Girelle di pandoro di Benedetta

Dei dolcetti versatili e golosi che possiamo preparare con i pandori avanzati dalle feste natalizie.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Inverno
Ingredienti
3
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

Le girelle di pandoro sono dei dolcetti buonissimi e molto golosi che Benedetta prepara per sfruttare i pandori che spesso rimangono alla fine delle feste. Perfette per una colazione in casa, per una merenda sfiziosa ma anche per essere servite in un buffet di dolci o per proporre una coccola originale in un dopocena tra amici, si preparano con soli tre ingredienti e ci daranno davvero tanta soddisfazione!

Girelle di pandoro di Benedetta: dolcetti golosi e facilissimi

Pandoro e panettone sono dolci tipicamente natalizi che in altri periodi dell’anno vengono spesso messi in offerta dai supermercati, per eliminare le rimanenze. Se siamo furbi, possiamo sfruttare questi sconti per preparare tanti dolci con pandoro buonissimi e sfiziosi: tiramisù, stelle o dolcetti golosi un po’ più originali, come queste girelle al cioccolato che ci consiglia Benedetta.

Per realizzarle, ci serviranno cioccolato fondente, crema spalmabile alle nocciole e, ovviamente, un pandoro. Tagliamo il pandoro di lungo, facendo fette spesse circa due centimetri e stendiamole con il mattarello. Spalmiamo sulle fette la crema alle nocciole e poi arrotoliamole. Man mano che i rotoli sono pronti, chiudiamoli nella pellicola per alimenti e mettiamoli su un vassoio. Quando sono tutti pronti, mettiamoli in frigo a riposare per almeno un’ora.

girelle di pandoro
Girelle di pandoro

Quando il tempo di riposo sta per finire, facciamo sciogliere il cioccolato fondente e lasciamolo in caldo per mantenerlo bello liquido. Riprendiamo i rotoli, pareggiamo le estremità e ricaviamo i nostri dolcetti tagliando a uno spessore di circa 3 centimetri. Tuffiamo ciascuna girella di pandoro nel cioccolato per circa un terzo dell’altezza e mettiamola a riposare in un vassoio foderato di carta forno. Facciamo rassodare qualche minuto in frigorifero e poi serviamo!

Pubblicità

Qualche consiglio

Una volta che abbiamo capito il procedimento, possiamo divertirci a creare tanti gusti diversi per le nostre girelle con pandoro. Possiamo aggiungere della farina di cocco per decorare, e per la farcitura usare crema di pistacchio, crema pasticcera e tutto quello che ci piace. Per una farcitura ancora più golosa, Benedetta consiglia di unire alla crema spalmabile di nocciole anche un po’ di mascarpone.

Possiamo servire le girelle di pandoro alla Nutella in qualsiasi periodo dell’anno e, se non troviamo il pandoro, possiamo sostituirlo con la pasta biscotto oppure con il pane bianco per tramezzini.


Vi è venuta l’acquolina in bocca? Seguiamo la ricetta di Benedetta e poi fateci vedere le foto dei vostri dolcetti!

Preparazione
20 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
20 minuti *

*+1 ora di riposo in frigo

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per girelle 18 girelle
  • 1 pandoro
  • 200 g cioccolato fondente a scaglie
  • crema di nocciole q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 18 girelle)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Girelle di pandoro di Benedetta

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 1

Prendiamo il pandoro e tagliamolo a fette in verticale, facendole dello spessore di circa 2 centimetri.

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 2

Con l’aiuto di un mattarello, appiattiamo bene una prima fetta.

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 3

Ricopriamo la fetta di pandoro con abbondante crema di nocciole, spalmandola col dorso di un cucchiaio.

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 4

Adesso arrotoliamo la fetta farcita.

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 5

Sigilliamo bene il rotolo con la pellicola per alimenti, chiudendolo a caramella, e proseguiamo nello stesso modo per tutte le fette di pandoro.

Pubblicità

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 6

Sistemiamo tutti i rotoli su un vassoio e mettiamoli in frigo a riposare per almeno un’ora.

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 7

Prepariamo la copertura per le nostre girelle facendo sciogliere a bagnomaria il cioccolato a scaglie.

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 8

Lasciamo il cioccolato in caldo, in modo da non farlo solidificare, e creiamo le girelle: togliamo i rotolini dalla pellicola e, dopo aver pareggiato le estremità, tagliamoli a rondelle di circa 3 centimetri di spessore. Man mano, poggiamo le girelle su un vassoio con sopra carta forno.

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 9

Riprendiamo il cioccolato sciolto e tuffiamoci dentro le girelle, più o meno per un terzo della loro altezza. Poi lasciamo rassodare il cioccolato mettendo le girelle in frigo per qualche minuto.

Girelle di pandoro di Benedetta - Step 10

Ecco pronte le nostre squisite girelle di pandoro. Gustiamole per uno spuntino goloso o come dolcetto di fine pasto: sono buone sempre!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.86

28 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • Adolfo

    Ciao,non ho fatto le girelle ma le ho ugualmente gustate con gli occhi e con l’acquolina in bocca. Buon anno da Adolfo

    10 Gennaio 2023 Rispondi

  • Paola

    Ciao ho fatto le girelle di Pandoro buonissime le ho riempite anche con crema pasticcera non si vede il contrasto ma sono buonissime. Grazie per la ricetta.

    10 Gennaio 2023 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Girelle di pandoro di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Girelle di pandoro di Benedetta

Torna su