BISCOTTI DI NATALE – STELLINE ALLE MANDORLE


Stelline alle Mandorle e Cannella: Biscotti di Natale di Benedetta.

Le Stelline alle Mandorle e Cannella sono un dolcetto natalizio squisito, da far trovare sotto l’albero ai nostri familiari o da regalare agli amici. Per la ricetta mi sono fatta ispirare dalle zimtsterne, dei biscottini a forma di stella originari della Svizzera e diffusi in tutto il nord Europa, che vanno a ruba durante le feste. Ma la mia ricetta è diversa e come sempre l’ho personalizzata per renderla facile e pratica: per l’impasto, oltre ai due ingredienti protagonisti (ossia le mandorle tritate e la cannella), ho scelto di aggiungere un po’ di farina e di aromatizzare con la scorza d’arancia grattugiata. Ho scelto poi di preparare una glassa semplicissima, con solo dello zucchero a velo e del succo d’arancia.

Vedrete che profumo che sprigioneranno questi biscotti di Natale! Sarà agrumato e speziato insieme… impossibile resistere! Inoltre la superficie liscia della glassa, che si scioglie in bocca, contrasterà piacevolmente con la consistenza “rustica” e croccante del biscotto. Curiosi di assaggiarli? E allora vediamo insieme passo passo come realizzarli. Voi provateli e poi raccontatemi se vi sono piaciuti e se li avete regalati a qualcuno per Natale!

BISCOTTI DI NATALE - STELLINE ALLE MANDORLE


Potrebbe interessarti anche: BISCOTTI PAN DI ZENZERO, BISCOTTI CANNELLA E CACAO DA INZUPPO

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 10 min
  • tempo di riposo in frigo tempo di riposo in frigo: 1 ora
  • Pronto in Pronto in: 25 min
BISCOTTI DI NATALE - STELLINE ALLE MANDORLE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

per l'impasto

  • 200 gr di mandorle
  • 3 cucchiai di farina 00
  • 200 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 albumi
  • la buccia grattugiata di una arancia

per la glassa

  • 3 cucchiaini di succo d'arancia
  • 100 gr di zucchero a velo

DOSI PER STELLINE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Tritiamo finemente le mandorle e mettiamole in una ciotola.Tritiamo finemente le mandorle e mettiamole in una ciotola.
  2. Aggiungiamo la farina, lo zucchero, la cannella in polvere, la vanillina e mescoliamo bene.Aggiungiamo la farina, lo zucchero, la cannella in polvere, la vanillina e mescoliamo bene.
  3. Uniamo gli albumi, la buccia grattugiata dell’arancia e mescoliamo nuovamente per amalgamare l’impasto.Uniamo gli albumi, la buccia grattugiata dell’arancia e mescoliamo nuovamente per amalgamare l’impasto.
  4. Trasferiamolo su un piano di lavoro, infariniamolo e lavoriamolo un po’ con le mani fino a ottenere un panetto. Mettiamo in frigo per almeno un’ora.Trasferiamolo su un piano di lavoro, infariniamolo e lavoriamolo un po’ con le mani fino a ottenere un panetto. Mettiamo in frigo per almeno un’ora.
  5. Trascorso il tempo di riposo, mettiamo l’impasto sul piano di lavoro infarinato e stendiamolo bene con un mattarello. Trascorso il tempo di riposo, mettiamo l’impasto sul piano di lavoro infarinato e stendiamolo bene con un mattarello.
  6. Ora diamo forma ai nostri biscotti usando una formina a stella.Ora diamo forma ai nostri biscotti usando una formina a stella.
  7. Sistemiamo le stelline su una teglia ricoperta di carta forno, inforniamo e facciamo cuocere in forno ventilato a 180° C per circa 10 minuti, o in forno statico a 190° C per lo stesso tempo.
  8. Prepariamo la glassa per la decorazione: in una ciotola versiamo i cucchiaini di succo d’arancia e aggiungiamo lo zucchero a velo un po’ alla volta, mescolando finché non avremo ottenuto un composto liscio e omogeneo.Prepariamo la glassa per la decorazione: in una ciotola versiamo i cucchiaini di succo d’arancia e aggiungiamo lo zucchero a velo un po’ alla volta, mescolando finché non avremo ottenuto un composto liscio e omogeneo.
  9. Prendiamo i biscotti e immergiamoli da un lato nella glassa, adagiandoli via via su della carta per alimenti per farli asciugare. Non appena la glassa si sarà solidificata, le nostre stelline alle mandorle saranno pronte per essere gustate! Prendiamo i biscotti e immergiamoli da un lato nella glassa, adagiandoli via via su della carta per alimenti per farli asciugare. Non appena la glassa si sarà solidificata, le nostre stelline alle mandorle saranno pronte per essere gustate!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BISCOTTI DI NATALE – STELLINE ALLE MANDORLE

  • Leonarda GENNA - 4 Gennaio 2021 11:41

    Ciao,
    ho provato a fare la ricetta, solo che ho montato gli albumi a neve …..l’impasto è venuto bene ….solo che una volta cotti sono un pò duri da mangiare…..mi è venuto in mente che forse avrei dovuto solo sbattere un pò gli albumi, senza montarli….. cosa mi dici ?
    Grazie mille per le tue sempre splendide ricette …
    Buon anno
    Leonarda

  • Rosa - 23 Dicembre 2020 12:02

    Ciao Benedetta!
    Bellissima ricetta!
    Solo una domanda: con cosa posso sostituire gli albumi?

  • Eileen Giampaolo - 22 Dicembre 2020 18:34

    English per favor

  • Michela - 21 Dicembre 2020 16:25

    Per una variante vegana, con cosa potrei sostituire l’ albume?

  • Fabiola - 19 Dicembre 2020 15:16

    Ciao Benedetta, l’impasto deve rimanere morbido ? Non riesco a stenderlo bene! Grazie buone feste

  • Margherita Caporali - 19 Dicembre 2020 10:44

    Ciao Benedetta, bellissima ricetta,vorrei farli e regalarli per natale, quanto durano?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 21 Dicembre 2020 12:41

      Ciao Margherita, in un sacchetto ben chiuso si conservano fino ad una settimana 😊

  • costanza - 18 Dicembre 2020 22:22

    Invece di usare le mandorle da tritare, è possibile usare direttamente la farina di mandorle? grazie!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 21 Dicembre 2020 12:39

      Ciao Costanza, sì va bene 😊