Pasta alla cenere

Una ricetta lampo facile e alla portata di tutti che ci risolve con pochi ed economici ingredienti pranzi e cene in tutte le occasioni.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

La pasta alla cenere è una di quelle ricette di primi piatti veloci che si preparano giusto nel tempo di cottura della pasta. Economica, facile e originale, richiede pochi ingredienti tra cui, non preoccupiamoci, non c’è della vera cenere! Il nome è dovuto semplicemente al colore leggermente scuro del condimento, che si ottiene grazie alla presenza delle olive sminuzzate.

Pasta alla cenere: primo facile e sfizioso

Quella alla cenere non è altro che una pasta panna e gorgonzola arricchita con le olive nere triturate. Si presta alla perfezione per quelle occasioni in cui riceviamo ospiti inaspettati e non abbiamo chissà quali ingredienti particolari in dispensa. Combinandone pochi, avremo un risultato sfizioso e gustoso che ci farà fare un figurone, una vera ricetta salvacena.

Realizzare questo piatto è un gioco da ragazzi, chiunque può prepararlo. Mettiamo a bollire l’acqua e nel frattempo prepariamo un condimento cremoso con panna e gorgonzola. Buttiamo la pasta, scoliamola al dente e ripassiamola con il condimento aggiungendo i pezzetti di olive nere. Amalgamiamo il tutto e serviamo la nostra gustosissima pasta al gorgonzola ben calda e fumante.

Pubblicità

pasta alla cenere
Pasta alla cenere

Come servirla

La pasta cenere è un primo vegetariano che si adatta a tutti i menù. La possiamo far seguire da secondi vegetariani o da carne o pesce, sta bene con tutto.

Il consiglio è quello di servirla immediatamente, quando la cottura è ottimale. Se ci piace al dente, l’ideale è scolarla togliendo qualche minuto dal tempo indicato sulla confezione, in modo che poi ripassandola in padella non superi il punto di cottura perfetto.  


La pasta con gorgonzola e panna alle olive ci aspetta: prepariamola insieme e poi fateci sapere nei commenti come vi è venuta. Siamo curiosi di sapere in quale occasione l’avete servita!

Preparazione
5 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
20 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone
  • 150 g pasta
  • 60 g olive nere
  • 125 ml panna fresca
  • 60 g gorgonzola dolce
  • pepe q.b. per servire

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 24cm con coperchio

Casseruola da 24 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico antiaderente nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o su fornelli a gas.

€ 64,90 Compra ora

Padella 24cm

Padella da 24 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione o con fornello a gas.

€ 39,90 Compra ora

Spatola in silicone 28cm grigio scuro

Spatola leccapentole grigio scuro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori. 

€ 7,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pasta alla cenere

Pasta alla cenere - Step 1

Mettiamo sul fuoco una pentola d’acqua per cuocere la pasta. Nel frattempo, tritiamo finemente le olive con coltello e tagliare o con un mixer.

Pasta alla cenere - Step 2

Buttiamo la pasta nell’acqua bollente salata.

Pasta alla cenere - Step 3

Prepariamo il condimento: in una padella mettiamo a scaldare la panna, attendiamo qualche secondo e aggiungiamo il gorgonzola. Sciogliamolo mescolando i due ingredienti con una spatola.

Pubblicità

Pasta alla cenere - Step 4

Scoliamo la pasta direttamente nella padella con il condimento, mescoliamo bene e poi aggiungiamo le olive tritate.

Pasta alla cenere - Step 5

Serviamo la nostra pasta alla cenere con una generosa macinata di pepe.

Pasta alla cenere - Step 6

Consigli

Se non amiamo i sapori decisi, possiamo preparare la pasta alla cenere senza gorgonzola e usare solo la panna o combinarla con altri formaggi a nostra scelta.

Per dare al piatto una marcia in più, possiamo usare delle olive più saporite, come le taggiasche, per esempio.

Liberiamo la fantasia e usiamo la varietà di pasta che preferiamo, prediligendo quella in grado di accogliere condimenti ricchi e cremosi come questo.

Conservazione della pasta alla cenere

Questa pasta alla cenere cremosa deve essere servita sul momento, perché diversamente tenderà a scuocere e a rovinarsi. Consigliamo di prepararla in giusta dose, così non avremo avanzi.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.33

6 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pasta alla cenere

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pasta alla cenere

Torna su