PASTE DI MANDORLA SICILIANE


Paste di Mandorla Siciliane. Ricetta facile di Benedetta.

In quanto a dolci tipici la Sicilia non è seconda a nessuno, e tra i più amati e conosciuti ci sono le Paste di Mandorla: dolcetti squisiti e bellissimi da vedere, che racchiudono in sé la Sicilia con i suoi sapori, profumi e colori. L’unico loro difetto è che bisogna prepararne in grandi quantità… perché sono irresistibili!

La pasta di mandorle (o pasta reale) di cui sono fatti è un preparato dolciario che ritroviamo anche nella preparazione di altri dolci tipici, come ad esempio la cassata, le cassatine, il rollò e la bellissima e scenografica frutta di martorana. Per fare la pasta di mandorle ci occorrono pochi ingredienti: farina di mandorle, uova, zucchero a velo e una fialetta di aroma mandorla. Ma se vogliamo possiamo arricchire e aromatizzare l’impasto anche con un po’ di succo d’arancia, scorza di limone oppure del rum (se non devono mangiarne anche i bimbi). Se non troviamo la farina di mandorle pronta, possiamo tranquillamente prepararla in casa, mettendo le mandorle pelate nel tritatutto e frullandole lentamente, in modo che non si surriscaldino e non rilascino l’olio di cui sono ricche.

In questa ricetta, per fare delle Paste di Mandorla simili alle originali ho deciso di combinare tra loro vari sapori e colori, utilizzando per decorare ciliegie candite, mandorle, zucchero semolato e zucchero a velo in differenti abbinamenti. Il risultato sono dei pasticcini dalla superficie leggermente dorata e croccante, che all’interno sono morbidi e dolcissimi! Io gli ho dato forma tondeggiante, ma possiamo farli di tante forme diverse, dando libero sfogo alla fantasia.

Questi dolcetti tipici siciliani si conservano per parecchi giorni, anche una settimana, a temperatura ambiente e chiusi in sacchetti per alimenti o in un contenitore ermetico. Possiamo quindi anche prepararli in anticipo e gustarli nei giorni a venire, insieme al tè pomeridiano o come dessert di fine pasto, accompagnati magari da un buon vino liquoroso. E se li confezioniamo con un bell’involucro o in una scatola carina, possono diventare un fantastico regalo per parenti e amici! Pronti a fare insieme questi squisiti dolcetti? Dai, vediamo insieme passo passo come realizzarli!

PASTE DI MANDORLA SICILIANE


Potrebbe interessarti anche: BISCOTTI DI NATALE DECORATI CON PASTA DI ZUCCHERO

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • tempo di riposo in frigo tempo di riposo in frigo: 4 ore
  • Pronto in Pronto in: 25 min
PASTE DI MANDORLA SICILIANE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

per la pasta di mandorle

  • 250 gr di farina di mandorle
  • 2 uova
  • 190 gr di zucchero a velo
  • mezza fialetta di aroma mandorla

