Pizza in teglia

La pizza in teglia alta e soffice, senza impasto e pronta in meno di un’ora, è una ricetta facile e pratica per fare la pizza in casa.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

Pizza in teglia alta e soffice. Ricetta facile di Benedetta.

Quante volte abbiamo voglia di una pizza fatta in casa, ma i tempi di preparazione ci scoraggiano e alla fine rinunciamo? La Pizza in teglia alta e soffice, senza impasto, è una mia ricetta per preparare la pizza fatta in casa in modo semplice e veloce, che non richiede impastatrice ed è alla portata di tutti! La pizza risulterà alta e soffice grazie al Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI, un lievito di birra disidratato istantaneo che si attiva con 2 cucchiaini di zucchero ed è quindi l’ideale per questa preparazione.

Io ho realizzato una pizza margherita con pomodoro e mozzarella, ma alla base margherita possiamo aggiungere tutti gli ingredienti che vogliamo: origano, funghi, salumi e tanto altro. Insomma, una ricetta ideale per una cena in famiglia o con gli amici che di certo farà la felicità di tutti i nostri ospiti! Provatela anche voi e poi raccontatemi come l’avete condita!


Scarica questa ricetta, presente nell’ebook di Paneangeli, da tenere in cucina a portata di mestolo!

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche: 10 PIZZE FATTE IN CASA FACILI E SFIZIOSE, FOCACCE FATTE IN CASA – TANTE RICETTE FACILI


Per la preparazione di questa ricetta ho utilizzato: Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI.

Preparazione
20 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
50 minuti *

*+140 minuti di lievitazione

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone
  • 500 g farina di cui 250 g 00 e 250 g manitoba
  • 7 g lievito di birra secco Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI
  • 10 g zucchero
  • 400 ml acqua tiepida
  • 50 ml olio d'oliva
  • 6.5 g sale fino
  • 300 g salsa di pomodoro con sale, olio e spezie
  • 250 g mozzarella a dadini

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pizza in teglia

Pizza in teglia - Step 1

Per prima cosa prepariamo la farina mescolando la farina manitoba con la farina 00. In alternativa possiamo usare solo farina 00. Alla farina aggiungiamo 7 g di Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI e 2 cucchiaini di zucchero. Mescoliamo bene il tutto.

Pizza in teglia - Step 2

A parte, in una ciotola capiente, versiamo l’acqua tiepida. Aggiungiamo l’olio di oliva, iniziamo a mescolare e ad incorporare la farina una manciata alla volta.

Pizza in teglia - Step 3

Quando abbiamo usato metà della farina, aggiungiamo un cucchiaino di sale e continuiamo a mescolare. Al termine l’impasto risulterà molto denso e appiccicoso. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare in luogo caldo fino al raddoppio del volume. Ci vorranno circa 2 ore.

Pizza in teglia - Step 4

Pubblicità

Pizza in teglia - Step 5

Trascorso il tempo di lievitazione prendiamo una teglia 35 x 35 cm, oppure la placca del forno: ungiamo con abbondante olio di oliva spalmandolo con le mani. Versiamo l’impasto e, con le mani ancora unte di olio, lo allarghiamo per distribuirlo su tutta la teglia.

Pizza in teglia - Step 6

Versiamo la salsa di pomodoro che abbiamo preparato con sale, olio e spezie a piacere. L’ideale è che la salsa sia ancora tiepida, in caso contrario la riscaldiamo: il calore della salsa infatti aiuta la seconda fase di lievitazione. Mi raccomando: calda ma non bollente!
Una volta distribuita la salsa di pomodoro, lasciamo lievitare ancora 10 minuti. Quindi inforniamo e facciamo cuocere per 25 minuti circa. Se usiamo il forno statico la temperatura è di 210° C, mentre se usiamo il forno ventilato è di 200° C.

Pizza in teglia - Step 7

Trascorso il tempo, sforniamo la pizza e aggiungiamo la mozzarella a dadini. Quindi mettiamo in forno per altri 5 minuti.

Pizza in teglia - Step 8

La nostra pizza è pronta! Alta, soffice e con la mozzarella filante. Non ci resta che tagliarla in tranci e assaggiarla subito!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.65

554 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (994)

Scrivi un commento
  • Nuccia

    Ciao Benedetta, intanto grazie per le tue meravigliose ricette ! Volevo chiederti se per la pizza alta e soffice potrei usare il lievito “pizzaiolo” istantaneo. Grazie

    2 Settembre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Nuccia, per questa ricetta non va bene il lievito istantaneo, serve il lievito di birra 😘

      2 Settembre 2022 Rispondi

  • Gene

    La foto di Gene

    soffice e gustosa, ho usato il lievito di birra che preferisco a quello secco.

    31 Agosto 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      È venuta bella alta ❤️

      1 Settembre 2022 Rispondi

  • Monica

    Cara Benedetta, usando la farina senza glutine, come sono le dosi? Grazie!

    29 Agosto 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Monica, puoi usare la stessa quantità di un mix per lievitati senza glutine 😘

      29 Agosto 2022 Rispondi

  • Serena

    La foto di Serena

    🤩

    27 Agosto 2022 Rispondi

  • Claudia

    Ciao Benedetta, è possibile utilizzare il panetto di lievito fresco? È normale che l’impatto sia molto molle?

    19 Agosto 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Claudia! Sì, l’impasto è molto morbido e se preferisci puoi usare un cubetto di lievito di birra fresco da 25g 😊

      19 Agosto 2022 Rispondi

  • Francesco

    Ciao Benedetta sono Francesco la pizza e’ buona

    29 Luglio 2022 Rispondi

  • Patrizia

    Ciao Benedetta!ho già preparato alcune volte la pizza alta ed è veramente ottima e molto semplice da fare così da consigliarla alle mie amiche non proprio bravissime nei lievitati!!!!volevi dirti che sei proprio una “ragazza” vera!patrizia.

    30 Giugno 2022 Rispondi

  • patrizia

    La foto di patrizia

    pizza super

    22 Giugno 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Wow Patrizia, motica! 👍

      23 Giugno 2022 Rispondi

  • Vincenza

    Ciao Benedetta, vorrei fare un impasto con 2 kg di farina (metà 00 e metà 0) deve quadruplicare le quantità di acqua, olio e sale che indichi nei 500 gr? Quali sarebbero le dosi corrette x 2 kg di farina?

    11 Giugno 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Esatto, Vincenza, per 2kg di farina devi moltiplicare gli ingredienti per 4 😊

      11 Giugno 2022 Rispondi

  • Michele

    Ciao, Benedetta, e grazie per avermi fatto (ri)scoprire quanto sia bello cucinare. Ho visto che fra la teglia e la pizza non usi la carta da forno: ma con la carta da forno cambia qualcosa sui tempi e la temperatura? E poi, a me sul fondo viene sempre un pochino bruciacchiata: niente di grave, ma come mai a te il fondo viene così bello e totalmente privo di bruciature? Qualche idea furba? Che so, una di quelle nuove teglie in silicone potrebbe funzionare? PS. Secondo me la morte sua è con pomodoro acciughe e aglio (no mozzarella), credimi, buonissima.

    8 Giugno 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Michele! Se preferisci puoi usare la carta forno, non cambieranno temperatura e tempi, ma a me piace stenderla direttamente sulla teglia in modo che sul fondo diventi bella croccantina 😊 Se vedi che si brucia un po’ troppo magari prova a metterla in un ripiano più in alto

      9 Giugno 2022 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Pizza in teglia

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Pizza in teglia

Torna su