PANCAKES INTEGRALI VEGAN

PANCAKES INTEGRALI VEGAN

Ricetta a cura di 55winston55

INGREDIENTI PANCAKES VEGAN: PER CIRCA 6 PANCAKES

DIFFICOLTÀ: BASSA

TEMPO DI PREPARAZIONE DEI PANCAKES INTEGRALI VEGAN: 15 MINUTI

200 g. farina integrale
300 ml. latte di riso (o altro tipo di bevanda vegetale)
1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 pzc. di sale
1 cucchiaio di olio di semi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

INGREDIENTI PER 2 BICCHIERI DI FRULLATO:
1 kiwi
1 banana
½ bicchiere di latte di riso (o altra bevanda vegetale)
1 cucchiaino di zucchero di canna

I Pancakes Integrali Vegan sono un’idea perfetta per una colazione salutare. È una ricetta facile e veloce che si prepara in un batter d’occhio: basterà formare la pastella, cuocerla in una padella, e in pochi minuti servirete in tavola un piatto nutriente, leggero e goloso. A differenza dei pancakes tradizionali, quelli che vi propongo io sono in versione vegan, quindi senza burro e senza uova e con l’aggiunta del latte di riso. Quest’ultimo potete sostituirlo anche con altre bevande vegetali, come ad esempio il latte di soia o di mandorla. Accompagnateli con marmellate, confetture, creme spalmabili alle nocciole, oppure nella maniera classica con gli sciroppi (acero, agave, golden syrup, etc.). Ma perchè non completare la colazione con un buon frullato di frutta? Vi propongo uno tra i miei frullati preferiti in assoluto: con kiwi e banana! Trovo che il gusto leggermente acidulo del kiwi si sposi benissimo con la dolcezza della banana! Per mantenere l’intera colazione vegan, anche il frullato lo preparo con il latte vegetale! Senza dubbio la tavola imbandita con questi pancakes e un buon frullato renderanno colorata, allegra e golosa la vostra colazione!

COME PREPARARE I PANCAKES INTEGRALI VEGAN:

 

  • 1. Preparare la pastella dei pancakes è davvero semplicissimo. Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti previsti nella ricetta, quindi la farina, il sale, il lievito istantaneo, lo zucchero di canna, l’olio di semi, il latte di riso e il cucchiaino di estratto di vaniglia. Mescolate energicamente con la frusta, fino ad ottenere una pastella fluida e senza grumi.

  • 2. Cuociamo i nostri pancakes. Riscaldate a fuoco medio una padella antiaderente spennellata con un po’ d’olio. Versate quindi un mestolino di pastella al centro della padella, senza spanderlo. Non appena si saranno formate delle bollicine sulla superficie del pancake (circa 2-3 minuti) ed il fondo sarà ben dorato, giratelo aiutandovi con una paletta e cuocete l’altro lato ancora 2 minuti. Man mano che preparate i vostri pancake adagiateli l’uno sull’altro per mantenere un po’ del loro calore. Condite i pancakes ancora caldi con gli sciroppi o la marmellata che più preferite!

  • 3. Prepariamo il frullato. Mettete nel bicchiere del frullatore il kiwi e la banana tagliati in pezzi. Aggiungete lo zucchero ed il latte di riso. Frullate per qualche secondo fino ad ottenere la consistenza desiderata. Vi consiglio di utilizzare sia la frutta che il latte vegetale freddi di frigo.

GUARDA ANCHE: GIRELLE ALLO YOGURT, TORTA CACAO E PANNA, BRIOCHE CON CUORE DI NUTELLA!

 

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!