per decorare

  • ciliegie candite
  • mandorle intere
  • zucchero a velo
  • zucchero semolato

DOSI PER BISCOTTI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola versiamo solo gli albumi delle uova e li sbattiamo un po’ con una forchetta, rendendoli spumosi ma senza farli proprio montare. Poi aggiungiamo l’aroma mandorla, lo zucchero a velo e la farina di mandorle. Mescoliamo bene il tutto. Lasciamo riposare l’impasto per 3-4 ore in frigo, perché poi sarà molto più semplice dar forma alle nostre paste di mandorla.In una ciotola versiamo solo gli albumi delle uova e li sbattiamo un po’ con una forchetta, rendendoli spumosi ma senza farli proprio montare. Poi aggiungiamo l’aroma mandorla, lo zucchero a velo e la farina di mandorle. Mescoliamo bene il tutto. Lasciamo riposare l’impasto per 3-4 ore in frigo, perché poi sarà molto più semplice dar forma alle nostre paste di mandorla.
  2. Trascorso il tempo di riposo, prendiamo l’impasto e iniziamo a creare i nostri dolcetti con diverse decorazioni: prendiamo un pizzico di impasto tra le dita, lo arrotondiamo tra i palmi delle mani e lo passiamo nello zucchero semolato o nello zucchero a velo, per poi aggiungere sopra o una ciliegia candita o una mandorla intera (premendole un po’ per farle aderire). Possiamo anche farne alcune con solo la ciliegia candita, senza passarle nello zucchero, oppure al contrario con solo lo zucchero semolato.Trascorso il tempo di riposo, prendiamo l’impasto e iniziamo a creare i nostri dolcetti con diverse decorazioni: prendiamo un pizzico di impasto tra le dita, lo arrotondiamo tra i palmi delle mani e lo passiamo nello zucchero semolato o nello zucchero a velo, per poi aggiungere sopra o una ciliegia candita o una mandorla intera (premendole un po’ per farle aderire). Possiamo anche farne alcune con solo la ciliegia candita, senza passarle nello zucchero, oppure al contrario con solo lo zucchero semolato.
  3. Terminato tutto l’impasto, posizioniamo i nostri dolcetti (ne avremo circa 18-20) su una teglia con della carta forno sul fondo e inforniamo in forno ventilato a 160° C per 15-20 minuti, o in forno statico a 170° C per lo stesso tempo.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PASTE DI MANDORLA SICILIANE

  • Cristina - 9 Aprile 2021 13:14

    Ciao benedetta sei una garanzia….buonissimi..

  • Cleo - 6 Aprile 2021 21:39

    Questa volta non si sono squagliati! Missione compiuta

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 7 Aprile 2021 11:34

      Bravissima Cleo ❤

  • Lara - 1 Aprile 2021 22:14

    Ciao Benedetta,ho seguito la tua ricetta,sono buonissimi, grazie ❤️

  • Anna - 20 Marzo 2021 15:20

    Ciao benedetta per farina di mandorle intendi le mandorle macinare?

  • brigida - 17 Marzo 2021 16:42

    ho fatto la ricetta ed era buonissima, poichè erano pochi sono andata al supermercato ed ho comprato altra farina dimandorle. quella normale era finita e il proprietario mi ha dato quella magica.
    nel forno i dolcetti si sono tutti aperti, legandosi tutti insieme. Ho ripreso il sacchetto vuoto ed ho letto gli ingredienti. Solo allora ho capito che già era compreso lo zucchero di canna, e che io sicuramente non avrei dovuto aggiungere quello che tu dai in ricetta? E’ così, vero?
    Rispondimi Benedetta, ti prego.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 19 Marzo 2021 10:57

      Ciao Brigida, la farina magica non è adatta per questi biscotti ti consiglio di usare sempre la farina di mandorle 😊

  • Fabrizia - 14 Marzo 2021 16:06

    Buonissim😘😘😘

  • flavio franchi - 12 Marzo 2021 10:56

    ottimi facili da fare ma sono finiti subito

  • Serena - 17 Gennaio 2021 16:05

    Ciao Benedetta, sei una garanzia! Al primo tentativo sono venuti una meraviglia! Io ho lasciato riposare l’impasto tutta la notte❤

  • Maria Carmela Longo - 5 Gennaio 2021 0:17

    Grazie Benedetta seguirò il tuo consiglio …userò la farina di mandorle…lavorando tutto il giorno fino alle 21 di sera volevo sapere se potevo preparare l’impasto la sera tardi farlo riposare per tutta la notte in frigo per poi preparare i pasticcini la mattina…grazie

  • Maria Carmela Longo - 4 Gennaio 2021 15:07

    Ciao Benedetta ho tritato un kg di mandorle pelate….vanno bene? È se preparo l’impasto la sera tardi e lo lascio tutta la notte in frigo per poi prepararli il mattino seguente va bene lo stesso? Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 4 Gennaio 2021 17:04

      Ciao Maria Carmela, per una buona riuscita dei biscotti ti consiglio di usare la farina di mandorle 😊

