Baccalà alla ghiotta

Un secondo di pesce tradizionale, gustoso e genuino, adatto sia alla cucina di tutti i giorni che alle occasioni speciali come le festività.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

Prepariamo insieme la mia versione del baccalà alla ghiotta! Il nome di questa ricetta tradizionale siciliana è una garanzia: si tratta di un secondo piatto di pesce davvero “ghiotto” e ricco di sapori mediterranei, dalla preparazione semplicissima e adatto anche a essere servito come piatto unico, visto che contiene anche le patate.

Con qualche piccola variante, il baccalà alla siciliana è diffuso da Palermo a Messina, passando per Catania e per tutta la Sicilia ma non solo: è un piatto diffuso in tutto il sud Italia e viene solitamente preparato sotto le festività natalizie. Ma possiamo naturalmente prepararlo tutto l’anno, quando vogliamo condividere con familiari e amici un piatto tradizionale gustoso e genuino!

Baccalà alla ghiotta: la ricetta facilissima e gustosa

Per questa ricetta ci servirà il baccalà già ammollato e dissalato e pochi altri ingredienti: patate, cipolla rossa e sedano, olive, capperi e polpa di pomodoro.

La prima cosa da fare è far soffriggere in un tegame la cipolla e il sedano. Una volta leggermente appassiti, aggiungiamo i capperi, le olive e facciamo insaporire. A questo punto mettiamo a cuocere le patate: tagliamole direttamente in pentola lasciandole a pezzi abbastanza grossi. Dopo circa 5 minuti, possiamo aggiungere la polpa di pomodoro e aggiustare di sale, coprendo con il coperchio e lasciando andare per altri 5 minuti.

Pubblicità

baccalà alla ghiotta
Baccalà alla ghiotta

Arriva poi il momento di mettere in cottura il baccalà a pezzi, sistemandolo nel tegame con la pelle rivolta verso l’alto. Da questo momento dovremo far cuocere tutto per un altro quarto d’ora circa, mettendo la fiamma al minimo e muovendo ogni tanto il tegame, ma senza girare il pesce. Quando vediamo che le patate sono ben cotte, spegniamo, aggiustiamo di pepe e sale e dopo aver impiattato diamo un tocco finale di colore con del prezzemolo tritato.

Come gustarlo

Il baccalà alla ghiotta è perfetto sia come secondo in un ricco menù di pesce, ad esempio quello della Vigilia, sia come piatto unico per una cena in famiglia. Il sughetto si presta per una gustosa scarpetta finale, quindi accompagniamolo con qualche bella fetta di pane casereccio tostato! Se lo serviamo come piatto unico, possiamo abbinargli anche un contorno di verdure leggero o una fresca insalata verde.


Ma ora bando alle ciance e prepariamolo insieme. Vi aspetto poi nei commenti per sapere se e come avete personalizzato il piatto e in che occasione l’avete servito!

Preparazione
5 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
35 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 500 g baccalà ammollato e dissalato
  • 500 g patate
  • 600 g polpa di pomodoro a pezzetti
  • 1 cipolle rosse media
  • 1 coste di sedano
  • 40 g capperi dissalati
  • 100 g olive nere denocciolate
  • 100 g olive verdi denocciolate
  • olio d'oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale fino q.b.
  • prezzemolo q.b. tritato per guarnire

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Tegame 28cm con coperchio

Tegame da 28 cm di diametro, in alluminio forgiato 100% riciclabile e con rivestimento ceramico antiaderente. Adatto a vari tipi di cotture, può essere usato su piani cottura a induzione o fornelli a gas.

€ 72,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Baccalà alla ghiotta

Baccalà alla ghiotta - Step 1

In un tegame facciamo soffriggere con un po’ d’olio la cipolla tagliata a fette e il sedano a pezzetti.

Baccalà alla ghiotta - Step 2

Aggiungiamo i capperi dissalati, le olive nere e verdi e lasciamo insaporire, dando qualche mescolata.

Baccalà alla ghiotta - Step 3

Ora mettiamo nel tegame anche le patate tagliate a pezzi grandi e facciamo cuocere per 5-6 minuti.

Baccalà alla ghiotta - Step 4

A questo punto aggiungiamo i pomodori a pezzettoni, un goccio d’acqua, aggiustiamo di sale e lasciamo andare ancora per 5-6 minuti con il coperchio.

Pubblicità

Baccalà alla ghiotta - Step 5

Passato il tempo, mettiamo in cottura il baccalà sistemandolo con la pelle rivolta verso l’alto.

Baccalà alla ghiotta - Step 6

Facciamo cuocere ancora per 10-15 minuti, con il coperchio con la fiamma al minimo, muovendo la pentola di tanto in tanto e senza mai girare il baccalà.

Baccalà alla ghiotta - Step 7

Quando le patate sono cotte, possiamo spegnere e aggiustare di sale e pepe.

Baccalà alla ghiotta - Step 8

Impiattiamo e infine decoriamo e diamo colore con del prezzemolo tritato.

Baccalà alla ghiotta - Step 9

Ecco pronto il nostro gustosissimo baccalà alla ghiotta!

Consigli

In molte pescherie ormai si può trovare il baccalà già pronto all’uso, quindi già ammollato. Ma se non lo troviamo, ricordiamoci di lasciarlo in ammollo in acqua per circa tre giorni prima di cucinarlo, cambiando l’acqua la mattina e la sera. Poi, prima di utilizzarlo, scoliamolo per bene.

Se vogliamo arricchire la ricetta del nostro baccalà a ghiotta, possiamo aggiungere altri ingredienti tipici della cucina siciliana, come l’uvetta o i pinoli, o un po’ di concentrato di pomodoro, o ancora qualche erba aromatica o, se ci piace il piccante, un pizzico di peperoncino.

Se cercate una variante altrettanto squisita di questo secondo di pesce, ma un po’ più leggera, vi consiglio il mio baccalà con patate, ancora più veloce da preparare.

Conservazione

Se dovesse avanzarne un po’, possiamo conservarlo in frigo per al massimo due giorni, ben chiuso in un contenitore ermetico. Prima di consumarlo, ci basta scaldarlo in padella per pochi minuti.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.26

23 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Salvatore

    Io alla cipolla e al sedano aggiungo le carote tagliate a rondelle

    6 Gennaio 2024 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Baccalà alla ghiotta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Baccalà alla ghiotta

Torna su