TRAMEZZINI GELATO ALLA FRUTTA – RICETTA FACILE





 

I tramezzini gelato alla frutta sono dei golosi dolcetti perfetti per le giornate calde ed estive! Li ho chiamati tramezzini perché ricordano a tutti gli effetti quelli salati, hanno un soffice pan di spagna alla base e un golosissimo gelato alla vaniglia all’interno. Questi tramezzini sono golosissimi e potete decorarli con la frutta di stagione che più preferite: fragole, ciliegie, pesche, albicocche, kiwi o ananas! Potete anche prepararli in anticipo: io li congelo uno a uno con della pellicola trasparente e quando ho voglia di gelato o ho ospiti li tiro fuori circa 10-15 minuti prima e sono perfetti. Questi gelati piaceranno anche ai bambini e sono un’ottima merenda per le giornate più calde. Vediamo subito come realizzarli!

TRAMEZZINI GELATO ALLA FRUTTA – RICETTA FACILE

INGREDIENTI

PER IL PAN DI SPAGNA:

  • 4 uova
  • 120 g di zucchero
  • 150 g di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 vanillina o scorza di limone

PER LA FARCITURA:

  • 300 ml di panna fresca
  • 200-250 g di latte condensato
  • aroma vaniglia

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa rompiamo le uova in una ciotola. Iniziamo a lavorarle bene con l'aiuto delle fruste elettriche.Per prima cosa rompiamo le uova in una ciotola. Iniziamo a lavorarle bene con l'aiuto delle fruste elettriche.
  2. Dobbiamo ottenere un composto molto spumoso, lavoriamolo per circa 5-6 minuti. Uniamo lo zucchero e continuiamo a lavorare l'impasto con le fruste elettriche.Dobbiamo ottenere un composto molto spumoso, lavoriamolo per circa 5-6 minuti. Uniamo lo zucchero e continuiamo a lavorare l'impasto con le fruste elettriche.
  3. Uniamo la farina un po' alla volta e continuiamo a montare il nostro composto con le fruste elettriche. Uniamo la farina un po' alla volta e continuiamo a montare il nostro composto con le fruste elettriche.
  4. Aggiungiamo l'estratto di vaniglia (o vanillina o scorza di limone) e mescoliamo bene. Aggiungiamo l'estratto di vaniglia (o vanillina o scorza di limone) e mescoliamo bene.
  5. Oliamo e infariniamo una teglia usa e getta da 6 porzioni. Questa teglia è perfetta per ottenere 12 tramezzini.Oliamo e infariniamo una teglia usa e getta da 6 porzioni. Questa teglia è perfetta per ottenere 12 tramezzini.
  6. Versiamo il composto all'interno e lasciamo cuocere per circa 30-35 minuti a 180° in forno ventilato oppure a 190° in forno statico.Versiamo il composto all'interno e lasciamo cuocere per circa 30-35 minuti a 180° in forno ventilato oppure a 190° in forno statico.
  7. Una volta che il nostro pan di spagna è pronto lasciamolo raffreddare completamente. Una volta che il nostro pan di spagna è pronto lasciamolo raffreddare completamente.
  8. In una ciotola montiamo a neve ferma la panna con l'aiuto delle fruste elettriche. In una ciotola montiamo a neve ferma la panna con l'aiuto delle fruste elettriche.
  9. Uniamo il latte condensato e la vaniglia alla panna e continuiamo a mescolare bene con le fruste elettriche. Uniamo il latte condensato e la vaniglia alla panna e continuiamo a mescolare bene con le fruste elettriche.
  10. Una volta che il pan di spagna è completamente freddo, con l'aiuto di un coltello tagliamolo a metà. Una volta che il pan di spagna è completamente freddo, con l'aiuto di un coltello tagliamolo a metà.
  11. Farciamo il pan di spagna con il nostro gelato e livelliamo bene la superficie. Farciamo il pan di spagna con il nostro gelato e livelliamo bene la superficie.
  12. Copriamo con la metà di pan di spagna avanzata. Lasciamo riposare almeno 4-5 ore in freezer. Copriamo con la metà di pan di spagna avanzata. Lasciamo riposare almeno 4-5 ore in freezer.
  13. Trascorso il tempo di riposo, estraiamo il pan di spagna gelato dalla forma di alluminio e lasciamolo riposare 5-10 minuti per farlo ammorbidire leggermente. Trascorso il tempo di riposo, estraiamo il pan di spagna gelato dalla forma di alluminio e lasciamolo riposare 5-10 minuti per farlo ammorbidire leggermente.
  14. A questo punto tagliamo il nostro rettangolo a metà (orizzontalmente). A questo punto tagliamo il nostro rettangolo a metà (orizzontalmente).
  15. Tagliamo ogni metà in tre parti, formando sei quadrati. Tagliamo ogni metà in tre parti, formando sei quadrati.
  16. Per ricavare la classica forma del tramezzino, tagliamo ogni quadrato a metà orizzontalmente. Per ricavare la classica forma del tramezzino, tagliamo ogni quadrato a metà orizzontalmente.
  17. A questo punto decoriamo i nostri tramezzini con della frutta fresca di stagione! Sono pronti per essere serviti, ma potete anche conservarli in freezer avvolti da pellicola, dureranno parecchi mesi! A questo punto decoriamo i nostri tramezzini con della frutta fresca di stagione! Sono pronti per essere serviti, ma potete anche conservarli in freezer avvolti da pellicola, dureranno parecchi mesi!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TRAMEZZINI GELATO ALLA FRUTTA – RICETTA FACILE

  • Roberta - 26 Giugno 2021 15:06

    È possibile aggiungere gocce di cioccolato alla panna ?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 28 Giugno 2021 9:12

      Ciao Roberta, sì va bene 😊

  • Maria - 17 Marzo 2019 17:04

    Ma il pan di Spagna non va bagnato?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 15 Aprile 2019 14:24

      Ciao Maria no 🙂

  • Maria - 7 Febbraio 2019 14:06

    Ciao io nn ho il latte condensato, posso sostituirlo in qlche modo ?!
    Oppure come si fa?! Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 8 Febbraio 2019 10:07

      Ciao Maria, puoi unire del mascarpone 🙂

  • Valentina - 6 Luglio 2018 15:44

    Ciao Benedetta mi chiamo Valentina e spesso mi diverto a cucinare le torte che ci proponi. Mi sono interessata particolarmente alla chiffon cake e ho deciso di comprare lo stampo da 28 cm, ho provato a riadattare la tua ricetta x quello da 26 cm, ma non ho avuto la resa desiderata. Secondo la tua esperienza, quali dovrebbero essere le dosi da utilizzare ?
    Ti ringrazio x la collaborazione e ti mando i miei saluti
    Ciao Valentina

  • Giada - 23 Giugno 2018 8:22

    Per la farcia, è possibile utilizzare la vanillina al posto dell’essenza di vaniglia?
    E poi, la panna dev’essere quella già zuccherata?
    Per favore se è possibile, rispondetemi qnto prima, xké ho appena finito di fare il pane di spagna e dovrei continuare cn la lavorazione!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 23 Giugno 2018 9:13

      Ciao Giada, meglio usare l’aroma 🙂 per la panna è quella fresca <3

      • Giada - 23 Giugno 2018 9:44

        Perdonami, qndi nn è zuccherata?

        • Benedetta Rossi
          Benedetta - 24 Giugno 2018 12:49

          Sì esatto 🙂