Torta Rustichella di Benedetta


Rustichella: un solo impasto per mille farciture

 

Pronti a vedere insieme come preparare una torta salata farcita, soffice e gustosa? La torta rustichella è davvero una delizia ed è super versatile: con un solo impasto, pronto in meno di 5 minuti, possiamo creare tantissime rustichelle diverse, variando sia il ripieno che la decorazione. Insomma, una ricetta passepartout perfetta per tante occasioni.

Come preparare l’impasto della torta rustichella

L’impasto base per la nostra torta rustichella è ricco e saporito, e soprattutto facile e velocissimo da preparare: ci basta mescolare via via tutti gli ingredienti una ciotola con le fruste elettriche, ricordandoci di mettere la farina un po’ alla volta. Useremo il lievito istantaneo per torte salate e quindi non avremo tempi di lievitazione ma potremo subito infornare. Dobbiamo ottenere un impasto abbastanza consistente e non troppo liquido.

Una volta pronto, possiamo sbizzarrirci con le farciture! In questa ricetta io ho preparato 5 versioni di torta rustichella: salame e provola (la mia preferita!), mortadella e scamorza, prosciutto cotto e formaggio, tonno e sottaceti e infine una rustichella vegetariana con zucchine e formaggio… difficile decidere quale sia la più sfiziosa, no? Ma le alternative sono davvero infinite e dipendono solo dai nostri gusti.

Varianti e qualche consiglio furbo

Per rendere più saporito l’impasto possiamo sostituire il grana con il pecorino. E per colorarlo possiamo aggiungere un cucchiaino di curcuma che lo renderà di un bel colore giallo, oppure un cucchiaio di concentrato di pomodoro se lo vogliamo rosso.

Per la versione vegetariana, al posto delle zucchine grigliate vanno bene anche le melanzane, i peperoni o, ancora meglio, un mix di questi.

Per fare una torta rustichella senza glutine, sostituiamo la farina 00 con un mix di 200 grammi di farina di riso e 60 grammi di amido di mais oppure fecola di patate.

Per una torta rustichella integrale, possiamo usare al posto della farina 00 circa 230-240 grammi di farina integrale.

Vogliamo una torta rustichella senza lattosio? Nell’impasto base sostituiamo il latte con la stessa quantità d’acqua e naturalmente scegliamo dei formaggi senza lattosio per il ripieno (oppure non mettiamo il formaggio).

torta rustichella

 

Questa squisita torta salata possiamo anche farla rettangolare invece che rotonda: al posto di una teglia da 28 cm di diametro, usiamo uno stampo rettangolare da 6-8 porzioni, così potremo facilmente tagliarla a quadrotti e servirla per un aperitivo tra amici o ad un buffet salato, con sopra il classico stecchino con bandierina… andrà a ruba di sicuro!

Lo sapete che la torta rustichella il giorno dopo è ancora più buona? Possiamo gustarla a temperatura ambiente oppure scaldarla appena, e tornerà fragrante e buonissima come appena sfornata.

Forza, vediamo insieme come preparare l’impasto base e le 5 versioni. E mi raccomando: aspetto nei commenti le vostre impressione e i vostri suggerimenti per altre farciture!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 7 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 30 min
  • Pronto in Pronto in: 37 min
Torta Rustichella Tempo Preparazione

INGREDIENTI

per l'impasto base

  • 3 uova
  • 150 g di latte
  • 50 g di olio di semi di girasole
  • 50 g di grana grattugiato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 250 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate (15 g)

per rustichella salame e provola

  • 100 g di salame ungherese a fette
  • 100 g di provola dolce a fette

per rustichella mortadella e scamorza

  • 100 g di mortadella a fette
  • 100 g di scamorza a fette
  • semi di sesamo q.b. per decorare

per rustichella prosciutto e formaggio

  • 100 g di prosciutto cotto a fette
  • 100 g di emmental a fette
  • semi di papavero q.b. per decorare

per rustichella tonno e sottaceti

  • 200 g di tonno sott'olio sgocciolato
  • 150 g di giardiniera sottaceto
  • olive nere e verdi a rondelle per decorare

per rustichella zucchine e formaggio

  • 2 zucchine grigliate
  • 100 g di formaggio filante a fette
  • semi di sesamo e papavero q.b. per decorare

