

COME PREPARARE I BISCOTTI ALL’ARANCIA

In una ciotola rompiamo 2 uova, aggiungiamo lo zucchro a velo, l’olio di semi di girasole, la buccia grattugiata di mezza arancia e iniziamo a mescolare. Quando tutto è amalgamato aggiungiamo la fecola di patate e  mescoliamo ancora.

Quindi incorporiamo poco alla volta 250g di farina, mescolando fino ad ottenere un impasto denso. Continuiamo a lavorare con le mani sul tavolo, alla fine avremo una consistenza elastica ed omogenea che non si attacca più alle mani.

Prepariamo la teglia con la carta da forno e con l’impasto formiamo delle palline. Con queste dosi ne otteniamo circa 25.

Ora diamo forma ai biscotti all’arancia usando lo spremiagrumi. Immergiamo la punta dello spremiagrumi nella farina, poi la spingiamo delicatamente a testa in giù sulla pallina. Otteniamo una specie di ciambellina rigata all’interno.  Il buco della ciambellina deve essere minimo,  perchè poi andremo a riempire con la crema.

Inforniamo a 180° per 20-25 minuti in forno statico. Alla fine i biscotti all’arancia saranno leggermente dorati in superficie.

Come preparare la crema all’arancia.

Spremiamo il succo di un’arancia, lo versiamo in un pentolino  e aggiungiamo un cucchiaio di zucchero, mezzo cucchiaio di fecola di patate e qualche goccia essenziale di arancia. Mescoliamo con una frusta e portiamo sul fuoco, lasciamo cuocere due o tre minuti fino a che si addensa, quindi spegniamo il fuoco.

Una volta cotti i nostri biscotti, mettiamo mezzo cucchiaino di crema su ogni biscotto. Eccoli pronti! Biscottini fragranti con un gusto delicato e leggero!

Provate anche voi i biscotti all’arancia e ricordate di inviarmi tutte le vostre foto!

Provate anche i biscotti da te e i biscotti al limone

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BISCOTTI ALL’ARANCIA – RICETTA FACILE

  • Cristina - 10 Marzo 2019 16:54

    Ciao Benedetta, abito a Saragozza in Spagna…ti seguo da molto tempo.Mi piacciono molto le tue ricette. Ma per fare questi biscotti, cui non posso trovare la fecola di patate…che altre cose può usare?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 11 Marzo 2019 18:03

      Anche l’amido di mais Cristina o solo farina 🙂

  • Beatrice - 17 Febbraio 2019 9:43

    Li ho provati con la farina di farro, sono venuti squisiti!!

  • Elisa - 17 Dicembre 2018 10:15

    Ciao Benedetta, ho provato a fare i biscotti e sono venuti buonissimi. Li ho farciti anche con crema di cioccolato e granella di nocciole. Grazie

  • Raffaella Ratti - 14 Dicembre 2018 23:50

    Purtroppo io non ho scelta e devo per forza cuocere ventilato. Che temperatura devo usare per cuocere i biscotti? Per quanto tempo?
    Grazie mille

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Dicembre 2018 11:32

      Abbassa la temperatura di 10 gradi Raffaella 🙂

  • Mario - 19 Marzo 2018 17:44

    Ciao Benedetta, ho provato a fare i biscotti…imbrogliando un po’????..non avevo la fecola di patate. Ti devo dire che sono venuti abbastanza duri e poco friabili,
    Ho notato che in questa ricetta manca il lievito e che non bisogna lasciare riposare la pasta; non è che è per questo che mi sono venuti male ? Ciao e complimenti per le ricette.

    • La Redazione
      La Redazione - 20 Marzo 2018 8:09

      Ciao Mario è la fecola di patate che dà la giusta consistenza all’impasto 🙂

  • Chiara Galluzzi - 16 Febbraio 2018 13:16

    Dopo cotti,mi vengono un pò duri, é normale?

  • Lidia - 4 Febbraio 2018 19:17

    Mi piacerebbe sapere se al posto della crema all’ arancia và bene anche nutella e altre marmellate

    • La Redazione
      La Redazione - 5 Febbraio 2018 15:18

      ciao Lidia, certamente

  • Bruna malatesta - 8 Gennaio 2018 23:41

    Per quanto tempo si mantengono??

    • La Redazione
      La Redazione - 9 Gennaio 2018 11:15

      Ciao Bruna un paio di giorni

  • Bruna malatesta - 8 Gennaio 2018 22:52

    Ma il lievito non lo metti neanche poco??
    GRAZIE!!

    • La Redazione
      La Redazione - 9 Gennaio 2018 11:24

      Ciao Bruna non c’è bisogno la consistenza è ottima grazie anche alla fecola di patate. Inoltre se si gonfiano per il lievito perdono la cavità creata con lo spremiagrumi per questo non l’ho messo nella ricetta

  • Serena - 30 Novembre 2017 12:21

    Ciao Benedetta! Sono bellissimi ed immagino buonissimi!
    Come posso rendere la ricetta senza glutine?
    Inoltre, posso utilizzare il miele al posto dello zucchero?

  • Martina - 7 Novembre 2017 12:45

    L’impasto esce molto duro,come faccio a farlo diventare morbido ?

  • Tatjana - 4 Novembre 2017 15:12

    Sei bravissima ! Un caloroso saluto dalla Slovenia ♥

    • La Redazione
      La Redazione - 5 Novembre 2017 17:52

      Ciao Tatjana grazie mille un abbraccio 🙂

  • Luisa Baccarella - 2 Novembre 2017 15:31

    Je vais les faire pour les déguste.

  • Andreina Repetti - 1 Novembre 2017 20:23

    COSA POSSO DIRE DI BENEDETTA?? CHE E’ BRAVISSIMA, VORREI POTERLA CONOSCERE DI PERSONA,PURTROPPO NON POSSO FARE TUTTE LE RICETTE PERCHE VIVO SOLA E HO UN PO’ DI GLICEMIA……

    • La Redazione
      La Redazione - 2 Novembre 2017 8:36

      Hi Nena, yes it is potato powder 🙂

  • Giselle Gigliello - 1 Novembre 2017 17:22

    Che passo usare invece di froglets di pstate?

    • La Redazione
      La Redazione - 2 Novembre 2017 10:03

      ciao Giselle puoi sostituire la fecola di patate con amido di mais

  • Christian - 21 Gennaio 2017 19:51

    ciao sono alle prime esperienze l’impasto pur aggiungendo piu farina mi è rimasto molto colloso non riuscivo piu a staccarlo dalle dita..cosa ho sbagliato??
    grazie e complimenti ciao christian