Sfoglia rustica alla diavola

Una torta salata piccante e gustosa, facilissima da fare e perfetta come aperitivo, come antipasto o come piatto unico per pranzi e cene veloci.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

Le torte salate sono spesso la nostra salvezza in mille situazioni: facili, veloci e versatili, possiamo gustarle come aperitivo, antipasto o piatto unico per pranzi e cene veloci. La mia sfoglia rustica alla diavola ha tutte queste caratteristiche con in più un deciso tocco piccante che piacerà sicuramente a tutti gli amanti di questo gusto intenso!

Sfoglia rustica alla diavola: come prepararla

Preparare questa torta rustica piccante è molto semplice e tutto quello che ci occorre è un rotolo di pasta sfoglia rotonda, della passata di pomodoro, salame piccante, provola e olive nere. Insomma, pochi ingredienti economici per un piatto davvero sfizioso e dal gusto esplosivo!

La prima cosa da fare è condire la salsa di pomodoro con un po’ di origano, peperoncino in polvere, sale e olio. Una bella mescolata ed eccola pronta da distribuire sulla pasta sfoglia, che dovremo prima srotolare e sistemare lasciandola nella sua carta forno – in una teglia rotonda (usiamola da 26-28 cm di diametro). Sempre prima di mettere la salsa, un piccolo accorgimento per non far gonfiare troppo la sfoglia in cottura: bucherelliamola sul fondo con una forchetta.

Pubblicità

A questo punto, dopo aver spalmato sul fondo la salsa di pomodoro condita, mettiamo la provola: possiamo scegliere quella a fette oppure metterla tagliata a cubetti ben distribuiti. Sul formaggio adagiamo le fette di salame piccante e infine le olive tagliate a rondelle. Ripieghiamo i bordi della nostra torta salata salame e provola verso l’interno e via in forno per meno di mezz’ora!

sfoglia rustica alla diavola
Sfoglia rustica alla diavola

Consigli per varianti e sostituzioni

Ciascun ingrediente del ripieno della nostra sfoglia rustica alla diavola può essere variato in base ai nostri gusti. La salsa di pomodoro possiamo condirla come preferiamo e farla più o meno piccante dosando il peperoncino. Scegliamo poi il nostro salame piccante preferito (anche il salamino va bene, ma tagliamolo a fettine non troppo spesse); riguardo il formaggio, possiamo usare la provola dolce, quella piccante o quella affumicata, oppure usare la scamorza o la caciotta.

Se però il piccante non ci piace, possiamo facilmente “disinnescare” la nostra torta rustica piccante e farla diventare una deliziosa torta salata con salame e formaggio usando un salame non piccante (quello ungherese è perfetto) e il nostro formaggio a fette preferito o anche un mix di formaggi diversi. Nella salsa di pomodoro, non mettiamo il peperoncino.

Pubblicità

Se prepariamo questa torta salata alla diavola per un aperitivo tra amici o per un buffet salato, usiamo la pasta sfoglia rettangolare, così potremo poi tagliarla a quadrotti più facilmente e servire uno sfiziosissimo fingerfood! Possiamo gustarla sia calda o tiepida che fredda: in entrambi i casi sarà eccezionale!


Ma adesso bando alle ciance e vediamo subito come prepararla. Mi raccomando: aspetto i vostri commenti e i vostri suggerimenti su come renderla ancora più appetitosa!

Preparazione
10 minuti
Cottura
25 minuti
Tempo totale
35 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 100 g salame piccante a fette
  • 100 provola a fette o cubetti
  • 120 g passata di pomodoro
  • 50 g olive nere denocciolate
  • origano secco q.b.
  • peperoncino in polvere q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Sfoglia rustica alla diavola

Sfoglia rustica alla diavola - Step 1

Per prima cosa condiamo la passata di pomodoro con olio, sale, origano e peperoncino. Mescoliamo e mettiamo da parte.

Sfoglia rustica alla diavola - Step 2

Stendiamo il rotolo di pasta sfoglia, sistemiamola in una teglia da 26-28 cm di diametro (tenendo la carta forno in dotazione) e bucherelliamola sul fondo con i rebbi di una forchetta.

Sfoglia rustica alla diavola - Step 3

Copriamo con uno strato di salsa di pomodoro, distribuendola bene su tutta la superficie.

Pubblicità

Sfoglia rustica alla diavola - Step 4

Aggiungiamo la provola a fette (ma possiamo anche metterla a cubetti).

Sfoglia rustica alla diavola - Step 5

Ora distribuiamo sopra le fette di salame piccante.

Sfoglia rustica alla diavola - Step 6

Infine mettiamo le olive tagliate a rondelle e, se necessario, ripieghiamo i bordi della sfoglia verso l’interno. Inforniamo e cuociamo in forno ventilato a 180 °C per 25 minuti.

Sfoglia rustica alla diavola - Step 7

Sforniamo la nostra gustosissima sfoglia rustica alla diavola e portiamola in tavola ancora calda!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.33

6 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Sfoglia rustica alla diavola

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Sfoglia rustica alla diavola

Torna su