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

TORTA RUSTICHELLA SALAME E PROVOLA
  1. Prepariamo l’impasto base e cominciamo dalla prima versione della nostra torta rustichella: in una ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo il grana grattugiato, un cucchiaino di sale e iniziamo a mescolare con le fruste elettriche.Prepariamo l’impasto base e cominciamo dalla prima versione della nostra torta rustichella: in una ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo il grana grattugiato, un cucchiaino di sale e iniziamo a mescolare con le fruste elettriche.
  2. Aggiungiamo anche l’olio e il latte e continuiamo a mescolare.Aggiungiamo anche l’olio e il latte e continuiamo a mescolare.
  3. Ora uniamo la farina poco la volta e in ultimo il lievito.Ora uniamo la farina poco la volta e in ultimo il lievito.
  4. Con l’aiuto di una spatola versiamo metà dell’impasto all’interno di una teglia da 28 cm unta, infarinata e con un disco di carta forno sul fondo.Con l’aiuto di una spatola versiamo metà dell’impasto all’interno di una teglia da 28 cm unta, infarinata e con un disco di carta forno sul fondo.
  5. Facciamo un primo strato abbondante di salame, poi mettiamo la provola e infine un altro strato di salame.Facciamo un primo strato abbondante di salame, poi mettiamo la provola e infine un altro strato di salame.
  6. Ora versiamo sopra il resto dell’impasto, allargandolo e livellandolo bene. Inforniamo e facciamo cuocere a 170 ° C in forno preriscaldato ventilato per 25-30 minuti, o a 180 ° C in forno statico per lo stesso tempo. Ora versiamo sopra il resto dell’impasto, allargandolo e livellandolo bene.Inforniamo e facciamo cuocere a 170 ° C in forno preriscaldato ventilato per 25-30 minuti, o a 180 ° C in forno statico per lo stesso tempo.
  7. Ed ecco pronta la nostra prima torta rustichella!Ed ecco pronta la nostra prima torta rustichella!
TORTA RUSTICHELLA MORTADELLA E SCAMORZA
  1. Versiamo metà dell’impasto nella teglia (unta, infarinata e con un foglio di carta forno) per formare la base, poi mettiamo la mortadella, in mezzo la scamorza, e sopra altre fette di mortadella
  2. Versiamo il restante impasto e allarghiamo e livelliamo.
  3. Prima di infornare aggiungiamo sulla superficie dei semi di sesamo.
  4. Inforniamo e facciamo cuocere a 170° C con forno ventilato per 25-30 minuti, o a 180° C in forno statico per lo stesso tempo.
TORTA RUSTICHELLA PROSCIUTTO COTTO E FORMAGGIO
  1. Versiamo metà dell’impasto nella teglia (unta, infarinata e con un foglio di carta forno) per formare la base.
  2. Mettiamo il prosciutto cotto, in mezzo le fette di emmental e poi di nuovo il prosciutto cotto.
  3. Versiamo sopra il restante impasto, spalmiamolo e livelliamolo.
  4. Prima di infornare aggiungiamo sulla superficie i semi di papavero.
  5. Inforniamo e facciamo cuocere a 170 ° C in forno preriscaldato ventilato per 25-30 minuti, o a 180° C in forno statico per lo stesso tempo.
TORTA RUSTICHELLA TONNO E SOTTACETI
  1. Versiamo metà dell’impasto nella teglia (unta, infarinata e con un foglio di carta forno) per formare la base della torta.
  2. Mettiamo la giardiniera e poi sopra il tonno ben sgocciolato.
  3. Versiamo il restante impasto, allarghiamo e livelliamo.
  4. Prima di infornare facciamo una decorazione carina con le olive nere e verdi a rondelle.
  5. Inforniamo e facciamo cuocere a 170 ° C con forno preriscaldato ventilato per 25-30 minuti, o a 180° C in forno statico per lo stesso tempo.
TORTA RUSTICHELLA ZUCCHINE E FORMAGGIO
  1. Versiamo metà dell’impasto nella teglia (unta, infarinata e con un foglio di carta forno) per formare la base della torta.
  2. Mettiamo uno strato di zucchine grigliate e sopra il formaggio filante.
  3. Versiamo il restante impasto e livelliamolo bene.
  4. Prima di infornare aggiungiamo sulla superficie un mix di semi di sesamo e papavero.
  5. Inforniamo e facciamo cuocere a 170° C in forno preriscaldato ventilato per 25-30 minuti, o a 180° C in forno statico per lo stesso tempo.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su Torta Rustichella di Benedetta

  • Alessia G. - 7 Gennaio 2022 17:30

    Ciao BenedettaBenedetta, la tua rustichellarustichella è fenomenale! Come la fai, è sempre buona!!!! Oggi l’ho fatta con mortadella e scamorza affumicataaffumicata, spolverata in superficie con semi di sesamo! Superlativa!!!!! Grande Benedetta!!!!

  • Alessia G. - 16 Dicembre 2021 16:47

    Fatta anche oggi variando il ripieno. Di solito faccio sempre salame ungherese e scamorza. Oggi ho fatto prosciutto cotto e mozzarella. Sempre buonissima Benedetta!! Come tutte le tue ricette! Complimenti veramente Benedetta, quanto sei brava! Spieghi così bene che tutto è così facile! Se si seguono le tue indicazioni, è praticamente impossibile che riesca male qualcosa!

