CIAMBELLONE SOFFICE SENZA GLUTINE

CIAMBELLONE SOFFICE e alto senza glutine, lattosio e ideale per chi è allergico al nichel. Una ricetta base, facile e veloce da realizzare, che si presta ad essere modificata secondo i gusti personali, aggiungendo ad esempio frutta fresca oppure aromi diversi come arancia o vaniglia, per ottenere ogni volta un ciambellone sempre diverso ma delizioso. Vediamo insieme come preparare questo ciambellone soffice senza glutine.

Guarda anche TORTA DI MELE, TORTA ALLA RICOTTA.

Dose per una teglia da 20 cm
Difficoltà della ricetta: FACILE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • Pronto in Pronto in: 45 min
CIAMBELLONE SOFFICE SENZA GLUTINE Tempo Preparazione
CIAMBELLONE SOFFICE SENZA GLUTINE

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • 140 gr di zucchero
  • 70 gr di olio di riso o dell'olio di semi preferito
  • 110 gr di latte di riso (o latte preferito)
  • 200 gr di farina di riso
  • 70 gr di fecola di patate
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (o 5 gr di cremor tartaro + 4 gr di bicarbonato)
  • La scorza di un limone
  • zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Preparare il ciambellone soffice senza glutine è molto facilissimo, per prima cosa bisogna inserire in una ciotola le uova, lo zucchero e mescolarle bene insieme, con l'aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.Preparare il ciambellone soffice senza glutine è molto facilissimo, per prima cosa bisogna inserire in una ciotola le uova, lo zucchero e mescolarle bene insieme, con l'aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete adesso il latte di riso, la scorza del limone, l'olio, la farina di riso e la fecola di patate, il lievito per dolci e mescolate fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.Aggiungete adesso il latte di riso, la scorza del limone, l'olio, la farina di riso e la fecola di patate, il lievito per dolci e mescolate fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.
  3. Oliate ed infarinate una teglia per ciambella da 20 cm e versateci all'interno il composto ottenuto. Oliate ed infarinate una teglia per ciambella da 20 cm e versateci all'interno il composto ottenuto.
  4. Portate la ciambella a cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per 35 minuti circa (vale la prova stecchino).Portate la ciambella a cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per 35 minuti circa (vale la prova stecchino).
  5. Una volta cotto il ciambellone fatelo raffreddare completamente, estraetelo dallo stampo e aggiungete zucchero a velo quanto basta.Una volta cotto il ciambellone fatelo raffreddare completamente, estraetelo dallo stampo e aggiungete zucchero a velo quanto basta.
Potrebbero interessarti:

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CIAMBELLONE SOFFICE SENZA GLUTINE

  • Silvia Marino - 13 settembre 2018 7:11

    Posso sostituire lo zucchero con la stevia o se non possibile con quello di canna integrale? POSSO AGGIUNGERE DELLA FRUTTA A PEZZETTI ALL’INTERNO DELL’IMPASTO ES. PESCHE

  • Silvia Marino - 13 settembre 2018 7:08

    Posso sostituire lo zucchero con la stevia o lo zucchero di canna integrale?

  • Silvia Marino - 13 settembre 2018 7:04

    Posso sostituire lo zucchero con la stevia o se non possibile con quello di canna integrale?

  • Bertha - 16 maggio 2018 2:33

    I love your recipes but I don’t understand can you do it in English please

  • Marilena - 10 maggio 2018 15:10

    Ciao Benedetta!Ho provato a fare questo ciambellone.Dall’aspetto era molto bello ed anche il sapore,direi,molto ma molto buono,delicato anche.Una cosa sola:l’impasto mi è risultato molto friabile e,tagliando,si sfaldava,sbriciolandosi parecchio.Come mai?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 15 maggio 2018 16:42

      Ciao Marilena, dipende sicuramente dal tipo di farine utlizzate, comunque prova ad aggiustare un po’ le dosi a volte la grandezza delle uova fa la differenza. Anche la cottura cambia un po’ con il tipo di forno, comunque se riprovi fammi sapere 😘