Fiocchi di neve al forno

Deliziose polpettine di ricotta e spinaci ricoperte da prosciutto, formaggio e besciamella: un secondo al forno gustoso, filante e davvero irresistibile!

Stagione
Autunno, Inverno, Primavera
Ingredienti
14
Facilità
facile
Pronto in
55 minuti

Pubblicità

Un bel primo piatto ricco e gustoso è sempre la soluzione migliore per i pranzi della domenica in famiglia o per occasioni speciali come le feste. E questo che vedremo insieme non fa eccezione: saporito, ricco e bello filante, conquisterà tutti. Sono i fiocchi di neve al forno, una ricetta che mi è stata passata da Ilaria ed è della mamma Luisella. Grazie di cuore a entrambe!

Fiocchi di neve al forno: come prepararli

Preparare questo primo piatto al forno è molto semplice e ci occorreranno pochi ingredienti economici e che troviamo facilmente al supermercato. I protagonisti sono appunto i fiocchi di neve, ossia delle polpette di ricotta e spinaci infarinate, a cui abbineremo un ricco condimento fatto con prosciutto cotto, provola a fette e besciamella. In superficie, non può mancare una gustosa e croccante gratinatura, che faremo con formaggio grattugiato e pangrattato.

Per prima cosa si prepara il composto per le polpette: dovremo sminuzzare con le forbici gli spinaci lessati e strizzati, e poi unirli in una ciotola alla ricotta ben sgocciolata. Dopodiché aggiungiamo anche le uova e il formaggio grattugiato, insaporiamo con sale, pepe e noce moscata (che si può non mettere se non piace, e che io invece adoro!) e mescoliamo bene con una forchetta. Infine aggiungiamo il pangrattato, che darà consistenza al composto e lo renderà lavorabile.

A questo punto possiamo formare i fiocchi di neve, facendo tante polpette delle dimensioni che preferiamo. Il mio consiglio è di non farle troppo grandi, perché impiegherebbero troppo tempo a cuocere. Restiamo sui 35-45 grammi. Una volta pronte, le passiamo nella farina ricoprendole per bene.

Come assemblare i fiocchi di neve al forno

Fatte le polpette, non ci resta che assemblare tutto in una pirofila da forno. Io ne ho usata una da 32×23 cm, quindi bella capiente, e ho ottenuto un piatto per 6-8 persone. Dovremo innanzitutto imburrare e cospargere di pangrattato il fondo della pirofila e poi sistemare in fila le polpette. Sopra mettiamo prima il prosciutto cotto e poi la provola.

Pubblicità

Infine ricopriamo tutto con la besciamella e ultimiamo con una spolverata di formaggio grattugiato e di pangrattato. I nostri fiocchi di neve al forno sono pronti per essere infornati: vedrete come saranno invitanti una volta sfornati!

fiocchi di neve al forno
Fiocchi di neve al forno

Consigli, sostituzioni e varianti

Quando lessiamo gli spinaci, mettiamo nell’acqua giusto una punta di bicarbonato: aiuterà a mantenere gli spinaci di un verde brillante. Poi strizziamoli bene prima di unirli alla ricotta, anche questa ben sgocciolata. Io ho usato la ricotta vaccina, ma anche mista o di pecora andrà benissimo, se ci piace un gusto più deciso.

Sempre riguardo il composto per le polpette, se ci accorgiamo che la dose di pangrattato è poco, aggiungiamone un pochino ma facendo attenzione a non rendere troppo secco il composto, perché dovremo anche infarinarlo.

Il composto di ricotta e spinaci dei fiocchi potremmo usarlo anche per farcire dei cannelloni al forno: sarebbe perfetto!

Al posto degli spinaci possiamo usare anche le bietole o le erbette di campo, e per renderle più saporite invece di sbollentarle possiamo saltarle velocemente in padella con olio e aglio. Al posto del prosciutto andrà benissimo la mortadella, ma anche lo speck.