  • agata.orsini@icloud.com - 1 Dicembre 2021 19:02

    Ottima!!!
    Come tutto ciò che fai tu simpaticissima Benedetta
    Paola Orsini
    di Giulianova

  • Gabriella - 26 Novembre 2021 14:37

    Ciao Benedetta, ho fatto la rustichella ma si è aperta molto in cottura, cosa ho sbagliato?
    Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 26 Novembre 2021 15:54

      Forse il ripieno era troppo abbondante, Gabriella 😘

  • Alessia - 25 Novembre 2021 15:10

    Fatta oggi a pranzo per la prima volta!!! L’ho farcita con mortadella e scamorza affumicata. Buonissimissima! Grande Benedetta!

  • Rita - 23 Novembre 2021 19:05

    Io la ho fatta domenica è buonissima ma in uno stampo di 28 cm è troppo grande io ho dovuto fare il doppio della dose.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 23 Novembre 2021 19:36

      Ha un aspetto fantastico, Rita ❤️

  • Jenny - 20 Novembre 2021 11:42

    Ciao Benedetta, La dose per la base della rustichella si riferisce ad una, giusto?? O con quella dose ne vengono 5 come nel tuo articolo??

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 20 Novembre 2021 14:12

      È la dose per una rustichella, Jenny 👍

  • Nadia - 18 Novembre 2021 20:51

    Ho utilizzato farina integrale (240 gr.), prosciutto cotto e tanta provola affumicata.
    Molto soffice.

  • Anita - 17 Novembre 2021 14:01

    Ciao Benedetta, credi sia possibile farcirla con me la alla norma e scamorza affumicata?
    Grazie mille

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 17 Novembre 2021 14:22

      Mi sembra un ottimo abbinamento, Anita 👍

  • Rosy - 15 Novembre 2021 21:38

    Ciao Benedetta, ho provato la ricetta della rustichella con salame e formaggio, nonostante fosse cotto bene l’impasto sembrava crudo nella parte più bassa.Come fare per ottenere lo stesso risultato che vedo nelle tue foto? Grazie mille

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 16 Novembre 2021 11:15

      Ciao Rosy, magari la prossima volta falla cuocere in un ripiano più basso 😊

  • Luca - 13 Novembre 2021 19:49

    Ciao Benedetta, ecco la nostra variante della rustichella , che da buoni napoletani, è con salsiccia e friarielli…che bontà!

    Un caro saluto

    Luca

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 13 Novembre 2021 19:57

      Un accostamento classico buonissimo, Luca 👍

  • Laura - 10 Novembre 2021 20:09

    Ciao Benedetta, le dosi che hai dato per la farina integrale possono essere usate anche per la farina di tipo 1? Grazie in anticipo per la risposta.

  • Barbara - 10 Novembre 2021 18:37

    Ciao Benedetta,
    vorrei provare a farla ma senza grana perché mio marito è allergico al formaggio. Credi che andrà bene comunque? grazie mille ☺️

  • Mara - 10 Novembre 2021 14:32

    COME SEMPRE TUTTO OTTIMO

  • Stefania - 9 Novembre 2021 20:00

    Ciao Benedetta, non avendo il lievito istantaneo per torte salate cosa posso mettere? Il lievito di birra in polvere o il lievito madre essiccato? In che dose e in che modo? Grazie e tanti complimenti 🔝

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 9 Novembre 2021 21:22

      Ciao Stefania, il lievito di birra disidratato o il lievito madre non vanno bene per questa ricetta, perché richiedono la lievitazione prima della cottura. In alternativa, potresti usare lievito per dolci senza aromi 😊

  • Gabriella Gentili - 9 Novembre 2021 17:17

    Buonissima…. speciale….

    • Grazia - 19 Novembre 2021 9:41

      Ciao Benedetta ! Per l’impasto della rustichella si possono aggiungere due tipi di farina es.farina tipo 1 e farina integrale dividendo sempre le dosi a metà come ricetta?Oppure si puo’ fare la rustichella solo con la farina integrale? Grazie

      • Benedetta Rossi
        Benedetta Rossi - 19 Novembre 2021 12:25

        Puoi fare il mix di farine e anche solo integrale, Grazia. Ti suggerisco di integrare la farina integrale poco alla volta sino a raggiungere la giusta consistenza, perché probabilmente l’impasto ne richiederà un po’ meno 👍

  • Maria Cristina Santroni - 7 Novembre 2021 12:13

    Cara benedetta
    Il dubbio è sui 15 gr di lievito. Mi sembrano tanti. Tu mostri una bustina e io ho messo una bustina di 7 gr.
    Ho fatto male? Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 7 Novembre 2021 15:18

      Ciao Maria Cristina, le bustine da 7g sono di lievito di birra disidratato, per questa ricetta occorre il lievito istantaneo 😘