DANUBIO SALATO FATTO IN CASA DA BENEDETTA

DANUBIO SALATO FATTO IN CASA DA BENEDETTA Ricetta Facile.  Torta salata rustica con ripieno di salumi e formaggio.  La sua forma caratteristica è molto bella nella presentazione e l’impasto è soffice soffice! E’ l’ideale per il pranzo della domenica e per le feste! Vediamo la ricetta.

● INGREDIENTI ●
1 uovo
15 g di lievito di birra
250 ml di latte tiepido
20 g di zucchero
10 g di sale
50 g di olio di oliva
550 g di farina (metà 00, metà manitoba)
1 tuorlo per spennellare
provola piccante, prosciutto cotto o speck per il ripieno
semi per papavero per guarnire (facoltativo)

 

COME FARE IL DANUBIO SALATO

Mescoliamo le farine manitoba e 00 in una ciotola.

In un’altra ciotola versiamo il latte tiepido e sbricioliamo il lievito di birra. Aggiungiamo lo zucchero, l’olio d’oliva e 1 uovo.  Iniziamo a mescolare e ad aggiungere un po’ di farina, aggiungiamo il sale poco dopo e amalgamiamo bene.

Continuiamo ad impastare aggiungendo farina, continuiamo a lavorare sul tavolo, in questa fase bisogna impastare energicamente almeno 4-5 minuti, l’impasto sarà liscio ed elastico.

Formiamo una palla e mettiamola in una ciotola pulita e infarinata,  facciamo un incisione a croce sull’impasto e copriamo con una pellicola e poi con un panno.

Lasciamo lievitare 2 ore, alla fine l’impasto avrà raddoppiato il suo volume. Trascorso il tempo ricominciamo a lavorare per ammorbidire la pasta, bastano pochi secondi.

Dividiamo l’impasto  in 4 parti uguali, formiamo dei filoncini e poi facciamo delle palline che devono avere la stessa dimensione. Aiutiamoci con una bilancia per verificare che abbiano tutte lo stesso peso, dovremo ottenere circa 20 palline.

Ungiamo e infariniamo una teglia di 30 cm.

COME FARCIRE IL DANUBIO SALATO

Prepariamo prosciutto cotto,  speck e provola tagliati a cubetti.

Con un mattarello lavoriamo le palline per formare dei dischi, ci mettiamo un po’ di ripieno a piacere e richiudiamo cercando di formare nuovamente la pallina. Quindi posizioniamo tutte le palline sulla teglia una vicino all’altra. Dovremmo averne una al centro e le altre posizionate in cerchio.

Copriamo la teglia con una pellicola e con un panno e lasciamo lievitare per 30 minuti.

Alla fine spennelliamo con del tuorlo d’uovo e spolveriamo con i semi di papavero.

Inforniamo a 180° per 35 – 40 minuti (io uso il forno statico). Il nostro Danubio Salato è pronto da sfornare! Bello dorato in superficie è proprio invitante!

Perfetto da assaggiare ancora caldo, fuori è croccante e fragrante, all’interno l’impasto è morbidissimo,  e il formaggio fuso è davvero goloso. Provate anche voi il Danubio salato e mandatemi tutte le vostre foto!!!

Guarda anche la treccia di pan brioche farcita  e la focaccia fatta in casa

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su DANUBIO SALATO FATTO IN CASA DA BENEDETTA

  • Concetta - 11 novembre 2017 14:35

    Dall’aspetto sembra buono proverò

    • La Redazione
      La Redazione - 12 novembre 2017 9:23

      Ciao Concetta fammi sapere 🙂

  • Lucia - 8 novembre 2017 16:56

    Ciao Benedetta potresti dirmi se i semi di lino o quelli di sesamo possono sostituire quelli di papavero ? Se lo faccio domani, giovedì, credi che x sabato sia ancora soffice? Poi ho preso il provolone piccante non la provola che penso ci sia solo fresca o affumicata. Grazie. Ciao

    • La Redazione
      La Redazione - 9 novembre 2017 10:07

      Ciao Lucia credo che il sesamo ci starà benissimo, il danubio salato rimane soffice qualche giorno certo 🙂

  • Maria maria - 5 novembre 2017 19:38

    Salve Benedetta, come va il tuo forno? Hai fatto una buona scelta?

    • La Redazione
      La Redazione - 6 novembre 2017 16:39

      Ciao Maria, sì sono molto soddisfatta!

  • Marina magnone - 22 ottobre 2017 14:50

    L’ho provato veramente buono😋😋

    • La Redazione
      La Redazione - 23 ottobre 2017 9:39

      Ciao Marina sono felice che ti sia piaciuto 🙂

  • Teresa - 16 ottobre 2017 8:22

    buongiorno Benedetta 🙂
    è possibile aggiungere lo yogurt?

  • TERESA TORRES - 16 ottobre 2017 8:21

    buongiorno Benedetta 🙂
    è possibile aggiungere lo yogurt?

  • Santi - 25 settembre 2017 15:28

    Proverò la ricetta !
    Grazie

  • Francesca - 6 dicembre 2016 18:16

    ciao benedetta, è possibile prepararlo in anticipo? Grazie!