Sfoglia rustica stracchino e salame

Una torta salata facile e veloce da preparare con soli tre ingredienti, perfetta per mille occasioni e buonissima sia calda che fredda.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Che ne dite di preparare insieme una torta di pasta sfoglia semplicissima e davvero gustosa? Facciamo insieme la sfoglia rustica stracchino e salame: si prepara in un attimo ed è perfetta per mille occasioni! Possiamo portarla in tavola sia come antipasto che come piatto unico per un pranzo o una cena di tutti i giorni, oppure portarla con noi per la pausa pranzo in ufficio. Ma fa un figurone anche servita per un aperitivo o un buffet. Insomma, una torta salata super versatile da provare assolutamente!

Torta di pasta sfoglia: la versione facilissima con stracchino e salame

Questo rustico con salame e stracchino si prepara in pochi minuti e con pochissimi ingredienti: tutto ciò che ci serve sono due rotoli di pasta sfoglia rettangolare, stracchino e salame ungherese. E un pochino di latte e dei semi di sesamo per decorare.

Per prima cosa si srotola il primo rotolo di sfoglia sul piano di lavoro e si spalma sopra lo stracchino. Piccolo consiglio: distribuiamo il formaggio restando a circa un centimetro dal bordo della sfoglia, in modo poi da poter sigillare senza problemi i bordi quando la copriremo.

Pubblicità

sfoglia rustica stracchino e salame
Sfoglia rustica stracchino e salame

Dopo il formaggio sistemiamo sopra le fette di salame, sempre lasciando liberi i bordi, e poi chiudiamo la sfoglia rustica con l’altro rotolo di pasta sfoglia, facendolo aderire bene alla base e sigillando con i rebbi di una forchetta. E sempre con la forchetta ricordiamoci di bucherellare tutta la superficie del rustico, così che in cottura non si gonfi. La nostra sfoglia rustica stracchino e salame è pronta per essere infornata, ma una decorazione carina ci sta sempre bene: spennelliamo tutta la superficie con del latte e poi cospargiamola di semi di sesamo, che daranno anche una nota croccante in più.

Una ventina di minuti in forno e il nostro piatto è pronto! Croccante fuori e morbido e gustoso all’interno, è buonissimo sia caldo che freddo.

Cottura in friggitrice ad aria

E se volessimo cuocere la nostra torta rustica in friggitrice ad aria? Possiamo farlo tranquillamente: ci basterà ridurre le dosi e utilizzare quindi un solo rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 100 grammi di stracchino e 50 grammi di salame. Dividiamo la pasta sfoglia in due parti uguali e su una metà spalmiamo lo stracchino. Poi disponiamo sopra le fette di salame e copriamo con l’altra metà di sfoglia, sigillando bene i bordi con le dita. Infine spennelliamo la superficie con un po’ di latte e decoriamo con i semi di sesamo.

Pubblicità

Anche in questo caso bucherelliamo la superficie con una forchetta e, usando la carta forno in dotazione, mettiamo il nostro rustico nel cestello della friggitrice ad aria (se necessario, ritagliamo la carta forno a misura del cestello), poi facciamo cuocere a 200 °C per 10 minuti.


Bene, abbiamo chiacchierato abbastanza: ora prepariamo insieme questo rustico appetitoso e mi raccomando, fatemi sapere nei commenti se l’avete provato e che ne pensate!

Preparazione
5 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
25 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 2 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 250 g stracchino
  • 100 g salame ungherese
  • latte q.b. per spennellare
  • semi di sesamo q.b. per decorare

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Gli utensili di Benedetta

Pennello in silicone 20cm grigio scuro

Mini pennello da cucina grigio scuro in silicone alimentare igienico. Utile per ungere teglie e stampi, spennellare e laccare i cibi, inzuppare pan di Spagna e paste biscotto. Lavabile anche in lavastoviglie.

€ 6,00 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Sfoglia rustica stracchino e salame

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 1

Prendiamo il primo rotolo di pasta sfoglia e srotoliamolo sul piano di lavoro. Spalmiamo sopra lo stracchino, tenendoci a circa 1 centimetro dal bordo.

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 2

Sistemiamo sul formaggio le fette di salame ungherese.

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 3

Ricopriamo con il secondo rotolo di pasta sfoglia.

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 4

Sigilliamo bene i bordi prima con le mani, poi usando i rebbi della forchetta.

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 5

Sempre con la forchetta bucherelliamo la sfoglia, in modo da non farla gonfiare troppo in cottura.

Pubblicità

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 6

Spennelliamo la superficie con un po’ di latte.

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 7

Decoriamo con i semi di sesamo.

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 8

Sistemiamo la sfoglia, con la carta forno in dotazione, in una teglia o sulla placca del forno.

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 9

Inforniamo e facciamo cuocere in forno ventilato a 200 °C per circa 20 minuti, o in forno statico a 210 °C per lo stesso tempo.

Sfoglia rustica stracchino e salame - Step 10

Ed eccola qua, la nostra sfoglia rustica… fragrante e gustosa!

Consigli per sostituzioni e varianti

Possiamo sostituire entrambi gli ingredienti del ripieno della nostra torta di pasta sfoglia. Al posto del salame ungherese possiamo scegliere un altro tipo di salame, ad esempio quello Milano, oppure mettere prosciutto cotto, crudo o anche speck. E al posto dello stracchino va benissimo anche un altro formaggio fresco dalle caratteristiche simili, come la certosa o il classico formaggio cremoso spalmabile.

Non solo: questo piatto può facilmente diventare vegetariano sostituendo i salumi con una verdura di stagione. Un esempio? Le zucchine o melanzane se siamo nella bella stagione, oppure la scarola o il radicchio se ci troviamo in autunno-inverno, proprio come in quest’altra mia ricetta.

Una variante molto carina e scenografica della sfoglia rustica stracchino e salame è la cravatta di sfoglia, perfetta per la festa del Papà!

Conservazione

Se dovesse avanzarcene qualche porzione, conserviamo la nostra torta salata salame e stracchino in frigo per un paio di giorni, dentro un contenitore per alimenti. Poi potremo gustarla sia a temperatura ambiente (togliendola dal frigo un po’ prima di servirla) oppure scaldarla al forno o anche in padella per pochi minuti, per far tornare il ripieno bello cremoso.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4

227 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (8)

Scrivi un commento
  • p-apisa79gmail-com

    benedetta i miei complimenti per come cucini

    20 Marzo 2024 Rispondi

  • Patrizia

    Ciao Benedetta. Ho delle patate lessate ,posso aggiungerle alla ricetta?

    8 Settembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Patrizia, va benissimo, puoi aggiungere le patate lesse schiacciate allo stracchino 😊

      8 Settembre 2023 Rispondi

  • Tiziana

    Ciao benedetta
    semi di sesamo è obbligatorio per mettere? Posto la pasta sfoglia si può usare la pasta foglia salata o brisée? Per favore mi rispondi

    14 Marzo 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Tiziana! Se preferisci puoi non mettere i semini e utilizzare la brisè 😊

      14 Marzo 2023 Rispondi

  • 4zwrprvcx5privaterelay-appleid-com

    Ciao Benedetta posso usare lo yogurt greco come sostituto del formaggio?

    1 Febbraio 2023 Rispondi

  • Federica

    Con che altro salume si potrebbe fare?Grazie

    19 Gennaio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Puoi usare i salumi che preferisci, Federica 👍

      19 Gennaio 2023 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Sfoglia rustica stracchino e salame

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Sfoglia rustica stracchino e salame

Torna su