PASTA SPECK E ZAFFERANO

La Pasta Speck e Zafferano è una ricetta facile e veloce adatta alla cucina di tutti i giorni. Il condimento infatti si prepara giusto il tempo di cottura della pasta; basterà rosolare in padella dello speck, aggiungere la panna e lo zafferano ed il condimento è subito pronto! E’ un primo piatto dal gusto ricco e dal profumo intenso; lo speck conferirà alla pasta una nota sfiziosa mentre lo zafferano darà un tocco speziato ed elegante…davvero impossibile resistere! Nella ricetta di oggi ho usato dei fusilli ma voi potete utilizzare tutti i formati di pasta corta che preferite come ad esempio delle penne o, perchè no, usare delle tagliatelle.

La Pasta Speck e Zafferano è una ricetta facile e veloce adatta alla cucina di tutti i giorni. Il condimento infatti si prepara giusto il tempo di cottura della pasta; basterà rosolare in padella dello speck, aggiungere la panna e lo zafferano ed il condimento è subito pronto!
  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 5 min
  • Pronto in Pronto in: 10 min
PASTA SPECK E ZAFFERANO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 200 g. pasta corta (io ho usato i fusilli)
  • 200 ml. panna da cucina (1 confezione)
  • 80 g. speck
  • 1 bustina zafferano
  • Mezza cipolla piccola tritata
  • Sale e pepe q.b.
  • olio d'oliva q.b.

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Mettete l'acqua a bollire per la pasta e nel frattempo preparate il condimento. Fate imbiondire la cipolla tritata con un filo d'olio in una padella capiente. Pronto il soffritto, aggiungete lo speck tagliato a striscioline e rosolatelo un paio di minuti. Mettete l'acqua a bollire per la pasta e nel frattempo preparate il condimento. Fate imbiondire la cipolla tritata con un filo d'olio in una padella capiente. Pronto il soffritto, aggiungete lo speck tagliato a striscioline e rosolatelo un paio di minuti.
  2. Aggiungete adesso la panna e la bustina di zafferano, aggiustate di sale e pepe secondo i vostri gusti, e cuocete il condimento un altro paio di minuti. Qualora la panna sia molto densa non esitate ad "allungarla" con una paio di cucchiai di latte.Aggiungete adesso la panna e la bustina di zafferano, aggiustate di sale e pepe secondo i vostri gusti, e cuocete il condimento un altro paio di minuti. Qualora la panna sia molto densa non esitate ad "allungarla" con una paio di cucchiai di latte.
  3. Ecco il condimento per la pasta pronto!Ecco il condimento per la pasta pronto!
  4. Cuocete la pasta al dente, quindi scolatela direttamente nella padella mantecandola nel condimento. Se durante questa operazione il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, non esitate ad aggiungere un goccio di acqua di cottura della pasta per ottenere un risultato cremoso e vellutato. Cuocete la pasta al dente, quindi scolatela direttamente nella padella mantecandola nel condimento. Se durante questa operazione il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, non esitate ad aggiungere un goccio di acqua di cottura della pasta per ottenere un risultato cremoso e vellutato.
  5. Ecco la pasta speck e zafferano servita in tavola! Chi lo gradisce, può spolverare i fusilli con del formaggio grattugiato. Ecco la pasta speck e zafferano servita in tavola! Chi lo gradisce, può spolverare i fusilli con del formaggio grattugiato.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PASTA SPECK E ZAFFERANO

  • Svitlana - 29 Ottobre 2018 12:06

    Ciao Benedetta, il tuoi ricette sono fantastici e buoni.

    • 55Winston55
      55Winston55 - 29 Ottobre 2018 12:28

      Grazie anche a nome di benedetta 🙂