STRUDEL SALATO DI VERDURE

Lo strudel di verdure è un piatto salato molto gustoso con alla base una pasta brisè all’olio molto semplice. Per prepararlo scegliete le verdure di stagione che più preferite!

Lo strudel di verdure è un piatto salato molto gustoso con alla base una pasta brisè all’olio molto semplice. Per prepararlo scegliete le verdure di stagione che più preferite!

RUBRICA A CURA DI:

STRUDEL SALATO DI VERDURE : INGREDIENTI PER 6 PERSONE

DIFFICOLTÀ: bassa

TEMPO DI PREPARAZIONE STRUDEL SALATO DI VERDURE: 1 ora e 20 minuti

TEMPO DI COTTURA STRUDEL SALATO DI VERDURE: 35-40 minuti

PER LA PASTA BRISÈE:

  • 300g di farina
  • 100ml di olio d’oliva o di semi di girasole
  • 100ml di acqua fredda (del rubinetto)
  • 2 cucchiaini di lievito istantaneo per torte salateun pizzico di sale

PER IL RIPIENO:

  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 1 peperone
  • 1 carota
  • peperoncino (facoltativo)
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • 50ml di latte
  • semi di sesamo q.b.

Lo strudel salato di verdure è un piatto vegetariano molto semplice e veloce da preparare. È perfetto da servire in occasione di pranzi all’aperto, buffet o aperitivi in casa, infatti, può essere preparato anche il giorno prima, resterà buonissimo! Per realizzarlo vi basterà scegliere le verdure di stagione che più preferite, tagliarle a dadini e cuocerle in padella. Come base, abbiamo scelto di realizzare una pasta brisèe all’olio, senza burro, ideale anche per chi soffre di allergie o intolleranze. Questa base è perfetta per tantissime preparazioni, noi abbiamo realizzato con la stessa ricetta anche la crostata salata di verdure! Vediamo insieme come realizzare lo strudel salato!

COME PREPARARE LO STRUDEL DI VERDURE:

  • 1. Iniziamo tagliando a dadini le verdure: la zucchina, la carota, la melanzana e il peperone. Mi raccomando tagliatele molto piccole, in questo modo si cuoceranno più rapidamente.

  • 2. Trasferite le verdure in una padella antiaderente e cuocetele con l’aggiunta di un filo d’olio, sale e se vi piace un po’ di peperoncino. Cuocetele a fuoco medio per 15-20 minuti, girandole di tanto in tanto.

  • 3. Nel frattempo che le verdure cuociono, prepariamo la pasta brisèe. In una ciotola uniamo la farina, un pizzico di sale e due cucchiaini di lievito istantaneo per torte salate. Mescoliamo bene con l’aiuto di un cucchiaio.

  • 4. Otterremo un composto sabbioso, aggiungiamo poco alla volta l’acqua e impastiamo bene con l’aiuto delle mani fino a ottenere un panetto omogeneo e morbido.

  • 5. Prendiamo un foglio di carta forno e stendiamo il nostro panetto fino a formare un rettangolo. Per renderlo più preciso possibile, tagliate i bordi con l’aiuto di un coltello, posizionateli al centro della sfoglia e continuate a stendere. Nel frattempo le nostre verdure sono cotte! Lasciatele raffreddare leggermente e posizionatele quasi al centro della nostra sfoglia, lasciando il lato destro leggermente più vuoto.

  • 6. Risvoltate il lato sinistro della sfoglia sopra le verdure e chiudete bene tutti i lati. Con l’aiuto di un coltello, tagliate a striscioline la sfoglia che rimane.

  • 7. Ricavate tante treccine: prendete due strisce di sfoglia e intrecciatele tra di loro. In questo modo otterrete circa 7-8 treccine.

  • 8. Risvoltate tutte le treccine sopra lo strudel e se occorre fissatele con un po’ di acqua o latte.

  • 9. Con l’aiuto di un pennello, bagnate con del latte le parti tra una treccia e l’altra. Ricopritele con semi di sesamo, se volete potete usare anche semi di papavero o semi di zucca.

  • 10. Infornate lo strudel a 180° in forno ventilato (190° forno statico) per circa 35-40 minuti, fino a quando non risulterà ben dorato. Una volta pronto, lasciatelo intiepidire leggermente. È perfetto anche da mangiare freddo!


GUARDA ANCHE: CROSTATA SALATA DI VERDURE,POLPETTONE DI LENTICCHIE, GIRELLE DI TRAMEZZINI!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!