Finto pesce

Un antipasto gustoso e creativo, perfetto per far mangiare il pesce anche ai più piccoli e per portare allegria in tavola.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

Vogliamo stupire i nostri ospiti o la nostra famiglia con una ricetta particolare e adatta a un menù di pesce? Allora il finto pesce è perfetto per noi. Sarà molto gustoso e divertente da mangiare soprattutto per i più piccoli, spesso restii ad assaggiare il pesce. Inoltre, ci farà esprimere tutta la nostra creatività perché il bello di questa ricetta è proprio quello di creare un pesce finto e decorarlo.        

Finto pesce: la ricetta di Benedetta per un piatto fresco e originale

Il finto pesce è facilissimo da realizzare e divertentissimo da avere in tavola. Si tratta infatti di una sorta di paté a cui dare la forma di un pesce e da decorare con verdure a piacere. Simpatico, no? Per prima cosa dovremo schiacciare le patate usando uno schiacciapatate oppure una forchetta e unirle a una cremina realizzata con tonno, sottaceti e capperi. I capperi, anche se li avremo sciacquati, potrebbero essere ancora abbastanza salati, quindi prima di aggiustare di sale assicuriamoci ce ne sia davvero bisogno.

Armiamoci adesso di vassoio, cucchiaio e coltello: dobbiamo dare al paté la forma di pesce finto. Mettiamolo al centro del piatto e iniziamo a modellarlo usando il dorso del cucchiaio. Dopo aver dato forma alla testa e alle pinne usiamo la lama di un coltello per rendere la superficie perfettamente liscia.

Pubblicità

finto pesce
Finto pesce

Adesso divertiamoci a decorare il finto pesce con le nostre verdure preferite. Benedetta ha scelto carote, erba cipollina, piselli e olive. Le carote ci serviranno per realizzare delle righe piuttosto grandi, accanto alle quali metteremo anche l’erba cipollina ben pressata così che non si muova. Continuiamo a decorare il pesce finto con erba cipollina e piselli anche nelle pinne e creiamo un occhietto usando un pezzo di oliva.

Un consiglio: tagliamo sempre l’eccesso delle carote o dell’erba cipollina: in questo modo il piatto risulterà più bello e ordinato!

Qualche consiglio

Vogliamo rendere il finto pesce ancora più appetitoso e saporito? Aggiungiamo al paté anche un po’ di maionese. Invece, per la decorazione possiamo sostituire le carote con delle strisce di zucchine o del salmone affumicato.

Pubblicità

Se ci va, possiamo anche realizzarne in abbondanza e spalmarne una parte su delle croccanti bruschette di pane.


Dai, raggiungiamo Benedetta in cucina e divertiamoci insieme a lei con questa antipasto creativo e gustoso!

Preparazione
15 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
15 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per porzioni 8 porzioni
  • 500 g patate a pasta gialla lessate
  • 250 g tonno sott'olio
  • 2 cucchiai sottaceti
  • 1 cucchiaio capperi
  • sale fino q.b. all'occorrenza

Per decorare

  • rucola q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • carote q.b.
  • piselli q.b.
  • olive nere q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 porzioni)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Finto pesce

Finto pesce - Step 1

Per preparare il finto pesce iniziamo schiacciando le patate lesse usando uno schiacciapatate.

Finto pesce - Step 2

Mettiamo in un frullatore il tonno, aggiungiamo i sottaceti, i capperi e frulliamo sino a ottenere una cremina omogenea.

Finto pesce - Step 3

Uniamo la cremina alle patate schiacciate.

Finto pesce - Step 4

Amalgamiamo bene, assaggiamo e, se ce n’è bisogno, saliamo.

Finto pesce - Step 5

Sistemiamo il composto al centro di un vassoio e iniziamo a dargli la forma di un pesce aiutandoci con il dorso di un cucchiaio.

Finto pesce - Step 6

Una volta fatte la testa e le pinne, lavoriamo la superficie con la lama di un coltello così da renderla liscia.

Finto pesce - Step 7

Tagliamo delle fettine di carota con un pelapatate.

Finto pesce - Step 8

Disponiamole sul pesce finto così da formare delle righe decorative.

Pubblicità

Finto pesce - Step 9

Eliminiamo il pezzo delle strisce in eccesso.

Finto pesce - Step 10

Sistemiamo ai lati delle carote i fili di erba cipollina, pressandola bene così che non si muova. Anche in questo caso, tagliamo l’eventuale parte in eccesso.

Finto pesce - Step 11

Usiamo una rondella di oliva per fare l’occhio, poggiandola sulla testa.

Finto pesce - Step 12

Sistemiamo anche i piselli sul corpo del pesce finto.

Finto pesce - Step 13

Decoriamo anche le pinne con un po’ di erba cipollina, sempre tagliando la parte in eccesso, e mettiamo alcuni piselli anche qui. L’ultimo pisellino mettiamolo sopra l’oliva, così da completare l’occhio.

Finto pesce - Step 14

Infine, mettiamo un po’ di rucola tutta intorno al pesce finto.

Finto pesce - Step 15

Eccolo pronto: fresco, buonissimo e simpatico!

Finto pesce - Step 16

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Finto pesce

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Finto pesce

Torna su