BISCOTTI ALLA VANIGLIA SENZA LATTOSIO

Ricetta facile e veloce da realizzare dei biscotti alla vaniglia senza lattosio e nella versione con e senza glutine. Dei biscotti semplici ma deliziosi, che andranno a ruba, perché uno tira l’altro. Vediamo insieme come preparare i biscotti alla vaniglia perfetti da inzuppare nel latte caldo la mattina e iniziare la giornata con il piede giusto, con un carica di dolce energia.

Guarda anche CIAMBELLE ALLO YOGURT, BISCOTTI VENTAGLIO DI SFOGLIA.

Difficoltà della ricetta: FACILE
Dose per circa 25 biscotti alla vaniglia

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 12 min
  • Pronto in Pronto in: 17 min
BISCOTTI ALLA VANIGLIA SENZA LATTOSIO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 1 uovo medio
  • 80 gr di zucchero
  • 50 gr di olio di riso (o 50 gr di olio di semi preferito)
  • 150 gr di farina 00 (o 160 gr di farina di riso)
  • 50 gr di fecola
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci o 3 gr di cremor tartaro + 2 gr di bicarbonato)
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia (o i semi di una bacca di vaniglia)

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare i biscotti alla vaniglia inserite in una ciotola l'uovo, lo zucchero, l'olio di riso, l'estratto di vaniglia o i semi di una bacca di vaniglia e mescolate con una forchetta, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.Per preparare i biscotti alla vaniglia inserite in una ciotola l'uovo, lo zucchero, l'olio di riso, l'estratto di vaniglia o i semi di una bacca di vaniglia e mescolate con una forchetta, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
  2. Aggiungete adesso la farina, la fecola, il lievito e mescolate fino ad ottenere un panetto morbido e un pochino appiccicoso.Aggiungete adesso la farina, la fecola, il lievito e mescolate fino ad ottenere un panetto morbido e un pochino appiccicoso.
  3. Con le mani pulite formate prima una pallina con un pochino di impasto e poi schiacciatela con le mani, fino a renderla piatta. Continuate così fino a finire tutto l'impasto e mettete i biscotti sulla teglia da forno, ricoperta di carta forno, distanziati tra di loro perché cresceranno in cottura.Con le mani pulite formate prima una pallina con un pochino di impasto e poi schiacciatela con le mani, fino a renderla piatta. Continuate così fino a finire tutto l'impasto e mettete i biscotti sulla teglia da forno, ricoperta di carta forno, distanziati tra di loro perché cresceranno in cottura.
  4. Portate i biscotti a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 12 minuti circa. Una volta cotta fateli raffreddare e conservateli in una scatola di latta chiusa ereticamente per 4 o 5 giorni.Portate i biscotti a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 12 minuti circa. Una volta cotta fateli raffreddare e conservateli in una scatola di latta chiusa ereticamente per 4 o 5 giorni.

Potrebbero interessarti

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!