COME USARE LE SPEZIE IN CUCINA



Oggi vi darò qualche consiglio su come usare al meglio le spezie in cucina. Qualsiasi piatto anche il più semplice,  se impreziosito con le spezie può trasformarsi in qualcosa di speciale. Sapersi orientare  tra le innumerevoli spezie però non è così semplice; fatta eccezione del pepe e peperoncino noi italiani non siamo troppo abituati ad usare le spezie in cucina. Con che alimenti si sposa lo zenzero? Come usare la paprika? Dove metto i chiodi di garofano? Con questo articolo vi spiegherò come abbinare gli alimenti con le spezie più comuni. Inoltre un uso sapiente delle spezie ci permette di usare meno sale e condimenti nelle nostre ricette.

PEPE

come usare le spezie in cucina

Il pepe è la spezia che non ha bisogno di presentazioni…un pizzico di pepe viene aggiunto praticamente in ogni piatto! Primi e secondi, carne, pesce e verdure, insomma  non c’è alimento che non tragga beneficio dall’aggiunta di un po’ di pepe.

PEPERONCINO

come usare le spezie in cucina

Il peperoncino, sopratutto nel sud Italia, è protagonista di tantissime ricette. L’intensità e la piccantezza cambia in base alla sua tipologia; la percezione del gusto è molto soggettiva, quindi piatti che a qualcuno possono sembrare molto piccanti ad altri possano risultare assolutamente “normali”. Il peperoncino sta benissimo in qualsiasi piatto, anche nei dolci! Molte volte infatti il peperoncino è usato insieme al cioccolato.

ORIGANO

come usare le spezie in cucina

L’origano è un erba aromatica che racchiude tutto il sapore e l’odoro della cucina mediterranea. L’abbinamento perfetto dell’origano è con il pomodoro, partendo da una semplice insalata, passando per le bruschette e finendo per la salsa di pomodoro. Molte volte in inverno, quando non è disponibile il basilico, insaporisco la mia salsa di pomodoro con una spolverata di origano…non vi dico che bontà! L’origano è perfetto per insaporire la carne, sia bianca che rossa, ma è buonissimo anche sul pesce, ad esempio con il merluzzo in umido.

ROSMARINO

come usare le spezie in cucina

Il rosmarino è un’erba aromatica molto versatile. Il suo utilizzo più comune è nella marinatura della carne, sia bianca che rossa. La carne marinata con il rosmarino e cotta sul barbecue è una vera bontà! E’ perfetto anche per insaporire zuppe e minestre, partendo dal classico minestrone e finendo con le zuppe di legumi, sopratutto ceci e fagioli. Il rosmarino inoltre è il protagonista della focaccia più amata fra tutte, la focaccia al rosmarino! Ultime, ma non per importanza, sono le patate al forno; le patate cotte con un rametto di rosmarino accanto sprigionano un odore buonissimo!

CHIODI DI GAROFANO

come usare le spezie in cucina

I chiodi di garofano sono una spezia molto aromatica e profumata. Sono perfetti per insaporire i dolci (l’esempio più famoso sono i biscotti di pan di zenzero) ma anche per insaporire i ragù, i brasati e il vin brulè. Io uso i chiodi di garofano anche quando faccio il brodo; infilzo i chiodi di garofano in una cipolla e preparo normalmente il brodo…il risultato finale è un brodo profumato e gustoso.

CURRY

come utilizzare le spezie in cucina

 

Il curry è una miscela di spezie in proporzioni variabili  molto utilizzato nella cucina del sud est asiatico. E’ l’ingrediente fondamentale di molti piatti etnici, l’esempio più celebre è il classico pollo al curry. Usare il curry solo con la carne però è davvero riduttivo; provate a insaporire le verdure con una spolverata di curry…sentirete che bontà!

