Piadina kebab senza glutine

La piadina Kebab senza glutine è un piatto unico ricchissimo, con verdure fresche, pollo e salsa allo yogurt che la rendono sfiziosissima!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
13
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

La piadina Kebab è un piatto unico ricchissimo che si fa con verdure fresche, pollo e salsa allo yogurt che la rendono molto saporita. Semplice e abbastanza leggera, la piadina kebab senza glutine è perfetta se siamo alla ricerca di qualcosa di gustoso ma che sia anche adatto all’alimentazione di coloro che hanno intolleranze al lattosio o al nichel.

Si prepara velocemente e in pochi passaggi, ed è davvero alla portata di tutti. Vediamo subito come fare la piadina senza glutine e mi raccomando: provatela anche voi e gustatela in compagnia di amici, magari per una cena veloce.


Guarda anche: Piadina fatta in casa

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone
  • 2 piadine senza glutine
  • 250 g petto di pollo a fette
  • 2 zucchine
  • radicchio q.b.
  • valeriana q.b.
  • 1 cetriolo q.b. (facoltativo)
  • 125 g yogurt greco bianco senza lattosio
  • 1 limoni q.b. di succo
  • sale fino q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • paprika q.b.
  • zenzero in polvere q.b.
  • aglio in polvere q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Piadina kebab senza glutine

Partiamo dalla preparazione della salsa: in una ciotola versiamo lo yogurt bianco senza lattosio, speziatelo con lo zenzero in polvere, l’aglio in polvere e il sale a piacere. Aggiungiamo il succo di limone e infine, con l’aiuto di un cucchiaio, versiamo un po’ di olio nella salsa e mescoliamo abbondantemente in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino bene. Teniamo la salsa da parte.

Con un coltello ben affilato o con una forbice da cucina tagliamo il pollo in piccole strisce. Mettiamo la carne in una ciotola, condiamola con il succo di limone, lo zenzero, un pizzico di sale e mescoliamo bene il tutto per distribuire il condimento.

Se abbiamo una piastra per carne senza nichel, possiamo utilizzarla altrimenti andrà bene una padella antiaderente. Mettiamo il pollo in padella separando le strisce con una forchetta e iniziamo la cottura a fuoco medio. Dopo pochi minuti la carne sarà pronta ma non eccediamo con i tempi perché rischierebbe di asciugarsi troppo.

Utilizzando la medesima piastra possiamo grigliare le zucchine: puliamole bene rimuovendo il picciolo e la punta, poi, con l’ausilio di una mandolina, affettiamo tante fette sottili dello stesso spessore. Grigliamo le fette per poco tempo sulla piastra ben calda girandole a metà cottura.

Pubblicità

Intanto possiamo preparare il cetriolo, anche se è un ingrediente facoltativo. Rimuoviamo la buccia e il picciolo, tagliamolo a dischi di circa mezzo centimetro e teniamo da parte. Laviamo il radicchio sotto l’acqua e con le mani sminuzziamo le foglie secondo la dimensione desiderata. Ora possiamo iniziare a comporre la nostra piadina kebab.

Sul tagliere stendiamo prima di tutto la piadina e cospargiamola con la salsa allo yogurt versandocene sopra alcuni cucchiai. Cerchiamo di spalmare uniformemente evitando i bordi.

Aggiungiamo le zucchine grigliate sopra la salsa. Con le mani, lasciamo cadere delle foglie di radicchio e alcuni ciuffi di valeriana ma senza esagerare per non farcire troppo al piadina. Aggiungiamo alcune fette di cetriolo, molto croccanti e piacevoli al palato.

Farciamo anche con il pollo abbondando con i pezzetti di carne. Possiamo aggiungere il pollo sia caldo sia freddo, personalmente vi suggerisco di metterlo appena cotto perché è più morbido e molto più piacevole.

Richiudiamo la piadina kebab: possiamo scegliere di piegarla o arrotolarla su se stessa. Vi consiglio la prima soluzione se l’avete farcita molto, in questo modo non rischia di rompersi la sfoglia. Se avanza della salsa allo yogurt, possiamo guarnire il kebab alternativo rendendo molto golosa questa semplice ricetta!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.6

5 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Piadina kebab senza glutine

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Piadina kebab senza glutine

Torna su