RICETTA MUFFINS ALLA CARRUBE SENZA GLUTINE

MUFFINS ALLA CARRUBE : Ricetta a cura di Polvere di Riso

Ricetta facile e veloce da preparare dei muffins alla carrube senza glutine e lattosio.

La farina di carrube è un ingrediente speciale, dal sapore unico e inimitabile, che renderà i vostri dolci unici e speciali.

Provate questi semplicissimi muffins alla carrube per colazione o per una merenda tra amici e sfidateli a scoprire il gusto misterioso e magico di questo dolce.  Stupite tutti con questi dolcetti deliziosi e super golosi.

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5 MINUTI
COTTURA: 30 MINUTI
TEMPO TOTALE DI PREPARAZIONE: 35 MINUTI

INGREDIENTI per i muffins alla carrube (Dose per 6 muffins alla carrube):

3 uova
130 gr zucchero muscovado (sostituibile con zucchero di canna o zucchero semolato)
60 ml olio di riso (sostituibile con qualsiasi olio di semi)
100 gr ricotta senza lattosio
30 gr farina di carrube
60 gr farina di castagne
100 gr farina di riso
1 cucchiaino scarso di bicarbonato

COME PREPARARE I MUFFINS ALLA CARRUBE:

muffins alla carrube

  • 1. Inserite in una ciotola le uova con lo zucchero e amalgamate con l’aiuto della frusta.

  • 2. Aggiungete ora al composto la ricotta e l’olio amalgamando sempre con l’aiuto della frusta.

  • 3. Aggiungete la farina di castagne e di carrube mescolando fino ad ottenere un composto senza grumi.

 

  • 4. Inserite infine la farina di riso e il bicarbonato amalgamando fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

 

  • 5. Versate il composto negli stampi per muffins e fateli cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per 30 minuti circa (vale la prova stecchino).

muffins alla carrube

  • 6. Fate raffreddare i vostri muffins e serviteli per merenda o colazione, potete anche utilizzare lo zucchero a velo in superficie se lo gradite. Se volete ottenere 12 muffins alla carrube raddoppiate semplicemente le dosi.

GUARDA ANCHE: la SBRICIOLATA MELE E RICOTTA senza glutine, la TORTA AL CAFFÈ, la CIAMBELLA NOCCIOLE E MANDORLE!

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!