PIZZA RIPIENA ALLE VERDURE

La pizza ripiena alle verdure è una ricetta facilissima e veloce da realizzare grazie all’utilizzo del  Lievito di Birra Pizza Bella Alta PANEANGELI, infatti questo lievito ci permetterà di ottenere una pizza soffice e alta in pochissimo tempo. Ci basterà unire tutti gli ingredienti e il nostro impasto sarà pronto per essere farcito o condito a piacere. Per la ricetta di oggi ho deciso di farcire la pizza con della buonissima verdura ripassata in padella, potete scegliere quello che più vi piace come spinaci, cicoria, bieta ecc.. . Potete realizzare anche una golosa pizza veloce con le patate. Vediamo subito insieme come realizzarla! 

INGREDIENTI

  • 500 g di farina
  • una bustina di Lievito di Birra Pizza Bella Alta PANEANGELI
  • sale a piacere
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 300 ml di acqua tiepida
  • un cucchiaino raso di zucchero
  • 400 g di verdure ripassate in padella a piacere

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa in una ciotola uniamo la farina, il sale e un pizzico di zucchero.Per prima cosa in una ciotola uniamo la farina, il sale e un pizzico di zucchero.
  2. Aggiungiamo una bustina di Lievito di Birra Pizza Bella Alta PANEANGELI e mescoliamo bene gli ingredienti.Aggiungiamo una bustina di Lievito di Birra Pizza Bella Alta PANEANGELI e mescoliamo bene gli ingredienti.
  3. Uniamo l'olio e l'acqua tiepida un po' alla volta. Lavoriamo bene l'impasto fino a formare un panetto. Lasciamo lievitare per 40 minuti in un luogo caldo.Uniamo l'olio e l'acqua tiepida un po' alla volta. Lavoriamo bene l'impasto fino a formare un panetto. Lasciamo lievitare per 40 minuti in un luogo caldo.
  4. Trascorso il tempo di lievitazione dividiamo a metà il nostro impasto e stendiamone una parte in una teglia coperta con cartaforno. Aggiungiamo le verdure.Trascorso il tempo di lievitazione dividiamo a metà il nostro impasto e stendiamone una parte in una teglia coperta con cartaforno. Aggiungiamo le verdure.
  5. Copriamo con il restante impasto ben steso. Lasciamo lievitare per altri 30 minuti. Aggiungiamo in superficie un filo d'olio e sale. Cuociamo a 190° per 20-25 minuti in forno ventilato, a 200° per 20-25 minuti in forno statico. Copriamo con il restante impasto ben steso. Lasciamo lievitare per altri 30 minuti.  Aggiungiamo in superficie un filo d'olio e sale. Cuociamo a 190° per 20-25 minuti in forno ventilato, a 200° per 20-25 minuti in forno statico.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PIZZA RIPIENA ALLE VERDURE

  • Simona - 26 Marzo 2019 19:55

    Non sono riuscita a coprire la leccarda del forno. Ma xche’ il lievito a volte si ritrae?