  • Maria - 20 Dicembre 2020 17:03

    Buonissime! Solo che le mie si sono appiattite… ho usato farine magiche farina di mandorle.
    Come mai?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 21 Dicembre 2020 12:59

      Ciao Maria, le farine magiche non vanno bene, per una buona riuscita occorre usare la farina di mandorle 😊

  • Laura - 20 Dicembre 2020 15:39

    Ciao Benedetta, che dire…. ​ sei fantastica!
    Ho provato a fare le paste di mandorle e sono molto soddisfatta!! Grazie a te!
    In casa avevo le mandorle a fette ed ho provato a ricoprire le palline di pasta di mandorle con quelle… buonissime!!!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 21 Dicembre 2020 12:57

      Bravissima Laura ❤

  • Maria Pia - 20 Dicembre 2020 14:34

    Ciao Benedetta questa ricetta la posso utilizzare per fare il tipico dolce salentino agnello di pasta di mandorla? Grazie

  • Chiara - 18 Dicembre 2020 22:12

    Ciao Benedetta, ho fatto l’impasto ma risulta più morbido del tuo impasto prima di metterlo in frigo… Posso chiederti il peso medio degli albumi che usi. I miei sono da 35-40 gr. Può essere questo il motivo o anche perché ho frullato lo zucchero semolato per ottenere lo zucchero a velo?

  • Bianca - 18 Dicembre 2020 15:13

    Grazie Benedetta per le tue ricette super buone
    ne ho fatti un po per regalare a Natale grazie dell’idea
    ma per quanti gg si conservano? sempre che rimangano?

  • AnnaNatalia - 13 Dicembre 2020 10:30

    Posso usare la sacposch con questo impasto???
    Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 15 Dicembre 2020 16:46

      Ciao Annanatalia, sì va bene 😊

  • Giovanna - 10 Dicembre 2020 18:39

    Benedetta i miei biscotti si sono allargati.. la farina non l’ho trovata ed ho macinato delle mandorle a scaglie. È lì che ho sbagliato? Grazie… il gusto sicuramente sarà ottimo.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 15 Dicembre 2020 16:47

      Ciao Giovanna, per una buona riuscita occorre usare la farina di mandorle 😊

  • Maria Tonelli - 5 Dicembre 2020 20:37

    ho eseguito tutto come da ricetta senza il tuorlo delle uova ma invece che pasticcini compatti si sono allargati tutti e sono diventati piatti. Dove ho sbagliato? se puoi rispondimi grazie. ciao
    ho tutti i tuoi libri. Le altre cose salate e dolci mi sono riuscite tutte.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 8 Dicembre 2020 12:35

      Ciao Maria, che tipo di farina hai usato?

  • ROSELLAROTA - 1 Dicembre 2020 13:07

    ciao Benedetta, holevo fare la pasta di mandorle, ma ho trovato una farina con 60% di mandorle, va bene lo stesso?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 1 Dicembre 2020 14:47

      Ciao Rosella, per una buona riuscita della ricetta ti consiglio di usare la farina di mandorle 😊

  • Pamela PERO' - 22 Novembre 2020 19:30

    Ciao! Per ben due volte le mie paste si sono completamente appiattite. Da cosa può dipendere? Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 24 Novembre 2020 12:18

      Ciao Pamela, hai usato una farina di mandorle o un preparato di mandorle? 😊

  • Miriam - 17 Novembre 2020 15:46

    Come sempre ricetta perfetta riuscita al primo colpo!!!! Fare i tuoi deliziosi dolcetti e le tue torte è sempre una soddisfazione perché il risultato è assicurato…. Benedetta sei il top!!!!

  • Daniela - 16 Novembre 2020 14:29

    Ciao Benedetta mi puoi dire una buona ricetta di biscotti per Natale che si conservino per almeno 20 giorni

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 17 Novembre 2020 12:37

      Ciao Daniela, ti lascio qui una raccolta di ricette di biscotti di Natale 😊 CLICCA QUI