Il babaganoush è una crema fredda, gustosa e semplice, a base di melanzane e salsa tahina tipica della cucina del Medio Oriente.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
1 ora e 45 minuti

Pubblicità

Il babaganoush è una crema fredda a base di polpa di melanzane, tipica della cucina del Medio Oriente e del Nord dell’Africa. In questi paesi, infatti, per tradizione si utilizzano tantissimo le melanzane. Sono un ortaggio veramente versatile, ideale per preparare tantissime ricette, come la parmigiana di melanzane, rossa o bianca, oppure le bruschette di melanzane o le cotolette di melanzane alla caprese.

Nel caso del babaganoush si tratta di una squisita salsa a base di polpa di melanzane, arricchita con succo di limone, olio, sale, pepe e un po’ di salsa tahina, una crema ottenuta dai semi del sesamo, che si usa anche per preparare l’hummus.

Il babaganoush è chiamato anche caviale di melanzane, è facilissimo da preparare e ha un gusto saporito e deciso. È ideale da servire in tantissime occasioni, come sfizioso antipasto oppure come accompagnamento a un buon piatto di falafel.

Scopriamo allora insieme come preparare il babaganoush, per dare un tocco diverso e particolare alla nostra tavola.

Preparazione
15 minuti
Cottura
1 ora e 30 minuti
Tempo totale
1 ora e 45 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone
  • 600 g melanzane
  • 50 g salsa tahina
  • 1 succo di limone
  • 1 spicchio aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Pubblicità

Lavate e asciugate bene le melanzane. Mettetele su una teglia ricoperta di carta forno, bucherellatele con una forchetta e mettetele a cuocere in forno statico a 180 °C per 1 ora e mezzo, a 160 °C per 1 ora e 20 in forno ventilato. Rigiratele a metà cottura, in modo che cuociano bene su tutti i lati.

Quando la buccia delle melanzane sarà molto raggrinzita e saranno diventate molto morbide sfornatele e  lasciatele intiepidire nella stessa teglia.

Pubblicità

Quindi, una volta raffreddate le melanzane, estraetene il picciolo e poi incidete la buccia con un coltello. Aprite bene le melanzane e scavate tutta la polpa con un cucchiaio.

Mettete la polpa delle melanzane in una ciotola e schiacciatela con cura utilizzando una forchetta. Aggiungete sale e pepe a piacere, poi l’olio extravergine d’oliva e l’aglio schiacciato, oppure tritato in pezzi piccolissimi.

Aggiungete infine il succo di un limone e la salsa tahina, quindi mescolate bene il tutto per far amalgamare bene gli ingredienti. Raccogliete quindi il babaganoush nella parte centrale della ciotola e dategli una bella forma usando il lato esterno di un cucchiaio oppure una spatola.

L’idea in più

  • Per decorare il babaganoush potete tritare qualche foglia di menta e mischiarla alla crema, oppure poggiarla sopra. Gli darà un bel tocco di colore!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Babaganoush

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Babaganoush

Torna su