“QUASI QUASI COLOMBA DI PASQUA” SENZA UOVA E CON GOCCE DI CIOCCOLATA





Vi siete dimenticati di acquistare la classica colomba pasquale oppure non avete il tempo necessario per prepararla in casa? Niente paura, siete nel posto giusto. Vedremo infatti come realizzare la “quasi quasi” colomba di Pasqua, senza uova e con gocce di cioccolata! Si tratta di una rivisitazione veloce del celebre dolce tradizionale, con qualche differenza e qualche aggiunta golosa.

Diversamente dalla colomba pasquale, infatti, dovrete utilizzare il lievito per dolci al posto del lievito di birra o del lievito madre. Seguendo questo procedimento, inoltre, eviterete di utilizzare anche le uova, rendendo questa versione della colomba più leggera e adatta a tutti.

L’aggiunta delle gocce di cioccolata aggiungerà golosità a ogni morso, rendendo questo dolce ideale non solo come dessert di fine pasto, ma anche per una merenda o una colazione sfiziosa. Inoltre, potrete anche regalarlo durante le festività, magari impacchettandolo con un bel fiocco decorativo.

Lasciatevi stupire da questa rivisitazione: soffice al suo interno, croccante fuori e aromatizzata alle mandorle. Sono sicura che stupirete tutti i vostri amici e parenti proponendo un nuovo e gustosissimo dolce pasquale.

Vediamo subito come realizzare questa “quasi quasi” colomba di Pasqua, senza uova e con gocce di cioccolata! Le dosi di questa ricetta sono pensate per una tortiera dal diametro di 20 cm o, se lo avete, per un classico stampo per colomba.


Potrebbero interessarti anche la Colomba salata di pasta sfoglia e la Colomba casalinga di Pasqua al limone di Benedetta!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 45 min
  • Pronto in Pronto in: 1h 5 min
“QUASI QUASI COLOMBA DI PASQUA” SENZA UOVA E CON GOCCE DI CIOCCOLATA

INGREDIENTI

  • 400 g farina 00
  • 50 g farina di mandorle
  • 100 g olio di semi di mais
  • 150 g zucchero di canna
  • 1 yogurt di soia in alternativa, yogurt vaccino
  • 150 ml latte vegetale in alternativa, latte vaccino
  • 1 limone per usarne la scorza
  • essenza di mandorla q.b.
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 20 mandorle intere
  • 100 g gocce di cioccolata fondente
  • granella di zucchero q.b.

PROCEDIMENTO

Con lo stampo di carta:
  1. In una ciotola unite la farina 00, la farina di mandorle e lo zucchero di canna. Una volta amalgamati bene gli ingredienti, unite la scorza di limone e l’olio di semi. Mescolate fino a ottenere un composto sabbioso.In una ciotola unite la farina 00, la farina di mandorle e lo zucchero di canna. Una volta amalgamati bene gli ingredienti, unite la scorza di limone e l’olio di semi. Mescolate fino a ottenere un composto sabbioso.
  2. Aggiungete lo yogurt e il latte poco alla volta sino ad avere un composto simile alla pastella. In questo modo, unendo le gocce di cioccolata, queste ultime non andranno a depositarsi sul fondo. Aggiungete lo yogurt e il latte poco alla volta sino ad avere un composto simile alla pastella. In questo modo, unendo le gocce di cioccolata, queste ultime non andranno a depositarsi sul fondo.
  3. Unite il lievito per dolci e l’essenza di mandorla. Trasferite il composto in uno stampo per colomba e decorate la superficie con mandorle, gocce di cioccolata e granella di zucchero. Cuocete a 180° in forno ventilato per 45 minuti o in forno statico a 190° per lo stesso tempo. Controllate la cottura con la classica prova stecchino nel mezzo.Unite il lievito per dolci e l’essenza di mandorla. Trasferite il composto in uno stampo per colomba e decorate la superficie con mandorle, gocce di cioccolata e granella di zucchero. Cuocete a 180° in forno ventilato per 45 minuti o in forno statico a 190° per lo stesso tempo. Controllate la cottura con la classica prova stecchino nel mezzo.
Senza stampo di carta:
  1. Se non avete lo stampo di carta, trasferite l’impasto in una teglia da 18 o 20 cm di diametro. Decorate la superficie con mandorle intere, gocce di cioccolata e granella di zucchero. Infornate per 45 minuti a 180° in forno ventilato o a 190° con forno statico. Se non avete lo stampo di carta, trasferite l’impasto in una teglia da 18 o 20 cm di diametro. Decorate la superficie con mandorle intere, gocce di cioccolata e granella di zucchero. Infornate per 45 minuti a 180° in forno ventilato o a 190° con forno statico.
  2. Ecco pronta la nostra bellissima quasi quasi colomba di Pasqua!Ecco pronta la nostra bellissima quasi quasi colomba di Pasqua!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su “QUASI QUASI COLOMBA DI PASQUA” SENZA UOVA E CON GOCCE DI CIOCCOLATA

  • Rosa - 31 Marzo 2021 23:36

    Buonasera,
    posso usare la farina manitoba per la colomba con gocce di cioccolato?

    Grazie Rosa

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 1 Aprile 2021 16:51

      Ciao Rosa, la farina manitoba è più indicata per gli impasti a lunga lievitazione 😊

  • Stefania - 31 Marzo 2021 14:20

    Ciao benedetta io comprato stampo antiaderente non quello in carta va bene lo stesso le tue ricette di colomba

  • Roberta - 1 Aprile 2020 22:48

    Ciao Benedetta, la farina di mandorle serve per l’aroma o per la riuscita della ricetta? Se non ce l’ho posso aumentare la dose di farina? Oppure posso tritare le noci finemente?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 2 Aprile 2020 19:59

      Ciao Roberta, se non hai farina di mandorle sostituiscila con della semplice farina 🙂