RAVIOLI RADICCHIO E ZUCCHINE FATTI IN CASA DA BENEDETTA

Ricetta dei Ravioli Radicchio e Zucchine fatti in casa, un primo di pasta fresca facile e fatto con ingredienti semplici. Ottimo per il menù di Natale ideale anche per gli amici vegetariani.

Le dosi indicate sono per 4/6 persone, il mio consiglio è di prepararne in abbondanza per poi eventualmente congelare quelli in eccesso disponendoli in un sacchetto da freezer già porzionati, in modo da averli disponibili quando serve.

Ingredienti per la sfoglia
2 uova
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio di oliva
4 cucchiai di farina 00
4 cucchiai di farina di semola di grano duro.

Ingredienti per il ripieno
1 cipolla rossa
1 zucchina
1/2 testa di radicchio
3 cucchiai di pane grattugiato
olio, sale, pepe, noce moscata

 

Come preparare i ravioli radicchio e zucchine

Tagliamo a fettine la cipolla e mettiamola a soffriggere con un filo d’olio. Aggiungiamo la zucchina tagliata a pezzetti, quindi prendiamo il radicchio e mettiamo da parte un paio di foglie, tagliamo a pezzetti metà di quello che resta e aggiungiamolo alla pentola. Aggiungiamo il sale e lasciamo appassire per qualche minuto mescolando ogni tanto. Segniamo il fuoco.

Ora prepariamo la sfoglia. Con il robot da cucina amalgamiamo gli ingredienti: le uova, il sale, l’olio, la farina di semola e la farina 00, impastiamo qualche secondo e possiamo prendere l’impasto.

Lo lavoriamo un po’ con le mani, aggiungiamo farina di semola, poi lo tagliamo in 4 o 5 parti uguali. Passiamo ogni pezzo di pasta nella nonna papera per ottenere la sfoglia, passiamolo un paio di volte fino a che la sfoglia non è omogenea.

Versiamo le verdure cotte nel robot da cucina, aggiungiamo la noce moscata, il pepe e il pangrattato, frulliamo  tutto ed ecco il nostro ripieno.

Lo mettiamo in una sac a poche e facciamo delle palline sulla sfoglia, ricopriamo con altra sfoglia e diamo la forma ai nostri ravioli premendo bene con le dita per far aderire la pasta, quindi tagliamo i ravioli con una rotella.

Il tempo di cottura è brevissimo, circa 2 minuti in acqua bollente e come condimento è ideale qualcosa di molto semplice proprio per lasciare intatto il sapore delicato della pasta ripiena, ad esempio si possono saltare in padella solo con Burro e Salvia, poi spolverati con noci tritate, le foglie di radicchio messe da parte possono essere usate come decorazione sul piatto.

Provate anche voi i ravioli radicchio e zucchine e fatemi sapere cosa ne pensate di questo abbinamento, io lo trovo eccellente, ma sono curiosa di leggere i vostri commenti!

***Idea
Il ripieno di questi ravioli radicchio e zucchine è perfetto da utilizzare anche per farcire una pizza rustica oppure riempire dei vol au vent.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su RAVIOLI RADICCHIO E ZUCCHINE FATTI IN CASA DA BENEDETTA

  • Elisabetta - 23 Marzo 2018 12:05

    Eventualmente nel, ripieno di carne devo aggiungere l uovo e parmigiano? Grazie

  • Elisabetta - 23 Marzo 2018 12:00

    Posso cambiare il ripieno usando carne macinata mantenendo la stessabimba ricetta per la sfoglia?

  • Milly - 19 Dicembre 2017 14:55

    Brava Benedetta.!!ti seguo sempre!!!!!

    • La Redazione
      La Redazione - 20 Dicembre 2017 8:18

      Ciao milly grazie 🙂