3 IDEE CON FIORI DI ZUCCA FRITTI E AL FORNO

3 idee con fiori di zucca fritti e al forno. 3 ricette facili per preparare frittelle di fiori di zucca, fiori di zucca farciti alla ricotta fritti e al forno e fiori di zucca croccanti in pastella farciti con le alici. I fiori di zucca e i fiori di zucchina sono un contorno di verdure estivo sfizioso e colorato, sono delicati e profumati, cerchiamo di cucinarli appena acquistati e li apprezzeremo al meglio!

INGREDIENTI

Frittelle di fiori di zucca

  • 2 uova
  • 220 g di farina
  • 50 g di olio
  • 100 ml di acqua
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 8 fiori di zucca
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate

Fiori di zucca fritti croccanti

  • 8 fiori di zucca
  • 8 filetti di alici
  • 8 pezzetti di mozzarella 100g circa
  • 100 g di farina 00
  • 150 ml di birra ghiacciata
  • 1 pizzico di sale

Fiori di zucca farciti fritti o al forno

  • 8 fiori di zucca
  • 100 g di ricotta
  • 40 g di mortadella a dadini
  • 6 olive denocciolate a pezzetti
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO

Frittelle di fiori di zucca
  1. Puliamo i fiori di zucca eliminando il picciolo interno.
  2. In una ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo il sale, l'acqua, l’olio e il lievito e iniziamo a mescolare con una forchetta.
  3. Aggiungiamo la farina e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo senza grumi.
  4. Affettiamo i fiori di zucca e uniamoli al composto.
  5. Facciamo scaldare l’olio e versiamo un cucchiaio di composto alla volta per formare le frittelle. Rigiriamole spesso per farle dorare da tutti i lati. Scoliamole su carta assorbente e siamo pronti per servire! Facciamo scaldare l’olio e versiamo un cucchiaio di composto alla volta per formare le frittelle. Rigiriamole spesso per farle dorare da tutti i lati. Scoliamole su carta assorbente e siamo pronti per servire!
Fiori di zucca fritti croccanti
  1. Puliamo i fiori di zucca eliminando il pistillo interno. Apriamoli da un lato, inseriamo un alice e un pezzetto di mozzarella all’interno, cerchiamo di richiuderli arrotolandoli in punta.
  2. Prepariamo la pastella: In una ciotola versiamo la farina e il sale, aggiungiamo la birra e mescoliamo per bene con una forchetta. Mettiamo la pastella a riposare in frigo per 15 minuti.
  3. In seguito prepariamo l’olio bollente, tuffiamo i fiori di zucca ripieni nella pastella e li friggiamo finché risultano belli croccanti. Scoliamoli su carta assorbente e portiamoli in tavola belli caldi. In seguito prepariamo l’olio bollente, tuffiamo i fiori di zucca ripieni nella pastella e li friggiamo finché risultano belli croccanti. Scoliamoli su carta assorbente e portiamoli in tavola belli caldi.
Fiori di zucca farciti fritti o al forno
  1. Puliamo i fiori di zucca eliminando il picciolo interno.
  2. In una ciotola amalgamiamo insieme la ricotta, i dadini di mortadella, le olive tagliate a pezzetti e un pizzico di sale. Riempiamo ogni fiore con due cucchiaini di composto e lo arrotoliamo in punta per chiuderlo.
  3. Per la panatura rompiamo due uova in una ciotola con un pizzico di sale e prepariamo un piatto con del pangrattato.
  4. Passiamo i fiori di zucca ripieni nell’uovo e poi nel pan grattato. Sistemiamoli in una teglia e aggiungiamo un filo di olio di oliva. Mettiamo in forno a 200°C con il forno statico, oppure a 190°C con il forno ventilato per 20 minuti.
  5. In alternativa possiamo friggerli in olio bollente facendoli dorare per bene da tutti i lati e scolandoli su carta assorbente. Serviamo caldi!In alternativa possiamo friggerli  in olio bollente facendoli dorare per bene da tutti i lati e scolandoli su carta assorbente. Serviamo caldi!


  6. <br><br>

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su 3 IDEE CON FIORI DI ZUCCA FRITTI E AL FORNO

  • Gianfranco Mancini - 14 Maggio 2019 18:05

    Ottimo ricettario

  • Grazia - 11 Luglio 2018 13:35

    Le frittelle sono buonissime e facilissime! Ottima ricetta, proverò anche con altre verdure quando non ci saranno più i fiori di zucca.