BRIOCHE CON CUORE DI NUTELLA

BRIOCHE CON CUORE DI NUTELLA

Ricetta a cura di 55winston55

BRIOCHE CON CUORE DI NUTELLA : INGREDIENTI PER 6 BRIOCHE:

DIFFICOLTÀ: MEDIA

TEMPO DI PREPARAZIONE BRIOCHE CON CUORE DI NUTELLA : 1 ORA

TEMPI DI LIEVITAZIONE: 3 ORE

125 g. farina “00”
125 g. farina manitoba
125 g. acqua
50 g. zucchero
30 g. olio di semi
10 g. lievito di birra fresco
1 cucchiaino raso di sale
1 pzc. di vanillina

PER IL RIPIENO:
210 g. crema spalmabile alle nocciole tipo nutella

PER LA FINITURA DELLE BRIOCHE:
Tuorlo d’uovo e latte in egual peso

Le Brioche con Cuore di Nutella sono un’idea golosa che farà felici i bambini ma anche gli adulti. E’ una ricetta perfetta per una colazione o una merenda speciale, da condividere con la vostra famiglia o i vostri amici. E’ un dolce d’effetto: immaginate la sorpresa di chi le assaggerà, quando scoprirà che non sono semplici brioche ma che, nascondono all’interno di un impasto soffice, un cuore morbido e goloso di crema alle nocciole. Ho dato questa ricetta ad una mia amica, che le ha realizzate per la festa di compleanno della sua bimba. Mi ha detto che tutti ne sono rimasti entusiasti e che nel giro di pochi minuti non ne è rimasta nemmeno una. Spero che anche a voi, questa simpatica idea possa piacere! Nonostante la loro semplicità, queste brioche vi faranno sentire come in pasticceria!

NOTA: per la realizzazione dell’impasto è preferibile usare l’impastatrice, ma se volete potete anche farlo a mano, occorrerà però molto olio di gomito!

COME PREPARARE LE BRIOCHE CON NUTELLA:

  • 1. Per prima cosa occupiamoci del ripieno delle brioche. Mettete la crema alle nocciole in una sac a poche. Prendete uno stampo in silicone a semisfere e versate dentro ogni incavo circa 35 g. di crema. Realizzate  un totale di 6 semisfere. Ponete lo stampo in freezer fino al congelamento. Utizzare la crema di nocciole da congelata faciliterà il suo inserimento nella brioche. Se non disponete di uno stampo a semisfera, potete sostituirlo con un classico stampo in silicone per cupcake

  • 2. Prepariamo l’impasto. Versate nella ciotola dell’impastatrice le farine, lo zucchero, il lievito di birra sbriciolato e il pizzico di vanillina. Azionate l’impastatrice a media velocità e inserite a filo tutta l’acqua prevista nella ricetta. E’ importante non avere fretta durante questa operazione e versare l’acqua gradatamente, affinchè le farine si idratino lentamente. Per il procedimento appena descritto avrete bisogno di circa 15 minuti di lavorazione con l’impastatrice.

  • 3. Dopo questa prima lavorazione, otterrete un panetto omogeneo e ben incordato. Adesso incorporate il sale e tutto l’olio previsto dalla ricetta. L’olio andrà incorporato all’impasto molto gradatamente, quindi versate poche gocce per volta fino a terminarlo tutto. L’operazione appena descritta vi prenderà all’incirca 20-25 minuti di lavorazione con l’impastatrice.

  • 4. La consistenza finale dell’impasto sarà morbida, liscia ed elastica. Per tutto il resto delle successive lavorazioni non avrete bisogno di farina di supporto, poiché l’impasto non si attaccherà alla spianatoia. Se proprio fosse necessario, ungetevi le mani con un poco di olio per facilitare la lavorazione. Mettete in una ciotola capiente l’impasto, praticate il classico taglio a croce e lasciate lievitare per 2 ore o comunque fino al raddoppio del suo volume.

  • 5. Trascorso il tempo di lievitazione, mettete l’impasto sulla spianatoia e lavoratelo a mano per qualche minuto. Non lavoratelo troppo a lungo, altrimenti la pasta potrebbe “innervosirsi” e rendere più complicata la realizzazione delle brioche.

  • 6. Dividete l’impasto in sei porzioni uguali. Lavorate ciascuna porzione fra le mani, avendo cura di rimboccare la pasta verso il suo interno. Ripetete questa operazione più volte, fino ad ottenere una pallina molto liscia. Schiacciate adesso ogni pallina sulla spianatoia come se voleste creare una “pizzetta”.

  • 7. Prendete dal freezer lo stampo in silicone e sformate le semisfere di crema alla nocciola che saranno oramai ben congelate. Inseritele nel disco di pasta precedentemente preparato e richiudetele, pizzicandone la base per sigillare bene l’impasto.

PER LA FINITURA DELLE BRIOCHE CON CUORE DI NUTELLA:

  • 8. Posizionate ora le brioche su di un tappetino in silicone poggiato sulla griglia del forno. Il tappetino permetterà una distribuzione più “dolce” del calore alla base delle brioche. Spennellate le brioche con tuorlo d’uovo e latte in egual peso e fatele rilievitare per un’altra ora. Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 15 minuti.

SUGGERIMENTI ED IDEE: potete sostituire il ripieno alla crema di nocciole con della crema pasticcera o crema al cioccolato, utilizzando sempre lo stesso metodo del congelamento del ripieno.

GUARDA ANCHE: la ROSTICCERIA SICILIANA, le PASTE DI MANDORLA e la FRITTELLA SICILIANA!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BRIOCHE CON CUORE DI NUTELLA

  • maria - 8 ottobre 2017 13:22

    Ciao mia carissima Benedetta ti seguo sempre ti volevo chiedere se le briosce alla Nutella non avendo l’impastattrice vorrei usare il bimby ma non so le procedure .Mi potresti aiutare tu?Ti saluto sei bravissima tutte le tue ricette mi sono riuscite tutte bene.Grazie