ZAFFERANO

come utilizzare le spezie in cucina

Lo zafferano è la spezia più pregiata al mondo; per produrne una piccola quantità sono necessari migliaia di pistilli di una particolare fiore! Per fortuna ne basta davvero un pizzico per conferire ai piatti il suo gusto, profumo e colore inconfondibile. L’impiego più tradizionale è nel classico risotto allo zafferano, detto anche risotto alla milanese. Lo zafferano è anche molto usato nella cucina sarda, ad esempio nei famosi pasticcini, e in quella siciliana, l’esempio più celebre negli arancini.

CURCUMA

come usare le spezie in cucina

La curcuma è una spezia ricavata da una pianta erbacea originaria dell’Asia, molto diffusa in tutti i paesi a clima tropicale. La curcuma , nota anche come zafferano delle Indie, viene ottenuta dalla riduzione in polvere della radice. È l’ingrediente fondamentale del curry perché riesce a conferire  a questo mix di spezie il tipico colore giallo. Consumata pura, ha un lievissimo aroma di terra mischiato a un profumo intenso, che si stempera in cottura. La curcuma è una spezia versatile, adatta per i piatti di carne, pesce, verdura, ma anche per preparare paste fresche e secche, biscotti e mix a base di yogurt. Alcuni usano la curcuma per sostituire lo zafferano…ma oltre il colore che conferiscono alle pietanze, queste due spezie non hanno nulla in comune.

ZENZERO

come usare le spezie in cucina

Lo zenzero è una pianta originaria  delle zone tropicali e subtropicali dell’Estremo Oriente. La spezia si ricava dalla radice essiccata e ridotta in polvere. Negli ultimi anni però è arrivato nei nostri supermercati  lo zenzero fresco; per utilizzarlo basta pelare la radice e grattugiarlo. Ha un  particolare e inconfondibile sapore che assomiglia a quello del limone ma con una nota piccante.Lo zenzero è ideale per condire tutti i tipi di verdura, crude e cotte, infatti il suo sapore lievemente limonato aggiunge una nota di freschezza ai piatti. E’ perfetto anche per insaporire le carni bianche, il pesce e i crostacei. Lo zenzero infine è protagonista di molti decotti e tisane.

PAPRIKA

come usare le spezie in cucina

La paprika è una spezia che si ottiene dalla macinazione di particolari peperoni e  peperoncini secchi. La paprika può essere “dolce” o “piccante”. Quella dolce ha un gusto delicato, leggermente amaro e ricorda il sapore del peperone. E’ perfetta per insaporire le verdure, secondi piatti a base di carne e le zuppe. Quella piccante è ideale per insaporire sughi e salse a base di pomodoro.

CANNELLA

come usare le spezie in cucina

La cannella è una spezia molto particolare, è infatti piccante e dolce allo stesso tempo. E’ usata in cucina specialmente per la preparazione di torte, creme e dolci da forno. Ormai abbiamo tutti l’abitudine di aggiungere un pizzico di cannella nella torta di mele! Un altro dolce a base di cannella è il cinnamon rolls, le girelle glassate americane famosissime ormai anche da noi.  Ma la cannella è ottima anche in alcune preparazioni salate di origine orientale; una delle spezie del famoso curry indiano è proprio la cannella!

LA NOCE MOSCATA

come usare le spezie in cucina

La noce moscata è una spezia che (come suggerisce il suo nome) si presenta come una piccola noce. Quasi sempre infatti è venduta insieme ad una piccola grattugia per polverizzarla al momento e preservare al massimo il suo aroma. L’utilizzo più comune della noce moscata è nella besciamella; conferisce un sapore delicato ma al tempo stesso riconoscibilissimo! La noce moscata è ideale per insaporire polpette di carne, purè di patate e viene spesso aggiunta nel ripieno di tortellini e ravioli.

 

 

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COME USARE LE SPEZIE IN CUCINA

  • Isabella Risatti - 27 Marzo 2020 10:12

    Mi interessa molto lo zenzero,mi piacerebbe sapere se e come conservarlo al meglio senza che perda le sue proprietà