Mousse al caffè fatta in casa da Benedetta

Questo delizioso dolce al cucchiaio ha un sapore delicato e si può servire con le decorazioni che più ci piacciono.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

Ecco un modo facile per fare la mousse al caffè, con una ricetta semplice e un procedimento veloce alla portata di tutti. Il risultato è un dolce al cucchiaio dal sapore delicato di caffè, che con pochi ingredienti e qualche decorazione diventa un dessert molto raffinato che stupirà i nostri ospiti.

Con qualche piccolo accorgimento la mousse al caffè può essere un dessert davvero raffinato, io ho provato diverse varianti: possiamo versarla in un bel bicchiere e semplicemente spolverarla con un po’ di cacao, oppure con polvere di caffè; un altro modo molto scenografico è usare il topping alla nocciola o al caramello (o altri gusti che preferiamo) e decorare tutti i bordi del bicchiere prima di inserire la mousse. Decoriamo poi la superficie con altro topping ed ecco pronto il nostro dessert!

Un’altra soluzione deliziosa è fare un mini tiramisù spezzettando alcuni pavesini nel bicchiere, versare un po’ di caffè caldo, riempire il bicchiere con la mousse al caffè e decorare con un pavesino! I nostri amici ne andranno matti!

Pubblicità

I dolci al caffè sono golosi e perfetti per l’estate: io amo preparare lo spumone al caffè, il gelato, la granita e tante altre golose preparazione a base di questo ingrediente così versatile.

Vediamo insieme come preparare la nostra mousse al caffè! Fatemi sapere quale decorazione avete scelto o se ne avete una tutta vostra da farmi conoscere!

Potrebbero interessarvi anche: Torta mousse al caffè, Mousse al limone senza zucchero

Preparazione
20 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
30 minuti *

*+1 ora di raffreddamento

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone
  • 2 uova
  • 25 g amido di mais
  • 500 ml latte
  • 150 g zucchero
  • 36 g caffè solubile 3 cucchiai
  • 200 ml panna vegetale zuccherata tipo Hoplà

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Pubblicità

Mettiamo l’amido di mais in una ciotola, versiamo un po’ di latte e mescoliamo fino a scioglierlo.

In alternativa

  • Possiamo sostituire l’amido di mais con la fecola di patate mantenendo la stessa dose.

Mettiamo il resto del latte sul fuoco, facciamo scaldare e aggiungiamo 3 cucchiai di caffè solubile. Mescoliamo fino a che il caffè non si scioglie completamente nel latte.

A parte, in una pentola, rompiamo le uova e aggiungiamo lo zucchero mescolando bene con una frusta, poi aggiungiamo l’amido che abbiamo preparato e mescoliamo.

Pubblicità

Aggiungiamo il latte col caffè e amalgamiamo il tutto. Ora possiamo mettere la pentola sul fuoco continuando a mescolare fino a che inizia a bollire; mescoliamo ancora fino a ottenere un composto denso e cremoso, quindi spegniamo il fuoco: abbiamo ottenuto una crema al caffè.

Copriamo la pentola con la pellicola per alimenti e lasciamo raffreddare completamente.

Quando la crema al caffè è fredda, a parte montiamo a neve la panna vegetale. Versiamoci la nostra crema al caffè e continuiamo a frullare. Ecco la nostra mousse al caffè, spumosa e leggera! Si può servire subito oppure conservarla in frigo.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.15

13 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (33)

Scrivi un commento
  • Chiara

    Ciao Benedetta, posso sostituire l’amido di mais con la fecola di patate?

    12 Marzo 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì sì, Chiara, mantieni pure la stessa dose ?

      12 Marzo 2022 Rispondi

  • Cinzia

    Grazie per la ricetta.
    Ho provato a farla a casa ed è venuta benissimo!
    Complimenti!

    27 Giugno 2021 Rispondi

  • Daniela

    Buonissima !!ma perché quando uso la frusta elettrica per montare la panna o sbattere le uova mi schizzo ovunque!!??

    21 Giugno 2021 Rispondi

  • Marika

    Se volessi usare un solo uovo, basta che dimezzo tutti gli altri ingredienti?

    15 Giugno 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Marika, sì dimezza tutte le dosi della ricetta ?

      15 Giugno 2021 Rispondi

  • Stefania

    Si può mettere in frigo per farla raffreddare,per poi aggiungere la.panna?

    3 Aprile 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Stefania, sì va bene ?

      6 Aprile 2021 Rispondi

  • Martina

    Con questa dose quante miniporzioni escono?

    7 Luglio 2020 Rispondi

  • valentina

    ciao bendetta , se la lascio in frigo qualche gg si smonta? meglio aggiungere della pannafix?
    grazie

    1 Giugno 2020 Rispondi

  • Vale

    Ciao Benedetta, la mousse non si smonta rimanendo poi in frigo? Grazie

    27 Maggio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Vale, non si smonta 🙂

      7 Luglio 2020 Rispondi

  • Elena

    Se non ho il caffè solubile, posso usare il caffè fresco? Se si quanto? Grazie mille

    17 Maggio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Elena, ti consiglio di usare il caffè solubile 🙂

      18 Maggio 2020 Rispondi

  • Tiziana Dell'aquila

    Cosa posso sostituire il liquore al caffe

    7 Maggio 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Mousse al caffè fatta in casa da Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Mousse al caffè fatta in casa da Benedetta

Torna su