Zeppole fatte in casa da Benedetta

Le zeppole fatte in casa sono un dolce tipico del periodo di Carnevale, perfetto anche per essere regalato ad amici e parenti!

Stagione
Inverno
Ingredienti
14
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

Oggi vi propongo la ricetta tradizionale per preparare le zeppole di Carnevale fritte, un classico delle festività del periodo di Carnevale. Sono conosciute anche con il nome di graffe e si preparano con le patate nell’impasto. Si tratta di soffici ciambelle fritte cosparse di zucchero, semplicissime da fare a casa e da mangiare a fine pasto oppure a merenda.

Per preparare l’impasto ho usato le patate e, per dare un tocco diverso dal solito a queste zeppole di Carnevale fritte, le ho aromatizzate con un bicchierino di liquore Strega.

Le zeppole sono un dolce tradizionale del Carnevale così come le frappe e le castagnole.

Pubblicità

Seguendo i semplici passaggi otterremo un dolce tradizionale delle feste semplice e irresistibile per adulti e bambini. Inoltre queste ciambelle fritte sono anche un’ottima idea regalo, basterà sistemarle su un bel vassoio per portarle ad amici e parenti.

Non ci resta che vedere come prepararle!


Potrebbero interessarti anche le Zeppole al forno e le Zeppole di San Giuseppe fritte

Preparazione
20 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
1 ora *

*+1 ora di lievitazione

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per zeppole 10 zeppole
  • 250 g farina manitoba
  • 400 g farina 00
  • 250 g latte
  • 60 g lievito di birra più 40 g (2 cucchiai) di zucchero per attivarlo
  • 2 uova
  • 2 patate medie
  • 24 ml olio di semi di girasole
  • 1 limoni per la buccia grattugiata
  • 1 arance per la buccia grattugiata
  • 30 ml liquore Strega (1 bicchierino)
  • 0.5 g vanillina (1 bustina)
  • sale fino q.b.
  • zucchero semolato q.b. per decorare
  • olio di semi di arachidi per friggere q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 10 zeppole)

Pubblicità

Per prima cosa mettiamo a bollire le patate. In un altro pentolino mettiamo a scaldare il latte, aggiungiamo lo zucchero e il lievito di birra sbriciolato. Togliamo dal fuoco quando il latte si sarà appena intiepidito e continuiamo a mescolare fino a completo scioglimento del lievito. Versiamo il composto in una ciotola, aggiungiamo metà della farina manitoba prevista e mescoliamo.

Quando le patate sono pronte sbucciamole e passiamole con lo schiacciapatate per aggiungerle all’impasto. Aggiungiamo la buccia grattugiata di arancia e limone, il liquore, l’olio di semi, la vanillina e le uova, quindi incorporiamo il resto della farina manitoba e un pizzico di sale.

Pubblicità

Mescoliamo bene e aggiungiamo la farina 00 poco per volta sempre mescolando. Andiamo a lavorare sul tavolo con le mani, fino a usare tutta la farina. Dobbiamo ottenere un impasto elastico e omogeneo. Mettiamo l’impasto in una ciotola infarinata coperta da pellicola per alimenti e da un panno. Lasciamolo lievitare per un’ora, tenendo in un luogo caldo fino a quando non avrà raddoppiato di volume.

Trascorsa la lievitazione, infariniamo il tavolo e lavoriamo ancora per qualche minuto. Prendiamo una parte dell’impasto e ricaviamo dei filoncini da richiudere su loro stessi così da creare una ciambella. Lasciamo riposare le zeppole per qualche minuto, scaldiamo l’olio in una padella e prepariamo un piatto con lo zucchero. Per verificare che l’olio sia pronto ci basterà mettere un piccolissimo pezzetto di impasto e vedere se frigge.

Immergiamo quattro o cinque zeppole per volta e friggiamole da tutti i lati fino a quando non saranno dorate. Scoliamole e passiamole nello zucchero. Sistemiamole tutte su un vassoio: ecco pronte le nostre zeppole di Carnevale!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.67

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (30)

Scrivi un commento
  • Domenico

    La foto di Domenico

    Le mie graffe al forno. Ho poi aggiunto zucchero a velo.

    26 Marzo 2022 Rispondi

  • Angela Morena

    Ciao Benedetta volevo chiederti con queste dosi quante zeppole verranno? Ed insieme al lievito ci vogliono due cucchiai o due cucchiaini di zucchero? Grazie mille e complimenti

    10 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Angela, ne vengono circa una decina, ma dipende dalla dimensione che dai alle ciambelle. Occorrono 2 cucchiai di zucchero ?

      10 Dicembre 2021 Rispondi

      • Angela Morena

        Quindi cara Benedetta x una ventina di zeppole devo raddoppiare il dosaggio, se voglio che escano normali, cioè ne grandi ne piccole? Grazie ancora?

        10 Dicembre 2021 Rispondi

  • Angela Raimondo

    Ciao benedetta io ho provato con 50 gr di lievito e sono venute cmq perfette. Grazie mille per la ricetta si mantengono morbide sono buonisssssimeeer!!!

    10 Marzo 2021 Rispondi

  • Arianna

    Grazie Benedetta! Con la tua ricetta ho ritrovato il sapore delle zeppole di nonna!

    23 Febbraio 2021 Rispondi

  • Federica

    Ciao Benedetta, le uova sono di grandezza piccola o media o grande? Grazie

    12 Febbraio 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Federica, media grandezza ?

      12 Febbraio 2021 Rispondi

  • Silvia

    Posso farle al forno?

    25 Gennaio 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Silvia, cuocile in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti, nel caso di forno ventilato regolalo a 170 gradi sempre per lo stesso tempo ?

      26 Gennaio 2021 Rispondi

  • Martina

    Buongiorno, si può preparare l’impasto un giorno prima?

    28 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Martina, sì va bene 🙂

      28 Marzo 2020 Rispondi

  • Giusy

    Ciao benedetta ho provato propio oggi ha fare queste graffe ho seguito alla lettera la ricetta ma non lievitano la dose del lievito è di 60 gr? Grazie mille

    27 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Giusy, sì le dosi sono 60 grammi di lievito fresco più due cucchiaini di zucchero 🙂

      28 Marzo 2020 Rispondi

  • Graziella

    Sono sufficienti pochi minuti per la seconda lievitazione?

    8 Febbraio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Graziella, sì una decina di minuti 🙂

      10 Febbraio 2020 Rispondi

  • Anna

    Salve. Benedetta tantissimi complimenti per tutte le tue fantastiche ricette. Sei fantastica, cara per le zeppole si può usare solo una sola farina tipo po grazie e buona giornata ?

    8 Febbraio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Anna, sì lo puoi fare, ma ti consiglio di usare anche la farina manitoba così le zeppole verranno più morbide 🙂

      10 Febbraio 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Zeppole fatte in casa da Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Zeppole fatte in casa da Benedetta

Torna su