Fiori di acacia fritti

Un piatto insolito ma molto sfizioso, perfetto come contorno o per un aperitivo che sorprenderà tutti i nostri ospiti!

Stagione
Primavera
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

I fiori di acacia fritti sono un piatto insolito e davvero sfizioso che si può servire come aperitivo finger food oppure come contorno. La primavera è la stagione delle fioriture e sono tanti i fiori commestibili tra i quali scegliere: glicine, acacia e sambuco sono solo alcuni tra i più apprezzati. I fiori di acacia, oltre ad avere un profumo intenso e piacevole, sono disponibili da raccogliere nei nostri giardini o in campagna e possiamo usarli per cucinare piatti davvero originali!

Fiori di acacia fritti: come prepararli in casa

I fiori di acacia sono molto delicati e, proprio per questo motivo, non possiamo lavarli sotto l’acqua corrente. Quindi per la raccolta prestiamo attenzione ed evitiamo di raccoglierli dove c’è molto traffico, perché lo smog andrebbe a depositarsi sulla loro superficie. Molto meglio andarli a raccogliere in campagna o comunque in zone poco trafficate.

Per friggere i fiori di acacia io uso una pastella davvero semplice e veloce, preparata solo con acqua fredda, farina e sale. Se usiamo acqua frizzante è ancora meglio, perché avremo un risultato ancora più croccante e “arioso”, ma non è indispensabile. Dopo aver mescolato bene tutto in una ciotola con una semplice forchetta, dovremo ottenere una pastella liscia e abbastanza liquida.

Pubblicità

fiori di acacia fritti
Fiori di acacia fritti

A questo punto, dopo aver portato a temperatura l’olio in un tegame capiente, possiamo iniziare a friggere i fiori immergendoli nella pastella e poi, con delicatezza, nell’olio. Mi raccomando: prima controlliamo ciascun fiore con attenzione se non vogliamo rischiare di friggere e mangiare anche qualche piccolo insetto!

Come servirli

Le frittelle di fiori di acacia sono ottime da servire come antipasto veg, come contorno, oppure come stuzzichino durante un aperitivo primaverile all’aperto, che di certo sorprenderà i nostri amici! Insomma, la frittura è sempre un’ottima idea, se poi friggiamo dei fiori… l’effetto sorpresa sarà assicurato!


Questa ricettina primaverile si prepara facilmente e in un battibaleno. Provatela anche voi e fatemi sapere se vi è piaciuta e in che occasione l’avete proposta!

Preparazione
5 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
15 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 15 fiori di acacia circa
  • 200 ml acqua fredda (meglio se frizzante)
  • 150 g farina
  • ½ cucchiaino sale fino
  • olio di semi per friggere q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Tegame 28cm con coperchio

Tegame da 28 cm di diametro, in alluminio forgiato 100% riciclabile e con rivestimento ceramico antiaderente. Adatto a vari tipi di cotture, può essere usato su piani cottura a induzione o fornelli a gas.

€ 72,90 Compra ora

Pinza per alimenti in silicone grigio scuro

Pinza da cucina grigio scuro in silicone alimentare igienico, rinforzata con un’anima in ferro che la rende solida e indeformabile. Ideale per estrarre il cibo da pentole alte e girarlo durante la cottura. 

€ 7,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Fiori di acacia fritti

Fiori di acacia fritti - Step 1

Dopo aver raccolto i fiori di acacia, scuotiamoli piano e controlliamoli per togliere eventuali insetti.

Fiori di acacia fritti - Step 2

In un tegame o una padella capiente mettiamo l’olio per friggere e facciamolo scaldare.

Fiori di acacia fritti - Step 3

Nel frattempo prepariamo la pastella: versiamo l’acqua in una ciotola, aggiungiamo il sale e mescoliamo con una forchetta per farlo sciogliere.

Fiori di acacia fritti - Step 4

Aggiungiamo la farina poco alla volta e continuiamo a mescolare fino a che non si saranno sciolti tutti i grumi. La pastella dovrà risultare abbastanza liquida.

Pubblicità

Fiori di acacia fritti - Step 5

Controlliamo se l’olio è caldo (immergendo uno stecchino per vedere se intorno si formano delle bollicine) e se è pronto cominciamo a friggere: passiamo ogni fiore nella pastella e poi immergiamolo piano nell’olio bollente.

Fiori di acacia fritti - Step 6

Friggiamo i fiori fino a che non saranno leggermente dorati.

Attenzione a

  • Non friggiamone troppi per volta o la temperatura dell'olio si abbasserà troppo.
Fiori di acacia fritti - Step 7

Man mano che sono pronti, scoliamo i fiori di acacia su carta assorbente per fritti per eliminare l’olio in eccesso.

Fiori di acacia fritti - Step 8

Prima di friggerne altri, con un colino togliamo dall’olio eventuali petali rimasti, altrimenti si brucerebbero.

Fiori di acacia fritti - Step 9

Ecco pronti i nostri fiori di acacia fritti: gustiamoli subito in tutta la loro croccantezza!

Consigli

Tra una frittura e l’altra, ricordiamoci di eliminare dall’olio (usando un colino o una schiumarola) eventuali fiori o petali staccati, altrimenti bruceranno dando un cattivo sapore all’olio.

Per la pastella, al posto dell’acqua naturale o di quella frizzante possiamo usare la birra, anche questa fredda.

Il gusto dei fiori di acacia fritti è abbastanza neutro e solo lievemente dolce, ma se vogliamo renderli dei dolcetti finger food, non mettiamo il sale nella pastella e una volta fritti cospargiamoli con una leggera spolverata di zucchero a velo o di cacao. Al contrario, se vogliamo enfatizzare la nota salata possiamo condirli con qualche spezia.

Conservazione

Il mio consiglio è di gustare questo stuzzichino delizioso appena fatto, caldo e croccante! Se proprio ce ne resta qualcuno, teniamoli in un contenitore per alimenti in un luogo fresco e asciutto, e consumiamoli entro un giorno al massimo.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.27

66 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (3)

Scrivi un commento
  • Povigna ivana

    Noi a casa li facciamo dolci, con cacao amaro, salati li mangiava sempre mio papà 💖

    26 Aprile 2024 Rispondi

  • Mara

    Li adorooooo??

    7 Maggio 2020 Rispondi

  • Rosy

    Quelli che piacciono alla mia mamma ????

    14 Febbraio 2019 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Fiori di acacia fritti

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Fiori di acacia fritti

Torna su