Pasta speck e zafferano

Un primo piatto colorato e dai sapori decisi e vivaci, perfetto per la cucina di ogni giorno ma anche per una cena tra amici.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Semplice, buona e velocissima, ecco la nostra pasta speck e zafferano, una ricetta che ci farà stare poco ai fornelli e che possiamo portare sulle nostre tavole tutti i giorni. Il condimento, infatti, si prepara durante il tempo di cottura della pasta e quindi è perfetta per quando abbiamo poco tempo e tantissima fame!

La pasta con zafferano e speck è un primo piatto dal gusto ricco e dal profumo intenso; lo speck dona alla pasta una nota sfiziosa e croccante, mentre lo zafferano le darà un tocco speziato ed elegante. Sarà davvero impossibile resistere!

pasta speck e zafferano
Pasta speck e zafferano

Pasta speck e zafferano: come prepararla

La preparazione è davvero semplicissima: mettiamo sul fuoco l’acqua per la pasta, aggiungiamo il sale e portiamo a ebollizione. Nel frattempo prepariamo il condimento: soffriggiamo la cipolla con sale e olio di oliva, poi uniamo lo speck e facciamolo rosolare giusto qualche minuto.

Pubblicità

Aggiungiamo poi la panna da cucina e una bustina di zafferano, mescoliamo bene e facciamo insaporire. Una volta cotta la pasta, la ripassiamo per bene in padella con il condimento e poi serviamo subito. Avremo un piatto cremoso e irresistibile!

Come servirla

Serviamo la nostra pasta subito in modo che la panna sia cremosa e avvolgente. A piacere possiamo decorare il piatto con un pochino di speck crudo oppure qualche pistillo di zafferano, se lo abbiamo.


Forza, vediamo nel dettaglio come preparare questo primo piatto cremoso e poi scriveteci nei commenti che ne pensate!

Preparazione
5 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
25 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 320 g pasta corta
  • 120 g speck a tocchetti o filetti
  • 1 bustina zafferano
  • 300 ml panna da cucina
  • 1 cipolle
  • olio d'oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Padella 28cm

28 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione e con fornello a gas.

€ 49,90 Compra ora

Casseruola 26cm con coperchio

Casseruola da 26 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, dotata di rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free, privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 69,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pasta speck e zafferano

Pasta speck e zafferano - Step 1

Mettiamo in padella l’olio di oliva, il sale e una cipolla tagliata a pezzettini, mescoliamo e soffriggiamo per una decina di minuti.

 

Pasta speck e zafferano - Step 2

Aggiungiamo lo speck a filetti e rosoliamolo per pochi minuti mescolando spesso.

Pasta speck e zafferano - Step 3

Uniamo la panna da cucina e una bustina di zafferano e mescoliamo in modo da creare una cremina dal colore omogeneo.

 

Pubblicità

Pasta speck e zafferano - Step 4

Nel frattempo lessiamo la pasta in abbondante acqua salata.

Pasta speck e zafferano - Step 5

Scoliamola al dente e mettiamola in padella con il condimento. Mescoliamo e, se occorre, aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta per dare cremosità al piatto.

Pasta speck e zafferano - Step 6

Completiamo con un pochino di speck per decorare e serviamo la pasta speck e zafferano subito, calda e fumante!

Consigli

Se non abbiamo lo speck o se non ci piace, possiamo sostituirlo con il guanciale oppure con il prosciutto crudo.

Questo condimento va benissimo per la pasta corta, ma si possono usare anche altri formati, come spaghetti, tagliatelle e fettuccine.

Conservazione

La <strong>pasta panna, speck e zafferano è consigliabile gustarla appena fatta, calda e cremosa. Ma se ne abbiamo fatta troppo e ce ne avanza, conserviamola in frigorifero in un contenitore per alimenti e scaldiamola poi al microonde o in padella, magari aggiungendo un pochino di panna. Inevitabilmente, però, la pasta scuocerà un pochino.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.93

44 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (10)

Scrivi un commento
  • Viviana

    Ottima e veloce da preparare. Ottima figura con gli invitati

    18 Gennaio 2024 Rispondi

  • Giulia

    Ciao Benedetta, io non posso mangiare latticini con cosa posso sostituire la panna?

    17 Febbraio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Giulia, puoi tranquillamente utilizzare la panna di origine vegetale ?

      17 Febbraio 2022 Rispondi

  • Giulia Fragrante

    Ciao Benedetta oggi ho fatto la pasta con zafferano e speck era super buona!!!!!Grazie grazie

    20 Marzo 2021 Rispondi

  • Daniela

    Ciao, ho sostituito la panna con il formaggio spalmabile.. Che dire… Buoni, buoni, buoni! ? Complimenti ????

    8 Marzo 2021 Rispondi

  • Daniel

    Aggiungete anche un rosso d’uovo del prezzemelo e diventa eccezionale.

    9 Febbraio 2021 Rispondi

  • Marzia

    Ciao Benedetta, questo piatto si può preparare in anticipo e poi in una teglia scaldarlo?

    31 Dicembre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Marzia, sì va bene ?

      31 Dicembre 2020 Rispondi

  • Raffaella

    Ciao al posto della panna posso utilizzare solo latte? Grazie

    19 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Raffaella, il latte non va bene 🙂 Ti consiglio la ricotta o il formaggio spalmabile 🙂

      19 Marzo 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pasta speck e zafferano

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pasta speck e zafferano

Torna su