Crema di limoncello fatta in casa da Benedetta

Ecco come fare a casa la crema di limoncello da servire ghiacciata dopo pranzo o dopo cena e da aggiungere a gelati e dessert!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

Vediamo insieme una ricetta semplice per preparare in casa la crema di limoncello. Utilizzeremo solo ingredienti naturali, senza conservanti e senza coloranti. Per questa ragione dovremo prestare molta attenzione alla scorza dei limoni che useremo: dobbiamo assicurarci, infatti, che siano limoni biologici e non trattati.

Otterremo un liquore cremoso da tenere in freezer e servire ghiacciato per accompagnare gelati e dessert a fine pasto. Grazie a questa preparazione potremo andare ad arricchire il carrello dei liquori fatti in casa casa come quello alla liquirizia o lo cherry.

Un’ottima crema di limoncello può trasformarsi anche in un’originale idea regalo per familiari o amici. Ci basterà imbottigliare il liquore all’interno di vasetti graziosi e completare il tutto con un’etichetta con nome e data di produzione.

Pubblicità

Provate anche voi la crema di limoncello e fatemi sapere com’ è andata la preparazione. Sono curiosa di leggere i vostri commenti!


Potrebbero interessarti anche il Liquore al basilico e il Nocino fatto in casa

Preparazione
25 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
35 minuti *

*+5 giorni di macerazione; +20 giorni di riposo in freezer

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per bottiglie 3 bottiglie
  • 8 limoni per la scorza
  • 500 ml Alcool buongusto 95°
  • 750 g zucchero
  • 1 l latte intero
  • 250 ml panna fresca

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 3 bottiglie)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Crema di limoncello fatta in casa da Benedetta

Laviamo bene i limoni con una spugnetta e tagliamo la parte più esterna della buccia evitando la parte bianca. Mettiamo le bucce in un barattolo capiente, versiamo l’alcool, chiudiamo, agitiamo e lasciamo macerare per cinque giorni ricordandoci di agitarlo ogni giorno.

Pubblicità

Dopo la macerazione versiamo all’interno di una pentola capiente latte, panna e zucchero. Portiamo sul fuoco e mescoliamo continuamente sino a portare a bollore. Spegniamo e lasciamo raffreddare. Prepariamo un colino e una garza e versiamo l’alcool del barattolo facendolo filtrare direttamente in pentola.

Mescoliamo bene, imbottigliamo nelle bottiglie di vetro e teniamo in freezer per circa 20 giorni. La nostra crema di limoncello è pronta.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.11

226 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (189)

Scrivi un commento
  • Sabina

    Per quanti mesi è possibile conservarlo?

    9 Giugno 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Sabina, puoi conservarla in freezer per circa 6 mesi 😘

      10 Giugno 2024 Rispondi

  • Lina

    La crema di limone si può conservare anche
    In frigo o va tenuta in congelatore?

    10 Aprile 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Lina, il limoncello si conserva in freezer 😘

      10 Aprile 2024 Rispondi

  • giusy722libero-it

    ciao Benedetta, se diminuisco la dose dello zucchero mettendone 500g viene bene lo stesso?

    4 Aprile 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao, ti consiglio di non modificare le dosi indicate nella ricetta per non compromettere il risultato finale 😘

      4 Aprile 2024 Rispondi

  • Andrea Ceccarelli

    Buonissima. Uscita perfetta. Per quanto tempo posso conservarla?

    31 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Andrea, puoi conservarla in freezer per circa 6 mesi 👍

      1 Aprile 2024 Rispondi

  • Alessandra

    Per la crema di limoncello quale tupi di panna fresca si usa? Va bene la panna fresca conad ideale per piatti dolci e salati che contiene carragenina?

    22 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Alessandra, per questa ricetta è stata usata la panna fresca, quella non zuccherata che trovi al banco frigo. Assicurati che non contenga carragenina 😘

      22 Marzo 2024 Rispondi

  • Renata Carrozzo

    Vorrei sapere se si può fare la crema di limoncello usando la panna vegetale ,visto che mia figlia è intollerante alla proteina del latte .

    15 Febbraio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Renata, come sostituzione, va bene. Assicurati solo che la panna non contenga carragenina, perché altrimenti si formano i grumi 👍

      15 Febbraio 2024 Rispondi

  • Carmela

    Ciao Benedetta,ho fatto la crema di limoncello e messa nel congelatore,si può consumare anche se è ghiacciata?

    12 Febbraio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Carmela, il limoncello si serve freddo da freezer 😊

      12 Febbraio 2024 Rispondi

  • Antonio

    Ciao Benedetta, per la crema di limoncello posso utilizzare il latte senza lattosio?

    5 Febbraio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Antonio, non c’è problema. Assicurati solo che la panna non contenga carragenina, perché altrimenti si formano i grumi 👍

      6 Febbraio 2024 Rispondi

  • Barbara Podda

    La foto di Barbara Podda

    fatto oggi gia molto buono!!! Ottima ricetta

    28 Gennaio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Grande, Barbara! ❤️

      28 Gennaio 2024 Rispondi

  • Antonella Roberti

    Ciao Benedetta passati i 20 giorni che sono nel freezer li dobbiamo lasciare lì oppure anche in frigorifero?

    22 Gennaio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Antonella, il limoncello si conserva in freezer 😘

      22 Gennaio 2024 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crema di limoncello fatta in casa da Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crema di limoncello fatta in casa da Benedetta

Torna su