Pubblicità

Vogliamo un piatto vegetariano? Non mettiamo il prosciutto e magari variamo il formaggio per aggiungere un po’ di sapore, sostituendo ad esempio la provola dolce con quella affumicata, o con la scamorza. E perché non aggiungere anche un po’ di gorgonzola?

Non vogliamo usare la besciamella? Allora abbondiamo con le fette di formaggio e col gratin in superficie, per mantenere comunque i nostri fiocchi di neve belli filanti e sostanziosi.

I fiocchi di neve al forno si possono cuocere anche in friggitrice ad aria: ci basta dimezzare le dosi e prepararli in uno stampo adatto alla cottura in friggitrice ad aria. Cuociamoli poi a 180 °C per 25 minuti.

Conservazione

Possiamo preparare questo primo piatto la mattina per la sera: teniamoli in frigo fino al momento di cuocerlo. Ma possiamo anche congelarlo per conservarlo più a lungo: si può congelare da crudo, mettendo la pirofila in freezer ben avvolta nella carta per alimenti. Oppure possiamo congelarlo anche da cotto, e in entrambi i casi possiamo farlo usando delle vaschette monoporzione, per gustarlo poi all’occorrenza, magari anche fuori casa.


Allora, vi ho incuriosito? Forza, prepariamo insieme questa meravigliosa ricetta che mi ha regalato Ilaria e poi scrivetemi nei commenti se vi è piaciuta e in che occasione l’avete preparata!

Preparazione
15 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
55 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone
  • 200 g prosciutto cotto fette
  • 200 g provola a fette
  • 500 g besciamella
  • formaggio grattugiato q.b.
  • pangrattato q.b.

per le polpette

  • 500 g ricotta
  • 700 g spinaci lessati e strizzati
  • 2 uova
  • 3 cucchiai formaggio grattugiato
  • 7 cucchiai pangrattato
  • noce moscata q.b.
  • pepe q.b.
  • sale fino q.b.
  • farina q.b. per infarinare le polpette

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Fiocchi di neve al forno

Fiocchi di neve al forno - Step 1

Partiamo dal composto per le polpette: sminuzziamo gli spinaci cotti e strizzati con delle forbici e uniamoli alla ricotta in una ciotola.

Fiocchi di neve al forno - Step 2

Aggiungiamo le uova, il formaggio grattugiato, sale, pepe, noce moscata e mescoliamo bene tutto con una forchetta.

Fiocchi di neve al forno - Step 3

Uniamo il pangrattato e mescoliamo ancora fino a ottenere un composto omogeneo e lavorabile.

Fiocchi di neve al forno - Step 4

Ora formiamo tante polpette da circa 35-40 grammi l’una (ne usciranno una trentina).

Fiocchi di neve al forno - Step 5

Passiamo ciascuna polpetta nella farina ricoprendola per bene.

Fiocchi di neve al forno - Step 6

Mettiamole in file affiancate in una pirofila, che avremo prima imburrato sul fondo e cosparso di pangrattato.

Pubblicità

Fiocchi di neve al forno - Step 7

Sopra mettiamo il prosciutto cotto a fette.

Fiocchi di neve al forno - Step 8

Aggiungiamo la provola a fette.

Fiocchi di neve al forno - Step 9

Ricopriamo tutto con la besciamella.

Fiocchi di neve al forno - Step 10

Diamo una spolverata di formaggio grattugiato e poi una di pangrattato. Inforniamo e facciamo cuocere in forno ventilato a 180 °C per 40 minuti.

Fiocchi di neve al forno - Step 11

Una volta sfornati, facciamo intiepidire giusto per qualche minuto i nostri fiocchi di neve al forno e poi possiamo tagliarli e gustarli belli filanti!

Fiocchi di neve al forno - Step 12

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.47

74 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Liviana

    In Toscana si chiamano gnudi , le polpette di ricotta e spinaci. Proverò, è davvero invitante. Grazie

    28 Novembre 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Fiocchi di neve al forno

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Fiocchi di neve al forno

Torna su