CROSTATA ALLA CREMA SENZA GLUTINE

CROSTATA ALLA CREMA senza glutine e lattosio, una ricetta facile da realizzare morbida e deliziosa. Cremosa e saporita si scioglie in bocca ad ogni morso ed una fetta di crostata alla crema tira l’altra.
Questa crostata è senza glutine ma potete utilizzare anche farina contente glutine se non avete problemi di intolleranza. Vediamo come preparare questa crostata alla crema senza glutine.

Guarda anche Plumcake con stella di pandoro, Torta soffice ricotta e limone.

Difficoltà della Ricetta: FACILE
Dose per una crostata da 26 cm

INGREDIENTI

Per la base di pasta frolla:

  • 2 uova
  • 170 gr di miele
  • 120 gr di olio di semi
  • 400 gr di farina di riso (oppure 380 gr di farina 00)
  • 100 gr di fecola di patate

Per la crema:

  • 2 uova
  • 75 gr di zucchero
  • 80 gr di farina di riso
  • 480 gr di latte di riso
  • 1 bacca di vaniglia
  • 4 cucchiai di crema di castagne (facoltativi)

PROCEDIMENTO

Per la crema:
  1. Per prima cosa preparate la crema pasticcera senza glutine mettendo in una pentola le 2 uova intere, lo zucchero semolato, la farina di riso e mescolando bene con l'aiuto di una frusta, fino ad ottenere un composto senza grumi. Aggiungete a filo, continuando a mescolare per non far formare i grumi, il latte di riso caldo. Una volta versato tutto il latte aggiungete la bacca di vaniglia incisa per la sua lunghezza. Accendete i fornelli a fiamma medio bassa e fate cuocere la crema, mescolando continuamente, finché non si addenserà. Ci vorranno circa 8 minuti. Una volta pronta la crema trasferitela in una ciotola, copritela con la pellicola trasparente a contatto con la crema.Per prima cosa preparate la crema pasticcera senza glutine mettendo in una pentola le 2 uova intere, lo zucchero semolato, la farina di riso e mescolando bene con l'aiuto di una frusta, fino ad ottenere un composto senza grumi.
Aggiungete a filo, continuando a mescolare per non far formare i grumi, il latte di riso caldo. 
Una volta versato tutto il latte aggiungete la bacca di vaniglia incisa per la sua lunghezza.
Accendete i fornelli a fiamma medio bassa e fate cuocere la crema, mescolando continuamente, finché non si addenserà. Ci vorranno circa 8 minuti. 
Una volta pronta la crema trasferitela in una ciotola, copritela con la pellicola trasparente a contatto con la crema.
Per la base:
  1. In una ciotola inserite l'uovo, il miele, l'olio di semi e mescolate bene con l'aiuto di una frusta.In una ciotola inserite l'uovo, il miele, l'olio di semi e mescolate bene con l'aiuto di una frusta.
  2. Aggiungete la farina di riso, la fecola di patate e mescolate bene, con l'aiuto delle mani, fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e morbido al tatto. Il segreto per ottenere una crostata morbida è quello di lavorare la pasta frolla il meno possibile.Aggiungete la farina di riso, la fecola di patate e mescolate bene, con l'aiuto delle mani, fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e morbido al tatto. Il segreto per ottenere una crostata morbida è quello di lavorare la pasta frolla il meno possibile.
  3. Oliate e infarinate la teglia per crostata, io ho utilizzato una teglia con fondo rimovibile del diametro di 26 cm. Stendete l'impasto direttamente sulla teglia con le mani.Oliate e infarinate la teglia per crostata, io ho utilizzato una teglia con fondo rimovibile del diametro di 26 cm. Stendete l'impasto direttamente sulla teglia con le mani.
  4. Una volta stesa la pasta frolla senza glutine bucherellate la superficie con una forchetta.Una volta stesa la pasta frolla senza glutine bucherellate la superficie con una forchetta.
  5. Dividete ora la crema a metà e versate su una metà i 4 cucchiai di crema di castagne e mescolate bene.Dividete ora la crema a metà e versate su una metà i 4 cucchiai di crema di castagne e mescolate bene.
  6. Versate all'interno della pasta frolla, la crema alternando quella senza crema di castagne chiara e quella scura per ottenere un effetto marmorizzata. Se avanza della pasta frolla potete creare la decorazione che preferite. Versate all'interno della pasta frolla, la crema alternando quella senza crema di castagne chiara e quella scura per ottenere un effetto marmorizzata.
Se avanza della pasta frolla potete creare la decorazione che preferite.
  7. Portate la crostata alla crema senza glutine a cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per 20 minuti circa. I tempi di cottura possono variare in base al vostro forno.Portate la crostata alla crema senza glutine a cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per 20 minuti circa. I tempi di cottura possono variare in base al vostro forno.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CROSTATA ALLA CREMA SENZA GLUTINE

  • Federica - 12 gennaio 2018 10:31

    La provero sicuramente…….
    Ogni tua ricetta è un successo in casa mia! Grazie di cuore per la tua semplicità e simpatia.
    È da un pó che volevo chiederti se hai mai postato la ricetta delle frittelle di riso. Me la potresti mandare ?
    Grazie
    Federica
    P.s. mi puoi scrivere in e-mail che lascio qui sotto..