PIZZA DI CAVOLFIORE Senza Farina


La pizza di cavolfiore senza farina è perfetta per un pasto leggero e velocissimo da preparare.

Per realizzare questa pizza ci basterà sminuzzare finemente il cavolfiore con un robot da cucina e unire tutti gli ingredienti in una ciotola. Insomma, si prepara veramente in 5 minuti. Il bello di questa pizza è che possiamo condirla a piacere con tutto ciò che più ci piace; io ho utilizzato pomodoro e mozzarella, ma va benissimo anche l’aggiunta di olive nere o di formaggi saporiti. Possiamo preparare la pizza di cavolfiore anche in anticipo e riscaldarla al momento, ma è buona anche il giorno dopo.

Vediamo subito insieme come realizzarla!


Guarda anche: Cotolette di FinocchiCavolfiore pastellato

INGREDIENTI

  • 600 g di cavolfiore ben lavato
  • un uovo
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • sale a piacere
  • salsa di pomodoro q.b.
  • mozzarella a dadini q.b.
  • pepe a piacere

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa laviamo bene il cavolfiore e tritiamolo finemente con un robot da cucina. Versiamolo in una ciotola e aggiungiamo il sale e l'uovo. Per prima cosa laviamo bene il cavolfiore e tritiamolo finemente con un robot da cucina. Versiamolo in una ciotola e aggiungiamo il sale e l'uovo.
  2. Mescoliamo bene ed uniamo anche il pepe e il formaggio grattugiato. Con questa dose otterremo una pizza da 26 cm o due da 22 cm di diametro.Mescoliamo bene ed uniamo anche il pepe e il formaggio grattugiato. Con questa dose otterremo una pizza da 26 cm o due da 22 cm di diametro.
  3. Prendiamo lo stampo rotondo e rivestiamolo con carta forno. Aggiungiamo un filo d'olio alla base e versiamo il composto, compattiamolo bene con le mani e livelliamo la superficie. Aggiungiamo un filo d'olio e inforniamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 15 minuti.Prendiamo lo stampo rotondo e rivestiamolo con carta forno. Aggiungiamo un filo d'olio alla base e versiamo il composto, compattiamolo bene con le mani e livelliamo la superficie. Aggiungiamo un filo d'olio e inforniamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 15 minuti.
  4. Quando i bordi inizieranno a dorarsi togliamo dal forno la pizza e condiamola con salsa di pomodoro e mozzarella a cubetti. Inforniamola per altri 6-7 minuti fino a quando la mozzarella sarà ben sciolta. Quando i bordi inizieranno a dorarsi togliamo dal forno la pizza e condiamola con salsa di pomodoro e mozzarella a cubetti. Inforniamola per altri 6-7 minuti fino a quando la mozzarella sarà ben sciolta.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!